Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 02 Dicembre 2016 - Ore 20:58


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT
Pallanuoto

L'An Pallanuoto non manca un colpo: battuta anche Ortigia per 13 a 5

Ci mette un po’ a prendere la marcia giusta, poi, però, quando i meccanismi di gioco iniziano ad essere più fluidi, per l’avversario di turno, rimane ben poco da fare: davanti al proprio pubblico, nella quattordicesima giornata di campionato, l’An Brescia supera l’Ortigia per 13 a 5 (1-1, 5-1, 4-2, 3-1, i parziali). Forse a causa della pesante seduta di allenamento a secco effettuata poche ore prima del match, il sette di Sandro Bovo impiega poco più di un tempo per far emergere il proprio potenziale imponendo i ritmi che gli sono più congeniali, e fino a 1’ e 30 secondi della seconda frazione, la sfida rimane in parità (2-2): in questo lasso di tempo, comunque, le calottine bresciane costruiscono una notevole mole di gioco, arrivando a concludere parecchie volte ma mancando di precisione e, in alcuni casi, anche di fortuna.

Senza scomporsi e senza farsi prendere dal nervosismo, Presciutti e compagni continuano a macinare azioni su azioni, arrivando a prendere il largo grazie a un parziale di cinque reti a zero, concretizzato dalla metà del secondo periodo fino all’apertura del terzo tempo. Sul punteggio di 7 a 2, la partita va in archivio e questo anche, e soprattutto, perché l’An non tira i remi in barca andando a segno ancora per sei volte, con 4 su 8 in superiorità che dà la misura di una discreta lucidità ritrovata.

In vista della gara di ritorno della semifinale di Euro Cup, quella contro i biancoverdi siciliani è da considerare una buona prova e, ora, massima concentrazione per battere lo Szeged. «L’incontro di oggi – commenta il capitano biancazzurro, Christian Presciutti – è stato impegnativo, siamo partiti contratti e abbiamo faticato un po’ a prendere le misure all’Ortigia. Poi, ci siamo sbloccati e tutto è filato più liscio. Probabilmente, l’allenamento in palestra di questa mattina ci ha condizionato nell’avvio di match, però va bene così; nel complesso, si è trattato di un buon test nel quale abbiamo provato vari schemi che potranno venire utili mercoledì, in Ungheria. Stiamo tornando in forma e, nel ritorno di semifinale, vogliamo assolutamente dimostrarlo».   



Fonte: Comunicato stampa dom 07 feb 2016, ore 10.33
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:41 bepi
02 dic - Vai alla news »
Invece di prendersi i calci andava lasciato sfogare (senza coltelli) da solo nella stanza......mica si sarebbe ucciso...si stancava il furbo
20:36 RAPPER
02 dic - Vai alla news »
Fantastico il rapper di colore che ieri sera a Dalla Vostra Parte ha praticamente evidenziato tutti i benefici di cui godono i profughi o fa
20:02 maria kollo
02 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito facile e veloce? Offriamo sia prestiti personali e di business a ogni persona interessata o di aziende che vann
19:49 io
02 dic - Vai alla news »
Si certo stava lavorando per portare a casa uno stipendio! Ma va......non vado oltre ma ne avrei da dire....
19:47 a 11.34
02 dic - Vai alla news »
A che titolo S: Egidio ci porta musulmani che sono al sicuro in Libanio, vista l'invasione che stiamo subendo e che potrebbero trovare asilo
19:36 EVASORI?
02 dic - Vai alla news »
Che la Guardia di Finanza trovi gli evasori è nei suoi compiti, dato che per scoprirli ci vogliono le prove. Ma che chi arriva clandestiname
18:02 @@CORSI 21,11
02 dic - Vai alla news »
grazie per la spiegazione dettagliata, ma non dovresti prendere tutto alla lettera: erano semplicemente modi dire per invitare, in maniera s
17:43 ladridimacchine
02 dic - Vai alla news »
Questi bastardi dell'Est hanno cercato di rubarmi l'auto in un parcheggio a pagamento a Milano rompendo il blocchetto di accensione e asport
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...