Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 04:51


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
METROPOLITANA
metropolitana brescia

SubBrixia, l'arte in un'opera sonora. Inaugura giovedì alla fermata Ospedale

Giovedì 28 gennaio alle 17 SubBrixia, la Metropolitana dell’arte di Brescia, fa tappa alla fermata Ospedale, dove si terranno l’inaugurazione dell’opera d’arte e una performance live. La terza installazione di questo percorso d’arte diffuso e sotterraneo è un’opera sonora concepita dell’artista Francesco Fonassi. L'inaugurazione del 28 gennaio avrà inizio con una performance live del duo Flos costituito da Luca Formentini e Stefano Castagna.

Fonassi, bresciano classe 1986, vanta importanti personali e collettive in Italia e all’estero. Nella sua città affronterà un ambiente senza dubbio stimolante. Infatti pochi luoghi come la metropolitana possono essere considerati contemporanei e sociali.

L’artista, che nella sua ricerca indaga i meccanismi della percezione uditiva, ha realizzato un intervento immateriale che coinvolge l’ambiente e i passeggeri. Quello che Fonassi propone è un viaggio sonoro ed emotivo prima ancora che fisico: “Rationabiles tubas, o guarigione” consiste in un tono, o più tecnicamente un “cluster” generato da un insieme di ottoni (bassotuba e trombone) che lavorano sull’idea di persistenza del suono nello spazio. Un continuum sonoro che, grazie all’elettronica, viene modificato e manipolato con strumentazioni non digitali ma analogiche.

Tutto ciò si trasformerà in un’istallazione sonora che permetterà di diffondere un messaggio sempre diverso per tutta la durata della “mostra”, tramite un sistema audio e un software che consentiranno di riprodurre i suoni in variazioni continue mai uguali a sé stesse.

Rationabiles Tubas è un’opera realizzata anche grazie alla preziosa sponsorizzazione tecnica di Outline, azienda bresciana di fama internazionale produttrice di sistemi di altoparlanti e processori audio digitali, che ha fornito gli impianti per la diffusione sonora. Il progetto è realizzato in collaborazione con Ritmo & Blu studio di Brescia.

L’intervento artistico di Francesco Fonassi è sostenuto da “Moving culture”, il progetto finanziato da Fondazione Cariplo e realizzato da Fondazione Micheletti, Fondazione Brescia Musei, Università Cattolica del Sacro Cuore e Urban Center di Brescia in collaborazione con Ambiente Parco e Brescia Mobilità, che si propone di valorizzare la rete della mobilità cittadina quale canale di diffusione della cultura del territorio.

L’opera di Fonassi riflette sulla durata del suono nello spazio, come fenomeno di percezione esposto e 'imposto', dove la struttura e quindi il titolo del lavoro evocano al contempo un senso di transizione allucinatoria e di guarigione psichica. Purezza del gesto eludibile che pervade ma può essere al contempo elusa, attentamente calibrata (tuned) e quindi infine curativa.

Durante il periodo di esposizione dell’opera, Fonassi inviterà alcuni musicisti commissionando tre interventi musicali dal vivo o azioni sonore live, che dialogheranno con l'ambiente sonoro generato dall'installazione e saranno articolate in un programma di performance dal titolo 'Clear a Space / Disorient Program'.

SubBrixia, progetto ideato e prodotto da Fondazione Brescia Musei e Brescia Mobilità in collaborazione con il Comune di Brescia e affidato alla curatela di Nero, continuerá:
- con il duo Flos (Luca Formentini - Stefano Castagna), per due Tavole di Flos, 28 gennaio / 5 giugno 2016 (a giugno come chiusura del programma, in trio con Francesco Fonassi);
- Fabrizio Saiu e Dario Bruna, per due batterie preparate, 28 febbraio 2016;
- Alvin Curran (compositore e musicista americano di grande rilievo nel panorama internazionale), per shofar solo (corno di montone ebraico), 17 aprile 2016.



Fonte: Redazione mar 26 gen 2016, ore 15.17
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:58 @Sandro
08 dic - Vai alla news »
Il Movimento per comici o di comici sta, bontà sua, per andare al Governo del Paese e sarebbe oggi più votato persino della macchina da gue
23:55 Morgan Harrison
08 dic - Vai alla news »
Ciao, Ti chiedere assistenza finanziaria per festeggiare le vacanze di Natale e Capodanno, il che rende un notevole uno? o vuoi aumentare
23:48 Collant
08 dic - Vai alla news »
Si sbaglia, Belli, per un ventennio c'erano i "collant" a tenere unito tutto il centrodestra berlusconiano, ad Arcore come a Palazzo Graziol
23:00 @2047
08 dic - Vai alla news »
Ma adesso sei arrivato tu, genio con i geni giusti, che ci dirai anche quali sono le soluzioni....rispett o ad un topolino hai poche differe
21:50 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Si iscriva lei al nostro movimento civico e troverà un po più di serietà, non però da anonimo ( anonimo,che brutta parola! ) Non è un movi
21:42 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Il collante iniziale della Democrazia Cristiana di Alcide De Gasperi era il pensiero etico politico cristiano. Nonostante le successive dege
21:19 CHIUSI
08 dic - Vai alla news »
Te pareva che i commercianti vedessero un poco più in lungo del loro naso. Andiamo tutti ai centri commerciali, che sono più disponibili e
20:47 @@1650
08 dic - Vai alla news »
dal tuo commento si capiscono due cose: che sei restato fermo all’ora legale e che segui i programmi di piero angela e progenie: il DNA in q
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...