Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 03 Dicembre 2016 - Ore 20:45


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO

cartelli pontoglio

Cartelli di Pontoglio, il sindaco dice no al Prefetto e li lascia dove sono

I cartelli resteranno al loro posto. Questa la decisione del primo cittadino di Pontoglio. Con una missiva lo ha comunicato al Prefetto, che aveva sollevato dei dubbi sulla regolarità della cartellonistica che invita all’allontanamento di coloro che non rispettano cultura e tradizioni locali.

 

Valenti si è infatti basato sull'articolo 39 del Codice della strada, che ribadisce come i cartelli stradali debbano limitarsi a fornire «informazioni necessarie o utili per la guida e per l’individuazione di località, itinerari, servizi, e impianti».

Ma il sindaco Seghezzi, dopo un confronto  con il vicecommissario Mauro pedone della Polizia Locale, resta sulle sue posizioni affermando che la famosa frase è invito e che i cartelloni in questione sono quelli marroni, cioè quelli che descrivono il territorio e non sono quindi sottoposti ai vincoli di quelli stradali.

Ora resta da vedere cosa deciderà la Prefettura in merito alla questione, che è ancora in pieno dibattito. 



Fonte: Redazione gio 28 gen 2016, ore 13.53
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda che lo sappiamo da tempo chi c'è dietro. Il divertimento nasce da questo...
sab 30 gen 2016, ore 14.22
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
ven 29 gen 2016, ore 22.08
Immagine profilo
kebab
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non sono kebab, ma non ci vuole molto a capire che é uno scherzo ed é da stupidi caderci come dei tordi. Kebab fa lo stesso gioco di africano. É una specie di test di intelligenza, o di stupidità.
ven 29 gen 2016, ore 20.42
Immagine profilo
@kebab
(UTENTE NON REGISTRATO)
E chi sei tu per dire certe cose? Un povero mendicante parassita.
ven 29 gen 2016, ore 16.23
Immagine profilo
@KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ti contraddici continuamente: non potremo MAI adeguarci a voi perchè, come dici, non siamo capaci. Quindi è inutile venire qui. Oltretutto parli di incapacità nostra quando tu e voi siete solo capaci di imporre... Dai, da brao, fa sito che l'è mei...
ven 29 gen 2016, ore 14.28
Immagine profilo
@Kebab
(UTENTE NON REGISTRATO)
ancora parli. dai del razzista a chi ti lascia dire e fare quello che vuoi e definisci te stesso superiore perché vuoi imporre la sua cultura schiavista e retrograda agli altri. Ma prima di scrivere rifletti un poco o no, qui non siamo nella tua nazione per cui adeguati a noi non il contrario. Qui puoi essere come vuoi a patto che rispetti gli altri, da dove sei fuggiti secondo te è così? no e allora che va dicendo.
ven 29 gen 2016, ore 10.57
Immagine profilo
bibi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo SINDACO non cedere.
ven 29 gen 2016, ore 09.17
Immagine profilo
BrescianaDoc
(UTENTE NON REGISTRATO)
Finalmente!!! Complimenti al Sindaco, questo cartello dovrebbe essere messo ai confini in entrata in Italia!!!
ven 29 gen 2016, ore 08.59
Immagine profilo
i Prefetti
(UTENTE NON REGISTRATO)
I prefetti indipendentemente dalle persone sono figure amministrative vecchie, senza una ragione di esistere. Via i prefetti, chiudiamo le prefetture SUBITO. Non abbiamo bisogno di servi del governo ne di destra ne di sinistra!
ven 29 gen 2016, ore 04.42
Immagine profilo
KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Noi veniamo qui e voi dovreste integrarvi ai nostri metodi ! Siete senza rispetto e valori.
ven 29 gen 2016, ore 00.12
Immagine profilo
CHE PAURA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ben venga questo cartello. Chi avrà dato la cittadinanza allo scrittore siriano presente a Piazza Pulita stasera che si è rivolto con grande arroganza e prepotenza verso gli interlocutori? Sprizzava odio da tutti i pori e faceva paura. Questi musulmani quando molto presto saranno maggioranza ce la faranno vedere come saranno bravi a sottometterci col nostro buonismo. Sarebbe da revocare la cittadinanza a tutti i musulmani perchè è stata concessa loro senza pretendere un disconoscimento dei versetti di odio e morte che il Corano impone loro verso gli infedeli e i miscredenti che siamo noi.
gio 28 gen 2016, ore 23.25
Immagine profilo
@KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se è nella nostra natura essere rassisti, significa che non potremo essere diversamente, no? Voi kebabbari allora, visto che ci conoscete così bene, che ci venite a fare qui?
gio 28 gen 2016, ore 23.01
Immagine profilo
KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perché è nella vostra natura essere rassisti, che è sinonimo di ignoranza
gio 28 gen 2016, ore 22.38
Immagine profilo
@KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perchè?
gio 28 gen 2016, ore 22.17
Immagine profilo
KEBAB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bresciani senza cervello, siete senza speranze
gio 28 gen 2016, ore 21.24
Immagine profilo
GIUSTO!
(UTENTE NON REGISTRATO)
SIAMO IN ITALIA E DECIDIAMO NOI NON LORO!!! SE NON GLI STA BENE VIA.....PROVIAMO A FARE COSÌ NOI AL LORO PAESE.....CO FUCILANO. Come lo schifo delle statue a Roma coperte...no comment
gio 28 gen 2016, ore 14.37
Immagine profilo
Prefefactionj
(UTENTE NON REGISTRATO)
...Prefetto Jihadista , guadagnati lo stipendio ed inizia a lovarare...
gio 28 gen 2016, ore 14.24
Immagine profilo
BRAVO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo Sindaco. La rimozione di questi cartelli dovrebbe essere direttamente proporzionale alla eliminazione dal Corano dei versetti do odio e morte verso infedeli e miscredenti e il divieto alla loro predicazione.
gio 28 gen 2016, ore 14.18
Immagine profilo
Pensieri
(UTENTE NON REGISTRATO)
Queste si che son questioni prioritarie... Aiuto
gio 28 gen 2016, ore 14.02
Immagine profilo
verde
(UTENTE NON REGISTRATO)
Braoooo
gio 28 gen 2016, ore 14.01
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:21 @Bianche
03 dic - Vai alla news »
Secondo me facendo riferimento alle tue convinzioni, al tuo spessore intellettuale e all'ortografia, domani voterai si
20:21 a 19.53
03 dic - Vai alla news »
Figurati se le prostitute lavorano gratis. Comodo sviare sul tema che ha messo in evidenza il rapper bello fico. Chi paga queste prostitute
20:18 Triioooooo!!!!
03 dic - Vai alla news »
Ma il trio beccalossi/rolfi/bor donali non ha niente da dire? eppure se dopo più di 24 ore ancora non esce un responsabile vuol dire che sia
19:53 Bianche
03 dic - Vai alla news »
Secondo me ci sono molte "bianche" che adorano fare sesso divertente con i ragazzi "neri" e non c'è bisogno di pagare nessuno, perché la qua
15:53 a 15.17
03 dic - Vai alla news »
Si spera almeno che gli italiani se le paghino coi loro soldi. Mentre ai falsi profughi chi le paga le prostitute bianche tanto cantate dal
15:17 @???
03 dic - Vai alla news »
VEramente sono i puttanieri bianchi che cercano le prostitute di colore. Sono gli stessi che di giorno se la prendono con gli immigrati e d
13:29 SI
03 dic - Vai alla news »
Farà votare SI' a più persone.
13:27 @8.36
03 dic - Vai alla news »
Quante str....te!
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...