Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Ore 13:28


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT
basket brescia

Basket Brescia ko in Coppa Italia. L'avventura finisce ai quarti di finale

Maledetta Rimini. La Centrale del Latte-Amica Natura Brescia esce ai quarti di finale dalla IG Basket Cup in seguito alla sconfitta 84-65 contro la Novipiù Casale Monferrato. Dopo un buon primo quarto, in cui sembrava in grado di mettersi alle spalle le difficoltà dell'ultimo periodo, la Leonessa incappava in due difficili parziali (44-31 Casale), che consentivano alla formazione piemontese di allungare.

 

Nell'ultima frazione Brescia cercava la rimonta ma Casale controllava i tentativi di Hollis e Holmes e portava a casa la vittoria. Migliori marcatore in casa Leonessa Juan Fernandez, Reggie Holmes e Damian Hollis, tutti con 12 punti.

 

Reggie Holmes in panchina per la Leonessa, sostituito da Franko Bushati: con lui nel quintetto iniziale Fernandez, Alibegovic, Hollis e Cittadini. Casale risponde con Tomassini, Bray, Natali, Martinoni e Fall. E' Bray a mandare a segno i primi punti del match e sono punti pesanti perché valgono tre. Ma anche Brescia trova subito un canestro dalla lunga distanza con Fernandez, mentre Fall e Martinoni regalano a Casale il primo mini allungo del pomeriggio.

Pronta risposta Leonessa con Damian Hollis e soprattutto con la tripla di Alibegovic, che dà a Brescia il primo vantaggio della partita. Tomassini riporta avanti Casale, ma quattro punti di Fernandez, intervallati dal canestro di Martinoni, tengono la Leonessa avanti. Ma è il gioco da quattro punti di Alibegovic a regalare a Brescia il primo allungo sul 16-11, mentre i canestri di Hollis e Bruttini, con in mezzo il libero di Johnson, permettono alla Leonessa di portarsi sul 20-12. L'1/2 di Johnson e quello di Bruttini fissano il punteggio sul 21-14, ma il finale di quarto sorride a Casale: la bomba di Johnson e i liberi di Blizzard valgono il 21-19 Brescia con cui si va al primo riposo.

 

La formazione piemontese pareggia grazie ai liberi del solito Johnson in apertura di secondo quarto e mette la testa avanti con Martinoni. Fernandez impatta a quota 23, ma ancora Johnson (primo in doppia cifra) regala a Casale il nuovo vantaggio. Da una doppia cifra all'altra, è la bomba di Fernandez (dodicesimo punto) a riportare in vantaggio la Leonessa (26-25): i canestri di Fall e Alibegovic mantengono inalterata la situazione, mentre la penetrazione di Passera porta la Leonessa avanti di tre.

 

Vantaggio annullato dopo il timeout di Ramondino dalla tripla di Martinoni, con il 30-30 tennistico che rimane fisso sul tabellone per un paio di minuti dopo alcuni errori da una parte e dall'altra. Ci pensa Vangelov ad andare a segno per il nuovo vantaggio piemontese, dimezzato dal libero di Bruttini. Un altro 1/2, stavolta di Natali, vale il 34-32 Casale, impattato da un canestro di pura voglia e intensità di Damian Hollis. Blizzard e Fall allungano di nuovo, ma la tripla di Holmes mantiene Brescia a contatto. A otto secondi dall'intervallo è il canestro pesante di Bray a fissare il punteggio sul 42-38 con cui si va al riposo.

 

Il 6-0 di parziale firmato Tomassini-Natali-Fall lancia Casale sul +10 (48-38), prima del canestro da sotto di capitan Cittadini. Ma Casale non si ferma e con il 5-0 Tomassini-Martinoni vola sul +13 (53-40). Coach Diana è costretto a interrompere il gioco per ridare fiducia ai suoi. Il libero di Hollis interrompe il parziale, ma sono un'altra tripla, stavolta di Johnson e il jumper di Blizzard, a dare a Casale il nuovo massimo vantaggio dell'incontro (58-41), con Holmes che riduce dalla lunetta.

Nuovo massimo vantaggio ritoccato poco dopo con il tiro pesante di Ruiu, con la Leonessa che si affida alla coppia Hollis-Holmes per ricucire sul 52-63. Brescia chiude le porte in difesa e costringe Casale a tiri forzati e palle perse, ma non riesce a concretizzare in attacco: sul 63-52 si chiude così il terzo parziale.

 

La Leonessa si blocca in attacco in apertura di quarto parziale e Casale ne approfitta per riportarsi sul +19 (71-52). Passera va a segno con tre liberi e la coppia Hollis-Holmes cerca di suonare la carica per la Leonessa: Brescia si riavvicina fino al meno undici (61-72). Ma Casale risponde con Bray, Fall e Tomassini e mantiene il controllo della gara, chiudendo la pratica con la tripla del +20 di Bray a un minuto e venti dalla fine.

 

Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 65

 

Novipiù Casale Monferrato 84

Arbitri: Grigioni, Terranova, Vita

 

Parziali: 21-19; 17-23 (38-42); 14-21 (52-63); 13-21

 

Centrale del Latte-Amica Natura Brescia: Passera 5, Fernandez 12, Cittadini 2, Bruttini 10, Alibegovic 11, Bolis ne, Speronello ne, Holmes 12, Totè, Bushati 1, Hollis 12. All. Diana.

 

Novipiù Casale Monferrato: Johnson 13, De Nicolao, Bray 20, Tomassini 9, Natali 2, Blizzard 9, Denegri ne, Martinoni 12, Vangelov 2, Ruiu 6, Fall 11, Valentini. All. Ramondino.

 



Fonte: comunicato stampa sab 05 mar 2016, ore 16.35
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Dindo
(UTENTE NON REGISTRATO)
C'Ŕ il rischio di un'annata fallimentare
sab 05 mar 2016, ore 16.44
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
12:41 aria
07 dic - Vai alla news »
aria acqua terra malati cittadini anche malati brescia e provincia
12:20 De Sita
07 dic - Vai alla news »
PRESTITO FACILE PER TUTTI IN FESTA ( finance.europa12@gma il.com ) IN 24 ORE Acces sibile Prestito a tutti 24 ore Sono uno associare in mo
12:18 De Sita
07 dic - Vai alla news »
PRESTITO FACILE PER TUTTI IN FESTA ( finance.europa12@gma il.com ) IN 24 ORE Acces sibile Prestito a tutti 24 ore Sono uno associare in mo
12:14 De Sita
07 dic - Vai alla news »
PRESTITO FACILE PER TUTTI IN FESTA ( finance.europa12@gma il.com ) IN 24 ORE Acces sibile Prestito a tutti 24 ore Sono uno as
12:12 @NONNA
07 dic - Vai alla news »
Sa cosa significa "PAURA DEL DIVERSO"? Nientemeno che "XENOFOBIA": Per xenofobia, letteralmente "paura dello straniero", si intende un atteg
12:09 considerazione
07 dic - Vai alla news »
I nodi da sciogliere, da decenni, sono sempre gli stessi: lavoro, pensioni, immigrazione, europa, debito pubblico, fisco, eliminazione sprec
11:17 MALATI MENTE?
07 dic - Vai alla news »
Ma che bella scusa quella di dare dei malati di mente a chi mette in evidenza la realtÓ. Davvero una bel modo di agire!!! Fortuna che con un
10:53 a 10.32
07 dic - Vai alla news »
Anzi la Dottoressa Parsi ha anche detto che non solo Ŕ giustificata la paura, ma anche la paura del diverso. Ed Ŕ giustificatissimo che sian
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...