Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 05 Dicembre 2016 - Ore 09:28


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
spari in aria per bloccare banda di ladri a calcinatello

Furto bancomat, un residente spara dodici colpi per fermare i ladri

Nella notte di sabato un cittadino ha sparato dodici colpi per mettere in fuga una banda di ladri intenti a caricare su un furgone la cassa appena divelta del bancomat della Bcc del Garda di via Santa Maria, a Calcinatello.

L'uomo, senza lasciarsi prendere dal panico, accortosi di ciò che stava accadendo, ha iniziato a sparare alla volta dei sei banditi incappucciati che avevano appena portato a termine il colpo. “Ho fatto solo il mio dovere di cittadino. Dovevo intervenire. Perché mi sequestrate la pistola?”, ha chiesto ai carabinieri che sabato mattina lo hanno convocato in caserma. Intanto i vicini, svegliati dagli spari, hanno assicurato: “Ha sparato in aria e non ad altezza uomo”.



Fonte: Redazione lun 01 feb 2016, ore 09.28
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@dovere
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ultimamente fanno solo il disbrigo delle denunce e non quello di impedire, anche con l'uso delle armi di ordinanza, che vengano commessi reati. Tanto vale sostituirli con normali impiegati statali
ven 05 feb 2016, ore 09.33
Immagine profilo
claudiostress
(UTENTE NON REGISTRATO)
In questo caso non si tratta di legittima difesa, ma accertato la non pericolosità della azione del cittadino, la questione andrebbe chiusa con i ringraziamenti. Penso comunque che la difesa della persona e della proprietà è sacra e la legge esistente va cambiata.
mar 02 feb 2016, ore 18.23
Immagine profilo
1960
(UTENTE NON REGISTRATO)
mar 02 feb 2016, ore 09.21
Immagine profilo
Legale
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma é legale sparare in aria per far scappare i ladri?
lun 01 feb 2016, ore 20.39
Immagine profilo
CB
(UTENTE NON REGISTRATO)
Charles Bronson: you are nothing!!!
lun 01 feb 2016, ore 20.34
Immagine profilo
killer
(UTENTE NON REGISTRATO)
in america se ammazzava questi pezzenti era un eroe qua da noi le brava gente deve solo subire in silenzio
lun 01 feb 2016, ore 18.30
Immagine profilo
ps
(UTENTE NON REGISTRATO)
Foto sbagliata: è un revolver, con tale arma non rimangono bossoli a terra, un revolver a 12 colpi non esiste.
lun 01 feb 2016, ore 18.04
Immagine profilo
b.
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non sarei così fiducioso che gli venga restituita l'arma legalmente detenuta, e comunque non sarà a breve, dovrà inoltre spendere di suo per difendersi dalla pubblica accusa. auguri.....purtroppo è sempre meglio girarsi dall'altra parte e far finta di niente.
lun 01 feb 2016, ore 18.02
Immagine profilo
Lettore
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se non vado errato, a quel cittadino che ha sparato in aria con il fucile per mettere in fuga i ladri, gli sono stati sequestrati ficile e licenza(porto d'armi), per cui non darei così per scontato il lieto fine per le persone oneste. Ha sparato nel centro abitato e se vogliamo essere rigidi e ligi (personalmente aggiungerei anche MIOPI)alla legge dovrebbe essere punito.
lun 01 feb 2016, ore 14.51
Immagine profilo
Stocolcittadino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Speriamo che dopo i giusti accertamenti non abbia grane; alla faccia dei figliocci dei sanguinari comunisti, strumentalmente schierati coi delinquenti di tutte le risme
lun 01 feb 2016, ore 14.23
Immagine profilo
BUM
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bella la foto. Fa venir voglia di armarsi. Magari comperando pistole al mercato nero.
lun 01 feb 2016, ore 13.29
Immagine profilo
spari
(UTENTE NON REGISTRATO)
E' risaputo che la polizia e i carabinieri hanno l'ordine di evitare i conflitti a fuoco, per questo arrivano sempre dopo che i banditi se ne sono andati. Se si intromette un cittadino onesto come in questo caso sono fastidi per tutti.
lun 01 feb 2016, ore 12.52
Immagine profilo
dovere
(UTENTE NON REGISTRATO)
Aggiungo che se fossi io il cittadino che ha sparato consegnerei la pistola spontaneamente, perché vengano fatti tutti gli accertamenti del caso. Non deve esserci nemmeno un'ombra.
lun 01 feb 2016, ore 11.49
Immagine profilo
dovere
(UTENTE NON REGISTRATO)
I carabinieri fanno il loro dovere. Devono appurare come sono andate le cose e quindi procedono come é previsto dalle nostre leggi. Non ci vedo nulla di strano.
lun 01 feb 2016, ore 11.47
Immagine profilo
fiducia
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nei carabinieri e nei magistrati. Se tutto é andato ok l'arma verrà restituita ed il bravo cittadino premiato.
lun 01 feb 2016, ore 11.45
Immagine profilo
assalto
(UTENTE NON REGISTRATO)
questi soggetti hanno fatto un assalto "in stile "guerra" trascinando mezza banca per tutta una via facendo diverse centinaia di metri, spaccando auto in sosta, tubi del gas e quant'altro ...... ed il titolo e' "il residente spara....???" Io avrei scritto un altro titolo "Siamo in guerra!!!" Comunque se fossi stato il residente avrei consegnato l'arma alle forze dell'ordine senza tanti problemi "orgoglioso" di aver potuto fare qualcosa. (magari e' stato cosi' non lo so mi attengo a quello che ho letto dai mass media)
lun 01 feb 2016, ore 11.29
Immagine profilo
Ecco...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ecco subito il genio a commentare che era meglio se colpiva qualcuno! Il discorso è sempre il solito: vogliamo la possibilità di difenderci o vogliamo fare i giustizieri della notte? Questo cittadino ha dimostrato di avere cervello mettendo in fuga i criminali senza mettersi nei guai.
lun 01 feb 2016, ore 10.47
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
lun 01 feb 2016, ore 10.34
Immagine profilo
dai...
(UTENTE NON REGISTRATO)
ormai i cittadini devono fare quello che per mancanza di risorse non possono più fare le forze dell'ordine. la capite che qui ci derubano e ci ammazzano tutti????
lun 01 feb 2016, ore 09.34
Immagine profilo
il giustiziere
(UTENTE NON REGISTRATO)
El ga fat be...brao
lun 01 feb 2016, ore 09.33
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:58 Pochesci
05 dic - Vai alla news »
Email : silvia.pochesci1@gma il.com Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie? L
08:21 a 7.35
05 dic - Vai alla news »
Lo ha detto nella sua canzone "Bello Fico" che oltre all'Hotel a 4 Stelle ecc.ecc. hanno anche la f....(prostituta bianca) . Lo puoi ascolta
08:01 @@@sandro
05 dic - Vai alla news »
Ammetto che il non essere inquadrabile in un partito o associazione rende più agili. Ma la difficoltà signor Sandro nella politica sta in qu
07:51 @@quasimodo
05 dic - Vai alla news »
Vicesindaco è passato il tempo di apparire una buona amministratrice perchè glamour... Il suo tonfo nella cultura e nell'innovazione smart s
07:35 prostituzione?
05 dic - Vai alla news »
Ma dove lo hai letto che lo stato paga "il servizio prostituzione" ?
06:07 LEGGE 142/2015
05 dic - Vai alla news »
Invece che la Costituzione farebbero meglio a cambiare la legge 142/2015 di recepimento della direttiva europea 2013/33/UE, che anzichè cons
05:04 VINTO NO!
05 dic - Vai alla news »
Ha vinto il NO!!!! E Renzi si è dimesso!!! Ed ora tutti i clandestini e "Belli Fichi " a casa!!! Mattarella prenda atto che secondo quanto
22:31 Alalà !
04 dic - Vai alla news »
Squadristi con fiocchi e controfiocchi. Ci sanno fare loro, altro che i magazzinari.
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...