Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 08:44


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
ROVATO
bottiglia vetro

La bottiglia di vetro diventa un'arma. Il bottino? Smartphone e 10 euro

Bottiglia di vetro rotta puntata e tasche svuotate. È capitato a un ventenne franciacortino, che mercoledì attendeva il treno nella stazione di Rovato. Due nordafricani l'hanno minacciato con l'oggetto contundente, lui ha consegnato loro tutto quello che aveva: lo smartphone e 10 euro, poi dopo la loro fuga ha avvertito il 112 grazie al supporto di un passante.

I carabinieri sono a caccia dei due malviventi.



Fonte: redazione ven 11 mar 2016, ore 11.07
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
????
(UTENTE NON REGISTRATO)
E mentre si scopre uno Jhadista al giorno e per strada ci sono clandestini e non solo che usano mezzi violenti per aggredire e derubare, la nostra Presidente della Camera Boldrini vuole abbattere i muri e far entrare 400mila immigrati per "salvare l'Italia"? Sbaglio o la sua villetta apparsa sui giornali è ben recintata o protetta? Se davvero l'Italia è cosi' sicura perchè non abbatte per prima la recinzione che protegge la sua casa e che non è diversa da quella che ha tanto criticato in Ungheria?
dom 13 mar 2016, ore 08.09
Immagine profilo
@1511
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ti sbagli al numero che riporti si occupano di persone che stanno male. 1118 non é malato, é uno stronxo razzista ed ha bisogno di "altre cure".
sab 12 mar 2016, ore 16.38
Immagine profilo
@ 11.18
(UTENTE NON REGISTRATO)
Permetta un consiglio disinteressato: chiami il numero 030 399.5234 e vedrà che tutto andrà meglio.
sab 12 mar 2016, ore 15.11
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
sab 12 mar 2016, ore 11.31
Immagine profilo
2 comunicato
(UTENTE NON REGISTRATO)
Radiobambaurto rilascia il seguente comunicato a sostegno dei fratelli immigratis coinvolti. "ancora una volta fratelli immigratis dovevano fare telefonata urgente Congo. Fascista squadrista italiano con maleducazione se ne stava per i fatti suoi senza disturbare. Fratelli immigratis dovuto sacrificare una bottiglia di birra (pagata da governo di sinistro… con soldi di italiani) e mostrando amichevolmente l'oggetto pericoloso hanno condiviso con il delinquente italiano i suoi averi. Solidarietà agli immigratis e sdegno per l'atteggiamento provocatorio e aggressivo del fascista cattivone che si faceva i fatti suoi!" fine comunicato
sab 12 mar 2016, ore 11.18
Immagine profilo
solidarietà
(UTENTE NON REGISTRATO)
Solidarietà a questo giovane che ha subito questa violenza e alla famiglia. Solo chi prova sulla propria pelle queste esperienze puo' capire l'indignazione nei confronti di tutti coloro che santificano l'invasione, la clandestinità che criminalità straniera oltretutto lasciata liberamente circolare e che si è sommata a quella autoctona della quale ne avevamo già a sufficienza e non avevamo bisogno venisse incentivata da quella d'importazione.
sab 12 mar 2016, ore 09.35
Immagine profilo
@rovatese
(UTENTE NON REGISTRATO)
Diciamo che in questo momento la politica è impegnata a risolvere i problemi della casa di riposo, a far distruggere la propria municipale avente 40 anni di storia e a far finalmente edificare un centro commerciale in un terreno bloccato da anni
ven 11 mar 2016, ore 20.29
Immagine profilo
!!!!!!
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma Forza Italia pensa che gli italiani indecisi possano votare per loro quando sentono in TV dal loro rappresentante europeo come poco fa al TGCOM che occorre aprire la rotta balcanica per far entrare i migranti bloccati nei balcani? Ma Forza Italia non l'ha ancora capito che gli italiani non ne possono piu' di sentire i politici preoccupati solo di garantire diritti e protezione agli invasori e di vivere nell'insicurezza e nella certezza di avere liberi di girare nelle nostre città anche terroristi e furbi del mondo? E che sono tanti gli italiani che non credono piu' alla solidarietà ma pensano ormai che tutti ci vogliono guadagnare con l'invasione!!!!!
ven 11 mar 2016, ore 19.55
Immagine profilo
sindaci
(UTENTE NON REGISTRATO)
I sindaci non possono fare molto, anzi se prendono iniziative forti a tutela dell'ordine pubblico rischiano pure di essere denunciati da sindacati, associazioni, etc. e 9 volte su 10 i giudici danno ragione a questi ultimi. Il problema sta a monte, nelle politiche seguite dagli ultimi governi nazionali che non hanno avuto certo tra le priorità la sicurezza dei cittadini e dei loro beni (basta pensare allo svuotacarceri e alle limitazioni alla carcerazione preventiva).
ven 11 mar 2016, ore 17.06
Immagine profilo
MA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma a difendere i cittadini per quanto riguarda la sicurezza e l'ordine pubblico a chi spetta? Al Sindaco del Comune o al Prefetto? Sindaci o Prefetti hanno o no il dovere di rassicurare i cittadini sulla sicurezza anche nei confronti di chi pur chiedendo asilo fino a che non sono terminate le procedure non è certo se siano persone perbene o criminali o terroristi o IMAM Jhadisti come nel caso accaduto in questi giorni, o i cittadini devono subire in silenzio?
ven 11 mar 2016, ore 14.17
Immagine profilo
rovatese
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dov'è l'amministrazione comunale leghista che ha vinto le elezioni al grido "SICUREZZA"? Settim ana scorsa Forza Nuova che fa le ronde in paese, adesso altro episodio di cronaca grave. Si è fatta commissariare anche sul tema sicurezza l'amministrazione comunale?
ven 11 mar 2016, ore 13.49
Immagine profilo
@africano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessuna, Africa è sempre Africa
ven 11 mar 2016, ore 12.18
Immagine profilo
AFRICANO
(UTENTE NON REGISTRATO)
A Napoli capita tutti i giorni di essere scippati, qual è la differenza ?
ven 11 mar 2016, ore 11.51
Immagine profilo
stazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
La stazione ferroviaria e i paraggi sono ormai diventata una casbah. Dopo una certa ora, verso le 10.00 di sera, è meglio evitare di andarci da soli. Ha ragione Africano, è più sicura quella di Lagos, dove tra l'altro vedi più bianchi in giro rispetto a Brescia.
ven 11 mar 2016, ore 11.20
Immagine profilo
Domanda
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma in stazione non doveva esserci un presidio costante delle forze dell'ordine? Magari mi sbaglio. In ogni caso non ci vorrebbe?
ven 11 mar 2016, ore 11.11
Immagine profilo
Nando
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nordafricani? Ma pensa te, avrei detto svedesi o svizzeri...
ven 11 mar 2016, ore 11.10
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:21 @girelli
09 dic - Vai alla news »
adire il vero venne individuata non come centro di accoglienza ma come CENTRO IDENTIFICAZIONE ESPULSIONE mi pare ci sia differenza... No Gir
08:19 NONNA
09 dic - Vai alla news »
In questo zibaldone generale in Europa piu' che dei nostri rappresentanti politici che non ci informano su nulla e guadagnano troppo per il
07:38 ORIO
09 dic - Vai alla news »
Se ne vedranno delle belle. Quando il governo transitorio scoprirà che la manovra finanziaria di Renzi è stata fatta per intero a debito e t
23:58 @Sandro
08 dic - Vai alla news »
Il Movimento per comici o di comici sta, bontà sua, per andare al Governo del Paese e sarebbe oggi più votato persino della macchina da gue
23:55 Morgan Harrison
08 dic - Vai alla news »
Ciao, Ti chiedere assistenza finanziaria per festeggiare le vacanze di Natale e Capodanno, il che rende un notevole uno? o vuoi aumentare
23:48 Collant
08 dic - Vai alla news »
Si sbaglia, Belli, per un ventennio c'erano i "collant" a tenere unito tutto il centrodestra berlusconiano, ad Arcore come a Palazzo Graziol
23:00 @2047
08 dic - Vai alla news »
Ma adesso sei arrivato tu, genio con i geni giusti, che ci dirai anche quali sono le soluzioni....rispett o ad un topolino hai poche differe
21:50 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Si iscriva lei al nostro movimento civico e troverà un po più di serietà, non però da anonimo ( anonimo,che brutta parola! ) Non è un movi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...