Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 07:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
CONSIGLIO COMUNALE
differenziata

Differenziata, regolamento confermato ma deroga di tre mesi sulle multe. Si parte a Sud-Est

Il conto alla rovescia è iniziato. Il prossimo 4 aprile avrà inizio a Brescia il sistema misto di raccolta differenziata, con la zona Sud-Est ad inaugurare una nuova era. Il Consiglio Comunale ha approvato il regolamento inserendo una moratoria di tre mesi sulle sanzioni previste per chi commette errori. Ci sarà quindi più tempo per fare rodaggio, ma è confermata la ripartizione delle multe nei condomini superiori a 15 unità abitative. Se si sbaglierà, insomma, pagheranno tutti.

Lunedì 29 febbraio inizieranno gli incontri finalizzati ad illustrare ai primi quartieri coinvolti (Buffalora, Sant'Eufemia, Caionvico, Porta Venezia, San Polo) tutte le procedure. Dal 7 marzo nella tensostruttura di via Bissolati verranno distribuiti i kit per la differenziata, con bidoncini e sacchetti per plastica, carta e vetro, mentre il badge elettronico servirà per l'utilizzo dei cassonetti a calotta riservati a umido e indifferenziato.

Giugno sarà il mese di partenza per Fornaci, Villaggio Sereno, Don Bosco, Lamarmora e Porta Cremona. A ottobre il via a Fornaci, Primo Maggio, Fiumicello, Badia, Violino, Chiusure e Porta Milano. Poi (a gennaio 2017) la zona Nord, con Casazza, Prealpino, Urago, Mompiano, San Rocchino, San Bartolomeo e Crocifissa di Rosa. Chiuderà il cerchio nell'aprile 2017 la zona Centro.



Fonte: Redazione gio 25 feb 2016, ore 14.54
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
ven 26 feb 2016, ore 20.43
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
ven 26 feb 2016, ore 20.42
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
ven 26 feb 2016, ore 20.40
Immagine profilo
@Mara
(UTENTE NON REGISTRATO)
Campa cavallo, allora.
gio 25 feb 2016, ore 16.45
Immagine profilo
Considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Solito modo demente di imporre delle scelte molto criticabili e che creeranno ulteriori problemi alla gente, oltre che, naturalmente, aumento delle tariffe. Io che ho sempre differenziato, alla fine, vengo penalizzato. Questa è la filosofia. Perfetto.
gio 25 feb 2016, ore 16.35
Immagine profilo
no differenziat
(UTENTE NON REGISTRATO)
Io sono pronto e civile Alex, te lo assicuro. Ho sempre fatto la differenziata ma questo sistema è ridicolo. Vedremo se io, te e gli altri bresciani continueremo ad essere civili quando ogni mese arriverà una multa da pagare per colpa di vicini di casa ignoranti. La filosofia è una cosa bella, ma poi nella vita bisogna scontrarsi con la pratica
gio 25 feb 2016, ore 16.07
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Perché far WEST ? Tu forse non sei pronto perché sei incivile
gio 25 feb 2016, ore 15.04
Immagine profilo
no differenziat
(UTENTE NON REGISTRATO)
Siete pronti al caos? Con tutti gli stranieri che oggi ammassano i rifiuti fuori dai cassonetti dove arriveremo?? Per non parlare delle beghe condominiali quando tutti dovranno pagare multe per colpa di chi non fa le cose per bene. Far west!
gio 25 feb 2016, ore 15.01
Immagine profilo
Mara
(UTENTE NON REGISTRATO)
I bresciani sono pronti a questo sacrificio, speriamo che la politica e le imprese siano disponibili a fare il sacrificio più importante, quello per ripulire l'aria irrespirabile di questa città e risolvere la grana pcb
gio 25 feb 2016, ore 14.59
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad Agorà che andrebbe premiata perchè è pressochè l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
00:12 Trio BBR
04 dic - Vai alla news »
Non si esprimono i tre tenores, anzi un tenore e due soprano: tutti stonati, molto stonati rispetto alla realtà. ed ai fatti.
00:10 Stellante
04 dic - Vai alla news »
Una forte realtà civica partendo dell'elenco fatto da Belli ? Anche le pietre della Loggia sanno che si tratta solo di "liste civetta" fatte
21:33 Sandro
03 dic - Vai alla news »
Nel panorama politico bresciano abbiamo gruppi e/o partiti che si richiamano, almeno nel nome, al civismo : Scelta civica - Rete civica - No
21:04 GENI SINISTRI
03 dic - Vai alla news »
Se l'iniziativa è controproducente per i sostenitori del NO.....
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...