Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 14:32


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA PROPOSTA
la lega nord di Brescia proposta per la nuova sede dello stadio a Brescia centro

Stadio, ecco il progetto della Lega Nord: a Brescia Centro sarebbe perfetto

La Lega Nord ha un'alternativa per il futuro dello stadio bresciano. Invertire il rugby con il calcio, vale a dire portare il rugby al Rigamonti e il calcio all'Invernici di via Maggia. Ad annunciarlo al Giornale di Brescia sono il consigliere regionale del Carroccio, Fabio Rolfi, il capogruppo in Loggia, Nicola Gallizioli e il consigliere Massimo Tacconi. “L'area che abbiamo individuato – spiegano i tre carte e rendering alla mano – può contenere uno stadio tra i 15 e i 2o mila spettatori, sufficiente per le gare di serie A e per quelle internazionali”. Si tratta di un'area comunale che non dovrebbe essere soggetta a particolari vincoli “sfruttando il sedimento dell'Invernici con a ovest, dove ora c'è il campo d'allenamento, un'ampia zona parcheggio, e a nord dove c'è oggi la Cascina Maggia si potrebbero realizzare la sede, il museo del Brescia calcio, accoglienza, ristorazione, negozi sportivi e palestre”.

Secondo gli esponenti del Carroccio sarebbe questa la soluzione capace di coniugare le esigenze sportive a quelle residenziali, “visto che a differenza di Mompiano l'area è poco urbanizzata”. Il meccanismo per la realizzazione sarebbe lo stesso ipotizzato dalla giunta Del Bono, vale a dire la concessione gratuita dell'area tramite un bando che assegni i lavori ad un privato che realizzerebbe la struttura a proprie spese. Per quanto riguarda i trasporti, l'area di via Maggia si trova sull'asse della Metropolitana (Poliambulanza-Volta) e “la vicinanza al casello autostradale di Brescia centro consentirebbe una gestione più semplice e meno dispendiosa per il trasporto delle tifoserie”.

Tecnicamente – anticipa il cpaogruppo Gallizioli - “il progetto sarà presentato durante il consiglio comunale in cui si discuterà della variante al Pgt – e conclude – E' una proposta da prendere in seria considerazione, una proposta da Lega di governo”.



Fonte: Redazione mer 03 feb 2016, ore 11.23
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
puzza
(UTENTE NON REGISTRATO)
e della puzza che arriva a mompiano da s.bartolomeo-tangenz iale che ne dite????
sab 06 feb 2016, ore 00.56
Immagine profilo
riot act
(UTENTE NON REGISTRATO)
E' partita la raccolta firme contro la colata di cemento voluta da del bono sull'area stadio!!!firmare compatti contro l'ennesimo scempio!
ven 05 feb 2016, ore 19.44
Immagine profilo
Emilio smemorat
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sindaco Delbono aveva promesso la ristrutturazione dello stadio senza nessun metro aggiuntivo di cemento!ora magicamente compaiono dal nulla 6000 metri di colata di cemento!forse se ne è dimenticato!con tutto quello che ha da fare, povera stellina! Potrebbero ricordarglielo i due assessori di Mompiano! Barricate a Mompiano!
ven 05 feb 2016, ore 19.39
Immagine profilo
Censore
(UTENTE NON REGISTRATO)
Da mompiano non ci muoviamo! Paiassi!
ven 05 feb 2016, ore 15.07
Immagine profilo
@mompianiere
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tutti risaputamente incapaci, ma bravi di lingua ed a raccattare voti montando la protesta sugli altri, sui problemi che Paroli aveva ereditato, incapaci poi di intervenire, se mai poi abbiano tentato....
ven 05 feb 2016, ore 14.34
Immagine profilo
@tumori
(UTENTE NON REGISTRATO)
E magari per chiudere il termoutilizzatore... .
ven 05 feb 2016, ore 14.31
Immagine profilo
@Mompià
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il denaro ed il potere sono trappole mortali...
ven 05 feb 2016, ore 14.30
Immagine profilo
tumori
(UTENTE NON REGISTRATO)
i soldi li mettono negli stadi e non nel depuratore della Valtrompia....sti politici sono evidentemente immuni dai tumori che colpiscono tutti meno che loro......
ven 05 feb 2016, ore 12.24
Immagine profilo
Mompià
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tranquilli, niente cemeno in più a Mpmpiano. Fermerà tutto il "Gnaro de Mompià" nonchè Assessore all'Ambiente, cioè Fondra. Altrimenti, per diversi buoni motivi attuali e pregerssi, sarà meglio che si dimetta.
ven 05 feb 2016, ore 10.52
Immagine profilo
stefy
(UTENTE NON REGISTRATO)
La solita ipocrisia: del bono dice di ristrutturare lo stadio senza aggiungere cemento e in un attimo spuntano 6000 metri di cemento selvaggio nel mezzo del quartiere già saturo! Mompiano ribellati!
ven 05 feb 2016, ore 07.40
Immagine profilo
mompianiere
(UTENTE NON REGISTRATO)
Due assessori ed un consigliere,sinistri , abitano ad un tiro di fionda dallo stadio:che fanno?
ven 05 feb 2016, ore 00.16
Immagine profilo
stadium
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il consiglio di quartiere non dice nulla su questa cementificazione selvaggia prevista per lo stadio dalla giunta del bono?
gio 04 feb 2016, ore 21.12
Immagine profilo
ADA 69
(UTENTE NON REGISTRATO)
chissà se del bono avrà il coraggio per presentarsi ai cittadini di Mompiano per illustrare lo scempio edilizio che ha in mente! beh, potrebbe farsi accompagnare dai due assessori di Mompiano che ha in Giunta. Gli conviene farsi scortare da qualche vigile urbano, così nel quartiere almeno se ne vede qualcuno! visto che davanti alle scuole e durante le partite non ce ne è mai nemmeno uno a dare le multe e il quartiere è una giungla di parcheggio selvaggio! i pedoni rischiano la pelle per andare a parco castelli e all'oratorio! VERGOGNA!!!!
gio 04 feb 2016, ore 20.28
Immagine profilo
Bastian trancor
(UTENTE NON REGISTRATO)
6000 metri di superficie commerciale, praticamente quasi un campo da calcio, sono il minimo per vendere le magliette e i gadget del Brescia Calcio! Non si vorrà mica pensare che vogliano fare l'ennesimo centro commerciale! Questa giunta è contraria al cemento! lo possono confermare in via Riccobelli! questa è una giunta coerente, competente e umile che ascolta i cittadini interpretando in modo sapiente i bisogni!
gio 04 feb 2016, ore 20.18
Immagine profilo
camelot
(UTENTE NON REGISTRATO)
l'idea non è balzana. Tuttavia registro che sindaco emilio del bono che aveva dichiarato che la ristrutturazione dello stadio di Mompiano non avrebbe comportato compensazioni di volumetrie, leggasi riconoscimenti di volumetrie per spazi aggiuntivi, ha già messo in campo nella variante al PGT 6000 metri di cemento per consentire a chi sarà interessato alla ristrutturazione di compensare l'investimento. Calcoli alla mano è prevedibile che nel poco verde di pertinenza dello stadio sarà effettuata una colata di cemento pari a quella per cui gli abitanti di Mompiano si sono indignati che doveva essere realizzata poco distante in piazzale Kossuth. W la coerenza! speriamo che gli abitanti di Mompiano si mobilitino per fermare questo scempio e questa ennesima cementificazione mascherata!!! vergogna!
gio 04 feb 2016, ore 20.12
Immagine profilo
@rosetta
(UTENTE NON REGISTRATO)
hai perso l'occasione per tacere. Puoi dissentire ma la proposta che si sta realizzando a Mompiano è esattamente come questa in termini di regime delle aree… Il privato costruisce su area pubblica in base ad una convenzione. Quindi dissenti da questa idea ma non certo per gli aspetti legali/economici perché le due soluzioni si equivalgono sotto questi aspetti..
gio 04 feb 2016, ore 05.55
Immagine profilo
db
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ormai hanno deciso. Quando gli conveniva proporre l'area vicino alla fiera, andava bene abbandonare Mompiano, ora invece va bene dov'è... Mistero...
mer 03 feb 2016, ore 23.00
Immagine profilo
salame sugli oc
(UTENTE NON REGISTRATO)
mer 03 feb 2016, ore 21.56
Immagine profilo
@rosetta
(UTENTE NON REGISTRATO)
forse ti è sfuggito, ma la stessa cosa vale anche se il nuovo stadio fosse costruito sul vecchio Rigamonti. Il privato costruisce, senza pagare il terreno, e ne resta proprietario per molti decenni. Udine, ad esempio, l'Udinese calcio ha fatto la stessa cosa, ovvero costruire sul terreno del comune, e sarà proprietaria per 99 anni
mer 03 feb 2016, ore 12.19
Immagine profilo
cittadino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mi sembra sicuramente una idea seria da valutare. Accontenterebbe le istanze dei cittadini di Mompiano, Logisticamente in posizione perfetta. A Rosetta: con una concessione di alcuni decenni un privato può benissimo costruire uno stadio. Di certo non lo costruirà il Comune
mer 03 feb 2016, ore 11.39
Immagine profilo
rosetta
(UTENTE NON REGISTRATO)
i leghisti hanno trovato la soluzione perfetta. Sicuramente...credet emi. E poi perché un privato dovrebbe costruire a spese proprie? per fare beneficienza alla città? ma fatemi il piacere...
mer 03 feb 2016, ore 11.31
Immagine profilo
bravi
(UTENTE NON REGISTRATO)
ottima idea, almeno da valutare. Se la maggioranza chiuderà le porte vorrà proprio dire che la politica e gli schieramenti contano di più del bene comune. Dai, Del Bono non fare l'ottuso e pensaci
mer 03 feb 2016, ore 11.29
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
13:52 @1030
09 dic - Vai alla news »
Guarda che non sono mica criminali, sono persone che cercano una speranza. E' molto più pericoloso chi, come te, sparge paure ed odio, cont
13:46 a 12.51
09 dic - Vai alla news »
Fino al 1995 tutti avevano il retributivo. Di sbagliato e in dubbio di costituzionalità è che con legge 335/1995 hanno inserito il contribut
12:51 @5 stelle
09 dic - Vai alla news »
Meno male che ai genitori hanno lasciato una parte di retributivo. Cosi almeno riescono ancora ad aiutare i propri figli disoccupati. Altrim
12:27 5 STELLE
09 dic - Vai alla news »
Cosi' come alla Corte Costituzionale hanno portato la legge Madia non si capisce attraverso quale strada. ebbene si dovrebbe seguire la stes
12:09 Sandro
09 dic - Vai alla news »
Anche nel movimento 5 stelle c'è bisogno, se non proprio di rifondarlo, almeno di chiarezza e coerenza. In senso generale penso che la Web-d
11:07 beppe
09 dic - Vai alla news »
Finalmente arriveranno i grillini salvatori della patria. Speriamo ci sia solo da ridere.
10:30 CIE?
09 dic - Vai alla news »
Se è stato indicato come centro di identificazione ed espulsione, allora da quel centro non devono proprio uscire per strada e tra la gente
10:24 VITALIZI?
09 dic - Vai alla news »
aDESSO STANNO DICENDO IN tv CHE STANNO TERGIVERSANDO SULLE ELEZIONI PERCHè QUALCHE DEPUTATO SE NON SI ARRIVERà A SETTEMBRE NON MATURERà IL
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...