Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ore 12:59


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
PIROMANE

Auto incendiata in via Tosoni, torna libero il piromane insospettabile

Secondo le forze dell'ordine aveva dato fuoco a sette automobili nell'arco di una sola nottata in via Tosoni, ed era stato pizzicato – è proprio il caso di dirlo – con il cerino ancora acceso. Si tratta di un 22enne insospettabile, senza precedenti penali: in apparenza un ragazzo integerrimo. Forse per questo il tribunale del riesame l'ha scarcerato rilevando che non esistono esigenze cautelari nei suoi confronti. Per il ragazzo non è stata disposta alcune misura restrittiva.




Fonte: Redazione gio 24 mar 2016, ore 13.56
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
nes
(UTENTE NON REGISTRATO)
che incendiasse l'auto al giuduce,,,,questi sono i miei auguri di pasqua
ven 25 mar 2016, ore 09.54
Immagine profilo
Tory
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono le nuove leggi di depenalizzazione dei reati introdotto dal governo Renzi
ven 25 mar 2016, ore 00.23
Immagine profilo
Chris
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non voglio fare l'antitaliano ma dai, come si fa ad accettare certe cose; non c'è più senso civico, non esiste il rispetto, e gli organi deputati a farlo se ne fregano. Puoi rubare, ammazzare, e commettere resti di ogni tipo ma te la caverai sempre. Se però un povero cristo ruba un pacco di pasta al supermercato lo linciano.
gio 24 mar 2016, ore 22.31
Immagine profilo
mmm
(UTENTE NON REGISTRATO)
Secondo il mio modesto parere, i giudici dovrebbero, in questo ed in altri innumerevoli casi, applicare la Legge e non interpretarla ...
gio 24 mar 2016, ore 20.30
Immagine profilo
bah
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che giudici!!!Bah
gio 24 mar 2016, ore 19.58
Immagine profilo
E beh...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bisogna vedere chi sono i genitori, che conto in banca hanno e quale avvocato si sono potuti permettere. La galera è per i poveri.
gio 24 mar 2016, ore 18.38
Immagine profilo
stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
Per il giudice del tribunale del riesame, un piromane seriale non potrebbe mai reiterare il reato e quindi non sussistono le esigenze di carcerazioe preventiva cautelare. Basterebbe il buon senso, senza aappellarsi allla giurisprudenza, per tenerlo dietro le sbarre. Boh...
gio 24 mar 2016, ore 17.40
Immagine profilo
che
(UTENTE NON REGISTRATO)
paese di m....
gio 24 mar 2016, ore 17.22
Immagine profilo
Chris
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ottimo messaggio x i suoi coetanei; danneggiare le proprietà altrui col rischio di ferire anche le persone é una cosa che potete fare senza problemi! E le auto distrutte chi le paga?? Abbiamo bisogno di ragazzi integerrimi come questo. Come minimo avrebbero dovuto obbligarlo a una terapia psicoterapeutica a spese ovviamente dei suoi integerrimi genitori. COMPLIMENTONI L'Italia MERITA di essere lo zimbello d'Europa.
gio 24 mar 2016, ore 16.25
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
12:00 questore
18 gen - Vai alla news »
A proposito di manifestazioni religiose, non mi sembra che ci sia la stessa inflessibilità nei confronti di chi ruba nelle parrocchie, deva
11:18 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:18 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:18 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:17 Conte
18 gen - Vai alla news »
fatevi passare da un amico la sentenza e capirete perchè il tutto era prevedibile... Mi spiace dirlo ma è stata una ennesima figuraccia
11:15 @hammurabi
18 gen - Vai alla news »
che dire ricorda un noto film... I SOLITI (questa volta) NOTI... hahahah, dopo la buona scuola gli amici della sinistra hanno scoperto il ce
11:13 @carlo
18 gen - Vai alla news »
Intanto ha salvato i posti di lavoro, a dimenticavo per te sono da coccolare solo gli immigratis
11:11 RODE ehh...
18 gen - Vai alla news »
le chiacchere stanno a zero. Il TAR ha ritenuto il vostro PGT ILLEGITTIMO avete speso soldi per fare una cosa contra legem !!! Bravo Rolfi!
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...