Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 05 Dicembre 2016 - Ore 09:27


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA POLEMICA
Borghesi

Casa Donegani occupata, Borghesi (Lega): vergognoso che Loggia e A2A trattino con abusivi

“E' vergognoso che il Comune di Brescia e A2A scendano a patti con i violenti che occupano abusivamente immobili”. A dirlo è in una nota Stefano Borghesi, deputato bresciano della Lega Nord, che attacca le istituzioni bresciane per la decisione di fissare un incontro con Diritti per tutti, in seguito all'occupazione di A2A degli antagonisti – ieri - per protestare contro il taglio della corrente nell'abitazione occupata di via Ugolini (la casa in cui furono uccisi dal nipote Guglielmo Gatti i coniugi Donegani).

ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

E’ inaccettabile, e vergognoso, che A2A, società pubblica appartenente per metà al comune di Brescia, e per l’altra metà al comune di Milano, pertanto una società pagata dai contribuenti per erogare servizi ai contribuenti, possa venire a patti con chi viola la legge e impone le sue non ragioni con la forza e la violenza.

E’ inaccettabile che A2A accetti un tavolo di confronto con i prepotenti dei centri sociali, di Magazzino 47 e ‘Diritti per tutti’ che prima hanno occupato abusivamente lo stabile di via Ugolini, mettendoci dentro una famiglia d immigrati africani, e ora, di fronte alla sacrosanta decisione di A2A di tagliare la corrente allo stabile di via Ugolini, hanno risposto occupando a loro volta la sede di A2A, convincendo così i dirigenti di A2A a fissare un tavolo per trovare un compromesso, tavolo a cui parteciperà anche l’assessore comunale Fenaroli.

Ottimo, perfetto, questo significa che chi a Brescia viola la legge, chi usa la forza e la prepotenza per far prevalere le sue sbagliate ragioni, viene premiato e accontentato: un invito per i cittadini bresciani, in futuro, a disobbedire, protestare o occupare ogni volta che verrà negato loro di violare una legge o fare quello che gli pare.

Complimenti al Comune di Brescia e alla giunta Del Bono, che stanno sempre dalla parte sbagliata e ancora una volta si mettono a prendere ordini dai violenti.



Fonte: Comunicato stampa sab 12 mar 2016, ore 13.22
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
a Borghesi
(UTENTE NON REGISTRATO)
A quando una interrogazione parlamentare della Lega al Ministro dell'Interno su coloro che ricevono il diniego di asilo e che la cassazione con sentenza 18549 DEL 25 AGOSTO 2006 ritiene non abbiano piu' diritto al rinnovo del permesso di soggiorno? Quando la Lega chiederà al Ministro dell'INTERNO perchè non vengono rimpatriati chiedendo l'aiuto di Frontex?
mar 15 mar 2016, ore 08.01
Immagine profilo
si
(UTENTE NON REGISTRATO)
Gentile 13.38, forse non hai capito: chi "occupa" lo fa indipendentemente dalla volontà dei proprietari. Lo fa "a sua scelta", decidendo se un immobile merita di essere occupato. Un po' come se io domani venissi a casa tua a prendere la tua automobile perché "decido iodi averne bisogno", indipendentemente da quello che pensi tu. Nel caso di cui si parla: la famiglia "occupante", a chi intende versare il canone di affitto "poco alla volta, secondo le loro possibilità"? Dai, non facciamo i finti tonti...
lun 14 mar 2016, ore 15.39
Immagine profilo
@ casa
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono uno dei "molti" ai quali ti rivolgi; non so se posso definirmi "proprietario di immobili", visto che oltre all'appartamento che abito (pagando un mutuo), in famiglia abbiamo semplicemente ereditato quello dove fino a pochi anni fa viveva mia nonna. Comunque l'abbiamo dato in affitto a due studentesse, con contratto regolare "a cedolare secca" (molto conveniente); se per qualche motivo le ragazze non dovessero pagare quanto dovuto, nessuno in famiglia ne risentirebbe più di tanto perché non è sull'affitto di quell'immobile che si basa il sostentamento. Certo, sarebbe fastidioso, ma non sarebbe una tragedia. Sempre in qualità di "proprietario", mi trovo anche ad avere, nel condominio dove abito, un paio di famiglie che non riescono a fare fronte alle spese condominiali straordinarie: con le normative vigenti i condomini avrebbero potuto adire le vie legali ed ottenere un decreto ingiuntivo ma, conoscendo la situazione reale dei "morosi", tutti insieme abbiamo preferito anticipare le loro quote ed essere rimborsati poco alla volta, secondo le loro possibilità. A volte basta poco e i problemi si risolvono al di là della pedissequa applicazione delle leggi (nel caso in questione, oltretutto, le leggi sono anche state interpretate male).
lun 14 mar 2016, ore 13.38
Immagine profilo
casa
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tra i molti che scrivono e giustificano l'occupazione c'è qualche proprietario di immobili? Sarebbero contenti che qualcuno li occupasse senza alcun diritto e nessuno intervenisse a difesa della loro proprietà? Facile fare il gay con il c ... degli altri.
lun 14 mar 2016, ore 12.58
Immagine profilo
a2a
(UTENTE NON REGISTRATO)
Borghesi non sa nemmeno che A2A è quotata in Borsa e che i Comuni di Milano e Brescia posseggono il 27,5% delle azioni e non la metà. Auguri...
lun 14 mar 2016, ore 00.36
Immagine profilo
@@Bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Concordo pienamente con il commento di @Bresciano. La qualità di buona parte dei politici e dei nostri amministratori è pessima, anche se il loro livello d'istruzione è quasi sempre medio-alto. Molti sono improvvisati, e prendono fra le loro mani gli enti locali che non sono semplici da gestire, altri invece sono così scollegati dalla realtà da vivere continuando ad evitare il contatto con la cruda realtà. E quindi eccoli a pontificare nel social per far vedere che loro sono sul pezzo. È' una prerogativa trasversale. Non esiste l'umiltà così come non esiste più la gavetta. Una volta esistevano i delfini che dovevano fare apprendistato; ora ci sono gli animali che si buttano nella mischia senza avere un minimo di formazione politica.
dom 13 mar 2016, ore 09.10
Immagine profilo
Sony
(UTENTE NON REGISTRATO)
Borghesi sta dando i suoi ultimi colpi di cosa , come quando sta morendo un pesce . Ha capito che la regione LOMBARDIA stanno facendo le valigie per andarsene . È ormai sicuro che entro l estate si dimetta il maroni ( peggior presidente secondo me ) borghesi va avanti con il tuo ufficio da commercialista e dimettiti.
dom 13 mar 2016, ore 08.55
Immagine profilo
@bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
La lega come tutti gli altri partiti e movimenti. Se guardiamo, per esempio, l'amminsitrazione comunale di Brescia, possiamo tranquillamente constatare quanti dilettanti assessori, incapaci e senza competenze non solo di studio ma anche di capacità abbiamo, per concludere che da ogni parte ti giri, la media dei politici è sempre quella: bassa! E tutti pontificano e criticano...
dom 13 mar 2016, ore 00.18
Immagine profilo
Bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
E comunque, deputato onorevole Borghesi, invece di pontificare per aizzare gli animi dei vs tesserati, vedi di fare qualcosa di reale per la provincia di Brescia invece di fare la solita inutile propaganda.
dom 13 mar 2016, ore 00.01
Immagine profilo
bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Chissà perché i leghisti sono sempre in prima linea a bacchettare il comportamento degli altri. La lega ha messo insieme una classe politica di emeriti dilettanti. Basta vedere cosa succede a Rovato per riuscire ad accaparrarsi una poltrona. Imposizioni, espulsioni, comandi da Milano, ma basta. Siete il peggio del peggio e lo dice una persona non schierata politicamente.
sab 12 mar 2016, ore 23.56
Immagine profilo
@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ah, questo "a prescindere". Forse perchè ha la laurea e quindi non puoi più fare il solito pistolotto miope tipico dei sinistri beceri e poco attenti sugli ignoranti solo a destra? Attento, Alex, potrebbe anche essere un tifoso del Brescia. Ma, anche lì vorresti solo laureati? Oppure non lo accetteresti "a prescindere" perchè è di destra?
sab 12 mar 2016, ore 23.30
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Borghesi ?? Mai sentito. Dimettiti a prescindere
sab 12 mar 2016, ore 20.38
Immagine profilo
sempre meglio
(UTENTE NON REGISTRATO)
di chi invece va in Regione per rubare. Di quelli cosa dice Borghesi?
sab 12 mar 2016, ore 20.29
Immagine profilo
ste
(UTENTE NON REGISTRATO)
Invece di tante chiacchiere a vuoto trovate soluzioni abitative per chi a causa della perdita del lavoro non ha più niente. Italiano o straniero che sia!!! Eppoi proprio loro parlano di legalità LADRONI PADANI
sab 12 mar 2016, ore 18.55
Immagine profilo
leox
(UTENTE NON REGISTRATO)
Parlano loro '"di chi viola legge e nn viene punito..." Il buon esempio parte da voi, poi nn lamentatevi degli altri....
sab 12 mar 2016, ore 17.01
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Borghesi chi??
sab 12 mar 2016, ore 15.15
Immagine profilo
??
(UTENTE NON REGISTRATO)
Borghesi chi???
sab 12 mar 2016, ore 14.22
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:58 Pochesci
05 dic - Vai alla news »
Email : silvia.pochesci1@gma il.com Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie? L
08:21 a 7.35
05 dic - Vai alla news »
Lo ha detto nella sua canzone "Bello Fico" che oltre all'Hotel a 4 Stelle ecc.ecc. hanno anche la f....(prostituta bianca) . Lo puoi ascolta
08:01 @@@sandro
05 dic - Vai alla news »
Ammetto che il non essere inquadrabile in un partito o associazione rende più agili. Ma la difficoltà signor Sandro nella politica sta in qu
07:51 @@quasimodo
05 dic - Vai alla news »
Vicesindaco è passato il tempo di apparire una buona amministratrice perchè glamour... Il suo tonfo nella cultura e nell'innovazione smart s
07:35 prostituzione?
05 dic - Vai alla news »
Ma dove lo hai letto che lo stato paga "il servizio prostituzione" ?
06:07 LEGGE 142/2015
05 dic - Vai alla news »
Invece che la Costituzione farebbero meglio a cambiare la legge 142/2015 di recepimento della direttiva europea 2013/33/UE, che anzichè cons
05:04 VINTO NO!
05 dic - Vai alla news »
Ha vinto il NO!!!! E Renzi si è dimesso!!! Ed ora tutti i clandestini e "Belli Fichi " a casa!!! Mattarella prenda atto che secondo quanto
22:31 Alalà !
04 dic - Vai alla news »
Squadristi con fiocchi e controfiocchi. Ci sanno fare loro, altro che i magazzinari.
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...