Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 09:11


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
L'INTERVISTA
Alessandro Cè

Scandalo sanità, l'ex leghista Cè: con Maroni in Lombardia non è cambiato nulla

“Era così anche prima, i partiti volevano il controllo assoluto e oggi è ancora così, soprattutto in Lombardia”. A dirlo è l'ex assessore regionale alla Sanità ed ex leghista Alessandro Cè, che in un'intervista a Italia Brontesi sul Corriere, ripercorre le ragioni del suo burrascoso addio al Pirellone (allora targato Roberto Formigoni). E afferma perentorio: “Da vent’anni va avanti così, la sanità continua a essere la mangiatoia dei partiti”. Cè, quindi, sottolinea di aver combattuto “contro lo strapotere di Formigoni” e aggiunge che poi “non è cambiato nulla non so se per incapacità o per volontà di Maroni”.



Fonte: Redazione mar 23 feb 2016, ore 18.24
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@stampa
(UTENTE NON REGISTRATO)
Le scelte poltiche a monte non sono responsabilità diretta della Lega, ma è la Lega che le ha vergognosamente usate per attivare meccanismi affaristici e clientelari come è successo in Lombardia in continuità con il peggio del ventennio formigoniano. Le responsabilità sono oggettive, è inutile menare il torrone dell'aggressione mediatica ai poveri leghisti.
gio 25 feb 2016, ore 14.58
Immagine profilo
stampa
(UTENTE NON REGISTRATO)
altro evidente segnale di come mass media siano asserviti al potere catto piddino. va bene dar contro alla lega che e' una delle poche forze politiche a far opposizione al mega inciuucione pd forza italia catto dem ecc e quindi chi tira "cacca" addosso lega va portato alle cronache ..... schifus
mer 24 feb 2016, ore 16.03
Immagine profilo
a stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il problema non si risolverà mai se non si eliminano i partiti che sono ormai solo associazioni antipopolari finalizzate al fu... ( non completo per tema di censura)
mer 24 feb 2016, ore 12.40
Immagine profilo
stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
A prescindere dalla posizione personale di Cè, è arcinoto che la sanità sia divenuto uno dei centri affaristici più affollati dai politici negli ultimi vent'anni. E tutto ha preso il via con l'accreditamento selvaggio, a tappeto, delle strutture private ed il rimborso a prestazione. Dietro queste due decisioni ce ne è indirettamente una ancora più grave: stabilire per legge che la sanità, cioè la salute pubblica, potesse generare profitti secondo la logica di un'impresa qualsiasi. Tutto è poi venuto di conseguenza perchè, paradossalmente, le persone oggi non devono guarire, ma ammalarsi il più possibile. Come tornare indietro, questa è la vera domanda da porsi.
mer 24 feb 2016, ore 11.36
Immagine profilo
Blakie
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un trombato a suo tempo che vigliaccamente ha aspettato un momento di difficoltà' del suo ex partito per scoperchiare il pentolone . Forse era più credibile se queste affermazioni le avesse fatte prima.
mer 24 feb 2016, ore 09.54
Immagine profilo
SCARICATO
(UTENTE NON REGISTRATO)
dopo l'esperienza parlamentare durata anni mentre la lega era al governo, dopo essere stato messo (e non eletto) nel listino, messo a fare l'assessore il signor Cè finalmente ha deciso di denunciare qualcuno oppure sono queste chiacchere fatte tra amici al bar? Perché se il signor cè sa qualcosa di penalmente rilevante ese lo tiene per sé mi pare cosa grave. Se invece è un parlare visto che dopo anni riesce ad avere qualcuno che lo intervista….. è un'altra cosa
mer 24 feb 2016, ore 05.05
Immagine profilo
bene
(UTENTE NON REGISTRATO)
Adesso vada davanti ai giudici a fare nomi e cognomi
mar 23 feb 2016, ore 19.44
Immagine profilo
i pentiti
(UTENTE NON REGISTRATO)
I pentiti sono indispensabili per la lotta alle ruberie dei partiti...ponti d'oro a Ce.
mar 23 feb 2016, ore 18.35
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:55 ORIO
04 dic - Vai alla news »
Nei 5 anni di centro-sinistra sono stati accolti a braccia aperte 700mila....."BELLO FIGO". .... un immenso esercito di vagabondi sempre pro
08:36 a 8.19
04 dic - Vai alla news »
Piantala? Ma hai visto il video di Bello Fico? Sta in pratica sostenendo cantando quello per cui tanti italiani si sono lamentati per anni i
08:19 @assurda
04 dic - Vai alla news »
Piantala.
07:17 @trioooo
04 dic - Vai alla news »
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei verame
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad Agorà che andrebbe premiata perchè è pressochè l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...