Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ore 13:05


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LE PREVISIONI
i giorni della merla

Giorni della Merla, con l'anticiclone in arrivo la primavera arriverà in ritardo

Gli ultimi giorni di gennaio, quelli che vanno dal 29 al 31 sono chiamati i giorni della merla. Un tempo, quando le stagioni erano più definite erano considerati i giorni più freddi dell’anno e nel Bresciano le temperature erano costantemente sotto zero. In realtà erano anche una cartina tornasole che permetteva di capire come sarebbe stata la stagione di lì a venire. Se nevicava a fine gennaio, secondo la credenza popolare, la primavera sarebbe arrivata in anticipo e avrebbe portato con sé un clima mite, al contrario se durante quei giorni il clima era mite allora bisognava aspettarsi una primavera più freddina e piovosa.

Stando al meteo dei prossimi giorni, che prevede il ritorno dell'anticiclone  e un conseguente innalzamento delle temperature, ci attenderà una primavera decisamente rigida con temperature invernali anche ad aprile inoltrato.


Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Ultimi commenti
13:03 @questore
18 gen - Vai alla news »
Mentre tu tifi per i fascisti.
12:00 questore
18 gen - Vai alla news »
A proposito di manifestazioni religiose, non mi sembra che ci sia la stessa inflessibilità nei confronti di chi ruba nelle parrocchie, deva
11:18 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:18 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:15 @hammurabi
18 gen - Vai alla news »
che dire ricorda un noto film... I SOLITI (questa volta) NOTI... hahahah, dopo la buona scuola gli amici della sinistra hanno scoperto il ce
11:13 @carlo
18 gen - Vai alla news »
Intanto ha salvato i posti di lavoro, a dimenticavo per te sono da coccolare solo gli immigratis
11:11 RODE ehh...
18 gen - Vai alla news »
le chiacchere stanno a zero. Il TAR ha ritenuto il vostro PGT ILLEGITTIMO avete speso soldi per fare una cosa contra legem !!! Bravo Rolfi!
11:06 hammurabi
18 gen - Vai alla news »
Chiedo aiuto: chi è il progettista delle villette di via Riccobelli? chi è l'urbanista che qualche anno prima la contestava in assemblee pub
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito



       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...