Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 01:06


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
ANIMALI
Pow il nuovo trasportino per cani di piccola taglia

Pow, il “trasportino” per cani viaggia dalla Rete al Giappone

C’è attesa, on line, per il lancio ufficiale della campagna di crowdfunding di POW (l’acronimo sta per Pet On Wheels), il primo bauletto rigido progettato per il trasporto in sicurezza di piccoli animali domestici in scooter, auto e moto. Dopo la partecipazione all’ultima edizione di Eicma (l’esposizione internazionale del ciclo e del motociclo che si è tenuta a Milano a novembre), infatti, il “trasportino” Made in Italy (e in Brescia) ideato da Massimiliano Fasana e Andrea Pinzauti ha ricevuto ordini e richieste di distribuzione da 20 Paesi del mondo e a fine marzo sarà protagonista di Interpets, in Giappone, la fiera più importante del settore pets del Sud Est Asiatico.

Le vendite nei negozi di animali e accessori per moto inizieranno a giugno, al prezzo consigliato di 229 euro. Prima però i più fortunati avranno la possibilità di accaparrarsi POW con uno sconto significativo. Infatti, i primi 100 trasportini potranno essere prenotati al prezzo di lancio di 99 euro (più 30 di spese di spedizione per l’Italia e l’Europa) accedendo alla celebre piattaforma mondiale di crowdfunding Kickstarter. Il lancio ufficiale è previsto per le 9 (ora italiana) di venerdì 3 febbraio.

Pet on wheels è prodotto in Italia per conto della società svizzera Devarana SA. Il bauletto, realizzato in plastica colorata, si aggancia, tramite un supporto universale, alla maggioranza degli scooter e motocicli in commercio con un semplice clic (l’elenco dei modelli compatibili sarà disponibile sul sito www.petonwheels.it) e permette di trasportare in sicurezza, oltre che in totale comfort (è l’unico prodotto che consente all’animale di rimanere in posizione naturale), animali di piccola taglia (fino a un massimo di 10 chilogrammi). Trasformandosi all’occorrenza anche in un vano chiuso portacasco e portaoggetti, che è possibile chiudere con una chiave. POW, marcato CE, rispetta a pieno tutte le norme del codice della strada. Inoltre è dotato di prese per l’areazione e di un oblò che permette al cane di uscire con la testa in sicurezza grazie al guinzaglio interno a cui è possibile allacciare l’animale durante il tragitto.

Un oggetto pensato per chi abita nelle grandi città, si sposta abitualmente su due ruote e non vive in prossimità di aree verdi. Con un accessorio utilissimo: una piastra universale in dotazione che è compatibile con quasi tutti i modelli di scooter e moto in circolazione e che permette l’aggancio rapido del trasportino in entrambe le direzioni di marcia. In auto, invece, è semplicemente possibile appoggiare POW al sedile dell’auto, agganciare la cintura facendo passare la cintura dentro la maniglia, trasformandolo di fatto in un seggiolino per cani.

“Abbiamo registrato un entusiasmo oltre ogni attesa attorno a Pow”, spiegano Fasana e Pinzauti, “da Eicma siamo passati in questi giorni in Inghilterra (24-26 Gennaio, Stoneleigh Park) e a marzo andremo in Giappone, ad una delle fiere più importanti del mondo. Le richieste ci hanno travolto, tanto che stiamo già lavorando ad accordi di distribuzione con Corea, Indonesia, Taiwan, Usa e diversi Paesi europei. La nostra esperienza”, concludono, “testimonia come la qualità e la fantasia del Made in Italy nel mondo sono ancora caratteristiche vincenti”.

Pet on wheels è la seconda campagna ufficiale dell’incubatore D-Namic, realtà guidata da Alessandro Scozzesi con sedi operative tra Gerenzano (Va) e Brescia. La prima è stata il trolley per gli scii Skiddi, che - dopo il successo di Kickstarter - si appresta a diventare un’azienda.

 

 

PAGINA FACEBOOK: www.facebook.com/POW.petonwheels

 

 



Fonte: comunicato stampa mar 26 gen 2016, ore 11.43
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Lakewood
(UTENTE NON REGISTRATO)
Do you need a loan to start up business or to pay your bills and a corporate financial for real estate and any kinds of business financing. LAKEWOOD FINANCIAL INSTITUTIONS also offer Loans to individuals,Firms and corporate bodies at 2% interest rate. LAKEWOOD give out loan to serious minded people that are interested of loan if interested contact this email:lakewook21@gam il.com or lakewook23@yahoo.com and lakewook_financialin stitutions@consultan t.com
lun 06 giu 2016, ore 10.36
Immagine profilo
ma dai
(UTENTE NON REGISTRATO)
i se le 'nventa toc per i ca
mar 26 gen 2016, ore 12.05
Immagine profilo
tizy
(UTENTE NON REGISTRATO)
sarebbe perfetto per la mia Princy... c'è anche di colori diversi?
mar 26 gen 2016, ore 12.04
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:56 @@Sandroschi
07 dic - Vai alla news »
Ascolti Sandro, si iscriva al Partito Democratico, si faccia un selfie con la Boschi e la faccia finita. Era quello che aspettava da quando
23:40 basta cagate
07 dic - Vai alla news »
bresciani che costringono donne cinesi a prostituirsi,esiston o appena nella tua mente malata !
23:34 BRESCIANI FATTI
07 dic - Vai alla news »
C'è molta fame di droga nel bresciano. Meno male che qualcuno gliela procura.
23:31 NOI POCHI
07 dic - Vai alla news »
Eccezioni, ovviamente. Come quei pochi bresciani che stuprano bambini, anche pagandoli, evadono il fisco, inquinano, godono con le extracomu
23:05 prodigi
07 dic - Vai alla news »
Sono prodigi dei puttanieri bresciani, razzisti commentatori di giorno e frequentatori di ragazze stranieri costrette a prostituirsi di nott
23:02 falso
07 dic - Vai alla news »
I furti sono diminuiti. Chi dice il contrario o é in malafede o male informato o entrambi.
22:59 truffa
07 dic - Vai alla news »
C'é anche la notizia di bresciani arrestati per truffa gigantesca ai danni di cittadini di Dubai, oppure l'arresto di bresciani che costring
21:04 RISORSE
07 dic - Vai alla news »
giovani profughi in cerca di lavoro e di una vita migliore vittime di una cospirazione a sfondo razziale
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...