Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ore 07:28


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
OPERAZIONE FUORIGIOCO
Gino Corioni

Nuova calciopoli, 64 indagati: nella lista delle Fiamme Gialle anche Gino Corioni

La nuova bufera che ha travolto il mondo del calcio arriva anche a Brescia.  Tra i 64 indagati nel mirino della Guardia di Finanza, c’è anche Gino Corioni, al vertice del Brescia calcio per oltre 20 anni. L'operazione Fuorigioco - così è stata chiamata dalla Procura di Napoli -  è partita questa mattina e coinvolge quasi tutti i presidenti di serie A e B. I reati contestati sono evasione fiscale e false fatturazioni: secondo la Procura di Napoli esisterebbe "un radicato sistema finalizzato ad evadere le imposte, posto in essere da 35 società calcistiche di serie A e B nonchà da oltre un centinaio di persone fisiche, tra calciatori e loro agenti".

Tutto è partito nel 2012: ai tempi la Guardia di finanza acquisì dalle sedi di Napoli e Figc i contratti di Ezequiel Lavezzi, ceduto dal Napoli al Paris Saint Germain, e dell'argentino Christian Chavez. Da lì le fiamme gialle hanno acquisito altro materiale presso 41 società di serie A e serie B. Secondo gli investigatori la "progressiva ed esasperata" lievitazione degli oneri sugli ingaggi dei calciatori avrebbe portato i club a compiere degli illeciti fiscali per ri-equilibrare la situazione economico-finanziaria.



Fonte: Redazione mar 26 gen 2016, ore 12.12
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@africano
(UTENTE NON REGISTRATO)
ma chi è quell'africano di m.
mer 27 gen 2016, ore 17.33
Immagine profilo
osservatorio
(UTENTE NON REGISTRATO)
ecco servita l'arma di distrazione di massa, giusto appunto nel momento giusto. quanti commenti.
mar 26 gen 2016, ore 21.29
Immagine profilo
si
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quanta nostalgia di saretta, nick, tio e jil; chissà dove sono finiti e perchè non commentano più... a riempire il vuoto adesso è arrivato "africano", che scrive e si risponde da solo...
mar 26 gen 2016, ore 20.41
Immagine profilo
@africano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Africano smettila. Si può dare addosso agli stranieri, ma contro italiani e bresciani no.
mar 26 gen 2016, ore 18.22
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Italiani ladri.
mar 26 gen 2016, ore 18.18
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mar 26 gen 2016, ore 17.27
Immagine profilo
Ad honorem
(UTENTE NON REGISTRATO)
Le Fiamme Gialle hanno acquisito materiale presso 41 società di A e di B. Dunque, in serie A ne militano 20, in serie B invece 22: in totale fa 42. Allora se ne salva solo una: io le assegnerei uno scudetto "honoris causa" un po' come si fa con le lauree conferite a personaggi emeriti...
mar 26 gen 2016, ore 14.51
Immagine profilo
ciaco ciao mare
(UTENTE NON REGISTRATO)
...Brescia fuori da questi maneggi...? e tu che ne sai??? Credi proprio che questa nuova combriccola pro-bre scia sia fuori... svegliati!!! il calcio professionistico e' marcio tutto indifferentemente, tutte le squadre professionistiche e dilettantistiche alimentano evasione , dalla prima all'ultima..
mar 26 gen 2016, ore 14.50
Immagine profilo
Noooo!!!!
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non ci posso credere! E io che pensavo che fosse tutta una questione di passione sportiva, affetto per la maglia, condivisione dei più alti valori di lealtà, onestà e sano divertimento... Credevo che tutti gli scandali del passato fossero sì gravi, ma che si trattasse di poche mele marce in un ambiente sano. Invece sembra che tutto si riduca ad una lurida faccenda di tantissimi soldi sporchi ed evasione fiscale: chissà come ci rimarranno male tutti quelli che la domenica vanno allo stadio, quelli pagano fior di abbonamenti alle pay tv per vedere il calcio, quelli che comprano i giornali sportivi e discutono con foga di partite e calciomercato! Non parliamo poi di quelli che organizzano persino cortei e manifestazioni di piazza, quelli che vanno in trasferta, quelli che militano nelle curve, quelli che rischiano la galera per il tifo un po' sopra le righe... Chissà se a 'sta gente, prima o poi, verrà il sospetto di essere presi per i fondelli?
mar 26 gen 2016, ore 12.42
Immagine profilo
ciao ciao mare
(UTENTE NON REGISTRATO)
ecco che la ex baraccopoli messa in piedi dagli amici degli amici corioniani torna alla ribalta ...per fortuna che il brescia calcio oggi è fuori da questi maneggi. non sono stupito visto che ci hanno mangiato per 20 anni , zanetti l' ultimo affarone da 700 mila euro di ingaggio per 3 partite giocate da fermo...nani dove sei ?
mar 26 gen 2016, ore 12.38
Immagine profilo
certezza
(UTENTE NON REGISTRATO)
gino è pulito sicuro
mar 26 gen 2016, ore 12.18
Immagine profilo
MAH
(UTENTE NON REGISTRATO)
il calcio è un mondo malato
mar 26 gen 2016, ore 12.17
Immagine profilo
pettinato
(UTENTE NON REGISTRATO)
ecco i nodi che vengono al pettine
mar 26 gen 2016, ore 12.16
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
03:57 @Graziella
23 gen - Vai alla news »
Bellissimo auspicio del presidente Graziella Bragaglio, io come cittadino spero che la società possa pagare il mantenimento di questa strutt
23:52 @@@cosbiseraizo
22 gen - Vai alla news »
Bravo. Martinazzoli infati, conoscendosi, aveva una Giunta con le contropalle fatta da prevalentemente da super esperti, professionisti e ma
23:46 Nostradamus
22 gen - Vai alla news »
Dopo Frosinone e Perugia, riappare lo spettro della rerie C1: meritatamente, come squadra, come allenatore e come società...
23:39 Quello delle 23
22 gen - Vai alla news »
Brocchi un nome una garanzia...
20:28 Paigeunfor
22 gen - Vai alla news »
Hi! Where I can get the XRumer 16.0 for free?.. It's the best software for SEO and SMM. New 2017 release is incredible!...
20:14 @@considerazion
22 gen - Vai alla news »
Ah, perche' martinazzoli era molto presente, riceveva i cittadini, aveva un occhio di riguardo per la citta'... Si' l'occhio l'aveva: per in
20:04 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma va?
19:58 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma piantala! Hai rotto.
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...