Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 24 Gennaio 2017 - Ore 12:14


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Casa di riposo

Rovato, eletti i nuovi vertici della casa di riposo. Tra le polemiche

La vicenda dei vertici della Casa di Riposo Lucini Cantù rischia di far discutere Rovato ancora per mesi. E l'assemblea convocata dal presidente dimissionario dell'ente, monsignor Gianmario Chiari, non ha sciolto i nodi. Dopo le dimissioni di quattro membri, il sindaco di Rovato Tiziano Belotti ha provveduto a revocare l'incarico agli altri tre: Valentina Bergo, Gianluigi Mombelli e Claudio Suardi (in scadenza nel 2019). Provvedendo contestualmente a nominare un nuovo Cda che dovrebbe essere guidato da Nicola Bonassi, già assessore al Bilancio nella giunta civica di centro-sinistra capitanata da Andrea Cottinelli. Una nomina fatta all'insaputa di parte dell'opposizione.

Il nodo però è proprio questo. Ha o no il sindaco il potere di revoca dei membri del Cda o, trattandosi di una fondazione autonoma, ha solo quello di nomina? I tre la pensano diversamente da Belotti e in apertura di seduta hanno letto un documento - sottoscritto anche dai consiglieri di opposizione Roberta Martinelli e Diego Zafferri - per contestare il decreto del sindaco, sottolineando che “lo statuto non prevede la revoca dei membri del consiglio di amministrazione della fondazione per volontà dell’amministrazione”. Quindi i tre hanno chiesto di sospendere l'assemblea in attesa del parere dell'ente competente: richiesta accolta da monsignor Chiari, ma respinta dagli altri che hanno proceduto all'elezione di Bonassi alla presidenza e di Elena Maria Santus alla vicepresidenza. Resta da capire se ora si aprirà una guerra fatta di avvocati e ricorsi, che potrebbe azzerare nuovamente la situazione.  




Fonte: Redazione lun 22 feb 2016, ore 13.08
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@rovatese
(UTENTE NON REGISTRATO)
Con i soldi che riceverà da A2A e da quelli che ricaverà dalla morte da lui annunciata di Cogeme, il sindaco non avrà problemi a distribuire soldi per le cause di cui parla l'articolo.
sab 12 mar 2016, ore 00.13
Immagine profilo
rovatese
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sindaco e giunta imbarazzanti
mer 24 feb 2016, ore 08.20
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
11:36 giustizia
24 gen - Vai alla news »
8 anni di carcere ? ma stiamo scherzando ? Il carcere a vita !!!!
11:34 Cecco
24 gen - Vai alla news »
Animale
11:21 autorevole
24 gen - Vai alla news »
Dopo il calcio nel .... preso dal pddino Mottinelli ecco che dice di non volere l'accordo! hahahhahaha Mattinzoli per cortesia...
11:17 Cocco
24 gen - Vai alla news »
ma Martinazzoli quale? Quello che avviò l'indebitamento per il metro? Lo rimpiangete? Allora non lamentatevi quando cala il livello dei serv
11:16 Cocco
24 gen - Vai alla news »
ma Martinazzoli quale? Quello che avviò l'indebitamento per il metro? Lo rimpiangete? Allora non lamentatevi quando cala il livello dei serv
10:58 Maria
24 gen - Vai alla news »
Email : maria.marangoni5@gma il.com Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie?
10:42 JONATHAN
24 gen - Vai alla news »
Ciao, io sono il signor Jonathan Albert Mak, un prestito creditore privato che dà prestiti opportunità di tempo di vita. Hai bisogno di un p
08:36 considerazione
24 gen - Vai alla news »
Esatto. Quindi un'amministrazione sottotono, supponente e incapace, come si diceva prima!
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...