Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 05 Dicembre 2016 - Ore 05:28


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
AMBIENTE

Messaggi dallo Spazio, al via il concorso per le scuole di A2A che punta a sensibilizzare sull'ambiente

Immaginare di essere un piccolo alieno, abitante di un pianeta evoluto, e poter inviare alla Terra messaggi positivi per stimolare il rispetto dell’ambiente, l’uso responsabile delle risorse, il vivere ecosostenibile. Questa l’idea alla base del concorso “Messaggi dallo Spazio”, voluto da A2A per coinvolgere scuole primarie e secondarie di primo grado in un progetto didattico volto a sensibilizzare le giovani generazioni ai temi ambientali.

 

Bambini e ragazzi dovranno ideare pianeti alternativi e sostenibili, riflettendo su com'è l'ambiente che li circonda, come vivono gli abitanti, come producono e impiegano l'energia, quali tecnologie applicano, che sfide devono affrontare. Un mondo tutto da creare e da condensare in un messaggio che potrà assumere diverse forme e che verrà inviato alla Terra.

Le classi che vogliono partecipare al Concorso dovranno registrarsi, tramite un docente di riferimento, sul portale www.messaggidallospazioa2a.eu. Alcuni utili suggerimenti e proposte per creare il proprio pianeta ecosostenibile possono essere consultati direttamente sul sito, dove è presente anche una sezione “Palestra didattica” che mette a disposizione materiale informativo appositamente pensato per i più giovani sui temi dell’energia, dell’ambiente, dei rifiuti e del riciclo. E’ inoltre possibile organizzare una vista guidata agli impianti di A2A: un’occasione didattica preziosa per osservare da vicino la tecnologia e le innovazioni del presente, per immaginare il futuro.

Una volta ideato il “messaggio interstellare”, sarà possibile “inviarlo alla Terra” arricchendolo con elementi multimediali come immagini, filmati o audio, in modo da renderlo più efficace e aumentare le possibilità di vincere. Al termine del concorso infatti, una giuria selezionerà i progetti migliori: verranno premiate tre classi per ciascun grado scolastico con buoni per l’acquisto di materiale didattico e cancelleria per la propria scuola.

Il termine per iscriversi al concorso e inviare i propri “Messaggi dallo spazio” è l’8 aprile 2016. La partecipazione al concorso è gratuita e rivolta ai territori in cui sono presenti le società del Gruppo A2A (A2A, Amsa, Aprica, A2A Calore e Servizi, Aspem, Edipower e Fondazione AEM): Bergamo, Brescia, Chivasso, Como, Mese(SO), Milano e Provincia, Napoli e Provincia, Piacenza, San Filippo del Mela, Sermide, Udine, Valtellina e Varese per un totale di 15 provincie e 389 comuni (elenco completo dei Comuni consultabile sul sito nella sezione Concorso).

Il gruppo A2A dialoga da anni con il mondo della scuola attraverso diverse iniziative. Nel 2015 sono state realizzate 17.000 visite guidate agli impianti e sono stati creati più di 500 elaborati nell’ambito di concorsi per scuole primarie e secondarie di primo grado dagli oltre 5.000 ragazzi che vi hanno preso parte. A2A ha inoltre erogato 30 borse di studio per meriti scolastici o finalizzate allo studio della lingua straniera all’estero.



Fonte: Comunicato Stampa mar 19 gen 2016, ore 13.20
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
05:04 VINTO NO!
05 dic - Vai alla news »
Ha vinto il NO!!!! E Renzi si è dimesso!!! Ed ora tutti i clandestini e "Belli Fichi " a casa!!! Mattarella prenda atto che secondo quanto
22:31 Alalà !
04 dic - Vai alla news »
Squadristi con fiocchi e controfiocchi. Ci sanno fare loro, altro che i magazzinari.
22:27 @@Sandro
04 dic - Vai alla news »
Guardi che entrerebbe nel PD, che non è nè di destra nè di sinistra e nemmno di centrosinistra o centrodestra. E' una specie di polo dei cit
21:52 Si
04 dic - Vai alla news »
Anche me votè el si (el porsel)
21:11 bah?!
04 dic - Vai alla news »
Avran avuto come maestri i Compagni estremisti
20:21 mvb
04 dic - Vai alla news »
Berlusconi cadde perchè non aveva la maggioranza....e come la perse se non con l'azione di Napolitano? Non sono fantasie, ma quel che si leg
19:22 Sandro
04 dic - Vai alla news »
Se entrassi in un partito, di destra o di sinistra, sarei un elemento disgtegante del partito stesso, proprio perché il pensiero libero e an
18:51 ILVA
04 dic - Vai alla news »
ILVO DEGRADO Porsél e Adolfo votano SI
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...