Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 10 Dicembre 2016 - Ore 05:57


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IN CITTA'
aggressione

Aggrediscono e picchiano con un bastone 54enne: arrestati

E' stato aggredito nel pomeriggio, alle ore 15.15 circa, in via Castagna un cittadino bresciano 54enne. All'arrivo delle volanti l'uomo ha raccontato che, dopo aver parcheggiato la propria autovettura tra via Castagna e via Buozzi con l’intenzione di andare a fare degli acquisti in un negozio poco distante, si è accorto della presenza di due soggetti, uno dei quali mostrava di star male mentre l’altro chiedeva aiuto.

L’uomo si è quindi avvicinato ai due con l’intenzione di aiutarli ma questi, repentinamente, lo hanno afferrato e trascinato per diversi metri all’interno di un parco antistante il civico 13 di via Castagna dove hanno iniziato a malmenarlo e a colpirlo alla schiena con un bastone trovato in terra. L’intenzione era di farsi consegnare il denaro che aveva con sé. Impossessatisi del suo  portafoglio contenente 350 euro si sono dati alla fuga. I poliziotti hanno iniziato immediatamente le ricerche in zona e hanno rintracciato i due in via Orzinuovi, ancora insieme e in possesso delle banconote.

F.E. cittadino albanese del 1994 e B.A. cittadino della ex Yugoslavia del 1962, sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso mentre la vittima, refertata presso il pronto soccorso, ha riportato una prognosi di 5 giorni.



Fonte: Redazione sab 19 mar 2016, ore 15.08
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@Antonello/a
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma non sai che per antonello e antonella la solidarieta' a chi si trova in difficolta' non esiste nel mondo corrotto e cattivo del capitalismo? Esiste solo nel loro mondo ideale socialcomunista. E infatti vediamo che sono proprio loro che dicono di voler aiutare il mondo a non accorgersi del familiare o del vicino che ha bisogno, perche' sono sempre loro le vittime e sempre loro (anche se stanno meglio degli altri) ad aver bisogno e quindi a portar via.
mar 22 mar 2016, ore 09.35
Immagine profilo
@Antonello/a
(UTENTE NON REGISTRATO)
mentre tu fai citazioni strampalate un concittadino che si era prestato ad aiutare due persone in presunta difficoltà è stato aggredito ... la filosofia giusta sarebbe quella del manico di badile ...
mar 22 mar 2016, ore 07.27
Immagine profilo
@Antonello/a
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi torniamo al discorso iniziale, che è quello del buonsenso, quello delle regole condivise, quello che ti porta a condannare le occupazioni delle proprietà, le violenze contro chi sta facendo rispettare le regole e il prendere quello che ritieni ti serva e senza criteri. Perciò la difesa ad oltranza di chi ha occupato e si è collegato ad utenze è sbagliato.
lun 21 mar 2016, ore 19.11
Immagine profilo
mi chiedo
(UTENTE NON REGISTRATO)
a parti invertite in albania e yugoslavia che succederebbe a questo punto ... da noi saranno fyori in poche ora ...
lun 21 mar 2016, ore 16.56
Immagine profilo
@@Antonello
(UTENTE NON REGISTRATO)
In medio stat virtus. In altre parole, ci sono pure le vie di mezzo e dimostrano innanzitutto che non c'è stato solo il fallimento della dittatura del proletariato, ma c'è pure il fallimento della dittatura del capitalismo affidato alla finanza speculativa, cioè il turbocapitalismo che, di questo passo, ci porterà alla catastrofe finale con 90% delle risorse in mano al 10% della popolazione mondiale. Ma vediamo tanti felici e sorridenti per il tipo di Apocalisse che ci stiamo costruendo giorno dopo giorno.
lun 21 mar 2016, ore 15.29
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma esiste in qualche parte del mondo questo pseudo paradiso rosso?
lun 21 mar 2016, ore 13.30
Immagine profilo
@antonella
(UTENTE NON REGISTRATO)
speriamo che presto tu possa vivere nel comunismo puro, magari quello che ha aveva così ben mostrato l'amico Pol Pot…. Buona falce e martello a te cara ragazza
lun 21 mar 2016, ore 13.10
Immagine profilo
@Antonello
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il problema che gente come te e antonella non capite che la teoria puo' anche andare (anche la dottrina della chiesa dice piu' o meno le stesse cose, si differenzia sul materialismo), e' l'attuare queste cose dove casca l'asino e ti confronti con la natura umana che non contempla le vostre teorie. Ed infatti i sinistri come voi ragionano sempre per astrattismi e credono, come il clero, che i problemi del mondo si risolvino con le favole dando le colpe a chi e' pratico e ha capito da tempo che le vostre teorie nella pratica sono sempre fallite (anche perche' siete i primi a non dare il buon esempio quando siete nelle condizioni di farlo e quindi anche incoerenti).
lun 21 mar 2016, ore 12.52
Immagine profilo
Antonello
(UTENTE NON REGISTRATO)
Prima di sparare cazzate, meglio leggersi un po' di libri da Marx sino a Marcuse e metabolizzare bene in cosa consistessero la teorizzazione e la dottrina comuniste. Subito dopo ragioniamo delle loro inadeguatezze realizzative. E quindi parliamo della "dittatura del capitalismo" come i giorni nostri sono stati definiti nientemeno che da Edward Luttwak, noto politologo ed ecnomista statunitense, nonchè conservatore e di destra. E alla fine facciamo un brindisi ai modelli nazionalisti, razzisti, discriminanti, esclusivi, che tanto utili sono alla causa del dominio della finanza e del tubocapitalismo nel governo del pianeta.
lun 21 mar 2016, ore 11.08
Immagine profilo
@antonella
(UTENTE NON REGISTRATO)
Siccome x antonella e' sempre colpa nostra di tutto, allora o questi sono cretini da seguire modelli sbagliati o sono sbagliati i modelli che propone antonella, cioe' il comunismo (modello contro natura e sempre condannato dalla storia) e il prendere quello che si vuole incuranti di tutto e tutti.
dom 20 mar 2016, ore 21.51
Immagine profilo
@@antonella
(UTENTE NON REGISTRATO)
Comunismo? A me pare proprio che siano alla ricerca di modelli di vita che il comunismo gli ha sempre negato: la grana e il consumismo!
dom 20 mar 2016, ore 18.39
Immagine profilo
Chris
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tempo qualche giorno e saranno di nuovo fuori, alla ricerca della prossima vittima. Guai però a difendersi con un bastone o una pistola o vai in galera tu e devi fare un mutuo x risarcirli. È davvero bello essere italiani....
dom 20 mar 2016, ore 13.08
Immagine profilo
Rudy
(UTENTE NON REGISTRATO)
Si andava bene una volta che dopo un processo rapido si eseguiva la pena CONGRUA
dom 20 mar 2016, ore 00.21
Immagine profilo
CHE STRANO ...
(UTENTE NON REGISTRATO)
CHE STRANO: SONO UN ALBANESE E UNO SLAVO! MA PER FORZA POVERINI! NON HANNO IL LAVORO QUINDI DELINQUONO! QUINDI AVANTI GALLETTI, CGIL, FENAROLI, COMPAGNI MAGAZZINIERI! AVANTI A DIFENDERLI E MAGARI TROVATEGLI ANCHE UNA CASA ( .... A GRATIS NATURALMENTE!)
sab 19 mar 2016, ore 20.36
Immagine profilo
@antonella
(UTENTE NON REGISTRATO)
Antonella, ci sei? Che mi dici? Hanno ragione gli albanesi perche' gli italiani degli anni quaranta hanno occupato l'albania e quindi loro sono autorizzati a farci violenza? Il loro comunismo li ha resi giusti nei gesti che compiono?
sab 19 mar 2016, ore 20.04
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ne abbiamo gia' dei nostri, importiamone anche, nel nome del buonismo ..
sab 19 mar 2016, ore 20.00
Immagine profilo
Wiz
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mi auguro di vederli al prossimo giro mentre picchiano qualcuno indifeso con bastone prima o poi. Sarà la loro ultima volta! Queste cose non le ho mai tollerate è mai lo farò ! Giustizia privata l'unico rimedio efficace contro questa spazzatura!!!
sab 19 mar 2016, ore 17.41
Immagine profilo
con
(UTENTE NON REGISTRATO)
quanto rapinato intendevano pagare la pensione ai bresssiani
sab 19 mar 2016, ore 17.13
Immagine profilo
attendiamo
(UTENTE NON REGISTRATO)
i commenti degli accoglienti i poveri del mondo.
sab 19 mar 2016, ore 17.12
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
03:52 Aguero Kevin
10 dic - Vai alla news »
Sono Kevin Aguero Soldado per nome e voglio che tutti sappiano che mi offrono prestiti a chi ne ha bisogno senza alcun pagamento. Offro tutt
23:23 monnez12
09 dic - Vai alla news »
Finanziamento di prestito di denaro tra Privato E-mail: sylviane.harry@hotma il.com offrono prestiti tra particolare tasso del 2%. Sei st
22:19 klero
09 dic - Vai alla news »
Da un segnalibro di avvenire, quotidiano dei cattolici, distribuito ai lettori: e' dunwue una straordimaria opportunita' per la Chiesa in It
22:02 @un Parrocchian
09 dic - Vai alla news »
Peccato pero' che alle parole roboanti di francesco non seguano i fatti, e quindi tutto rimane aria fritta. Poi, evidentemente, e' solo lui
21:43 un Parrocchiano
09 dic - Vai alla news »
Riporto ciò che ha detto oggi il Papa nella sua omelia s.Marta: I sacerdoti siano mediatori dell’amore di Dio, non intermediari che pensano
21:20 @il testimone
09 dic - Vai alla news »
Chiaro il discorso, come chiara la vicenda di molinetto e come chiara quella di mompiano o quella di s. Giovanni. Abbiamo un vescovo inetto
20:50 TRIBALI
09 dic - Vai alla news »
La notizia è in prima pagina di un grande quotidiano nazionale. Vergogniamoci per questo infame gesto di barbarie tribale.
19:41 soluzioni
09 dic - Vai alla news »
il primo passo per trovarle sta nel porsi le domande giuste e non occorrono geni particolari per saperlo...sei tu quello strano
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...