Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 06 Dicembre 2016 - Ore 18:56


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
POLITICA
terrorismo

Beccalossi: il terrorismo internazionale ha radici nel Bresciano, serve tolleranza zero

"Controlli ferrei e tolleranza zero. Solo partendo da qui si può fronteggiare il fenomeno dilagante del terrorismo islamista. Chi aveva ancora dei dubbi, oggi si sarà convinto che in Lombardia, e in particolare in provincia di Brescia, hanno messo le radici terroristi e potenziali terroristi".

Viviana Beccalossi, assessore di Regione Lombardia al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo, commenta cosi' la notizia dell'arresto, in Germania, di Mohammed Lahlaoui, jihadista che dal 2007 al 2014 ha vissuto a Vestone, in provincia di Brescia, dove era stato arrestato ed espulso dal territorio italiano.

"A chi continua a chiedere 'sempre e comunque' accoglienza e aperture di moschee nel nome dell'uguaglianza – conclude l'assessore Beccalossi - dico di essere meno buonista e piu' realista. Per il bene del nostro Paese e per il futuro dei nostri figli".



Fonte: Comunicato stampa dom 27 mar 2016, ore 11.56
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
BASTA BUGIE
(UTENTE NON REGISTRATO)
Gli Stati Africani che hanno firmato la Convenzione Africana Rifugiati come riportato nella Convenzione sono: Algeria,Alto Volta Burkina Faso, Botswana,Burundi,Cam erun,Ciad, Congo-Brazzaville(Re p.Pop:del Congo), Congo-Kinshasa(Zaire ), Costa D'Avorio, Dahomey(Benin), Etipia Gabon, Gambia, Ghana,Guinea, Guinea Equatoriale, Kenia,Lesotho,Liberi a,Libia,Madagascar,M alawi,Mali,Marocco,M auritania,Maurizio,N iger,Nigeria, Rep.Araba Unita(Egitto), Rep. Centrafricana,Ruanda ,Senegal,Sierra Leone,Somalia,Sudan, Swatzland,Tanzania,T ogo, Tunisia, Uganda, Zambia, successivamente al 1969 hanno aderito Angola, Guinea Bissau, Mozambico, Seychelles e Zimbawe. Questi sono gli Stati che hanno ratificato la Convenzione Africana rifugiati riportata in Internet e che prima di noi hanno l'obbligo di dare asilo ai propri fratelli Africani in Africa, con l'aiuto dell'ONU e dell'Unione Africana! Perchè il Governo concede impropriamente asilo agli Africani a nostre spese? Glielo potete chiedere Beccalossi al Governo tramite la Meloni o altri?
mar 29 mar 2016, ore 09.54
Immagine profilo
BASTA BUGIE
(UTENTE NON REGISTRATO)
I giornali titolano stamattina che l'intelligence è un colabrodo l'Italia pare essere un covo di Jhadisti e tutti sono passati di qui. Noi cittadini lo sospettavamo da tempo e che l'intelligence non sia efficiente al 100 per cento ne è prova il fatto che la mafia non è ancora sconfitta, mentre con i mezzi di cui si dispone oggi, intercettazioni varie, ormai dovrebbe essere sconfitta per sempre. Speriamo che le varie televisioni dove partecipano i vari politici e giornalisti la smettano di raccontarci bugie, come quella che non arrivino terroristi coi barconi, dato che ormai queste affermazioni sono smentite sia dalla realtà che dalla Nato. Lo Stato italiano dovrebbe spiegarci perchè autorizza le navi italiane e quelle di Frontex a scaricare i falsi naufraghi tutte sulle coste italiane e non invece sulle Coste Africane dove Tunisia, Marocco e Algeria e tanti altri sono obbligati dalla Convenzione Africana Rifugiati Art. II punto 3. che recita che nessuno Stato Africano che ha firmato questa Convenzione puo' rifiutare l'ammissione alla Frontiera e che hanno l'obbligo di dare asilo e di proteggere i rifugiati africani in Africa, sotto il controllo ONU e dell OUA (ORGANIZZAZIONE UNIONE AFRICANA). Il nostro Governo dovrebbe studiarle bene queste leggi che l'Africa ha e che sono piu' protettive e obbligatorie delle nostre e non dare asilo a nessun africano dato che deve provvedere il loro continente ad accoglierli e a dar loro asilo. Chiedete all'ONU E ALLA RAPPRESENTANTE ITALIANA DELL'unhcr QUANTO QUESTA cONVENZIONE AFRICANA RIFUGIATI è STATA DEPOSITATA ALLE nAZIONI uNITE E CHE IMPEGNA ANCHE LORO A PROTEGGERE GLI AFRICANI IN AFRICA. aNCHE L'OPPOSIZIONE DOVREBBE COMINCIARE A SOLLECITARE IL GOVERNO IN TAL SENSO, COME MAI NESSUNO FA INTERROGAZIONI AL GOVERNO SULL'IMMIGRAZIONE? Ogni mercoledi' interrogazioni sempre meno importanti rispetto a questa invasione da risolvere subito? Il Governo si rifiuta o è l'opposizione che non le fa?. LA MAGISTRATURA POI, APPLICA O NON APPLICA IL REATO DI CLANDESTINITA' ANCORA IN VIGORE?
mar 29 mar 2016, ore 07.49
Immagine profilo
ZERO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anche la ndrangheta ha profonde radici, infiltrazioni e complicità politiche e economiche in Lombardia. Serve tolleranza zero.
mar 29 mar 2016, ore 00.18
Immagine profilo
dkgwysmpgs4
(UTENTE NON REGISTRATO)
questi argomenti, contro un miliardo e mezzo di musulmani, sono come usare qualche delirante rivendicazione di qualche brigatisti anni settanta per dire che la cultura europea va distrutta perché lo ha generato, oppure perché c''è stato il nazismo o stalin.
lun 28 mar 2016, ore 21.07
Immagine profilo
vfguirsnk
(UTENTE NON REGISTRATO)
questi argomenti, contro un miliardo e mezzo di musulmani, sono come usare qualche delirante rivendicazione di qualche brigatista anni settanta per dire che la cultura europea va distrutta perché lo ha generato, o perché c'è stato il nazismo o stalin.
lun 28 mar 2016, ore 21.06
Immagine profilo
DOMANDA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sosteneva un iraniano intervenuto in una trasmissione televisiva che mentre la Bibbia la si interpreta il Corano non lo si puo' interpretare ma la si deve solo applicare. Che anche la nostra religione nel passato abbia commesso cose orrende nessuno lo nega, ma la Chiesa nel corso del tempo si è modificata e i Papi altro non fanno che chiedere scusa. Da 80anni a questa parte la Chiesa insegna a fare il bene e non il male, a porgere l'altra guancia e i 10 Comandamenti tra i quali Non uccidere. Quello che è stato il passato è brutto ma non ci appartiene piu'. a PREOCCUPARE INVECE SONO L'islam E IL CORANO che lo stanno applicando alla lettera e che nessuno intende modificare nè prenderne le distanze. Non capisco perchè ci si ostini cosi' a difendere ISLAM e CORANO contrapponendoli alla nostra religione del passato che non è piu' e che ora è quanto di piu' innocuo esista tra tutte le religioni al limite della sottomissione? Vogliamo cominciare a guardare ad oggi e non al passato ed aprirli questi occhi prima che sia troppo tardi? Svegliamoci che è ora!!!
lun 28 mar 2016, ore 20.45
Immagine profilo
Ale
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nella BIBBIA leggiamo Deuteronom io 7,1-2 Comando di distruggere interamente i Cananei e i loro idoli e quando l'Eterno, il tuo DIO, le avrà date in tuo potere tu le sconfiggerai e le voterai al completo sterminio; non farai con esse alleanza, né userai con loro alcuna misericordia. Deute ronomio, 20:16 Ma nelle città di questi popoli che l’Eterno, il tuo Dio, ti da come eredità, non conserverai in vita nulla che respiri; ma voterai a completo sterminio gli Hittei, gli Amorei, i Cananei, i Ferezei, gli Hivvei e i Gebusei, come l’Eterno, il tuo Dio, ti ha comandato di fare Samuele 15:2-3 Così parla l’Eterno degli eserciti: Io ricordo ciò che Amalek fece ad Israele quando gli s’oppose nel viaggio mentre saliva dall’Egitto. Ora va’, sconfiggi Amalek, vota allo sterminio tutto ciò che gli appartiene; non lo risparmiare, ma uccidi uomini e donne, fanciulli e lattanti, buoi e pecore, cammelli ed asini". E questo dice il VANGELO: Matteo, 5:17 – “Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento.” Matteo , 10:35-36 – “Non pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; non sono venuto a metter pace, ma spada. Perché sono venuto a dividere il figlio da suo padre, la figlia da sua madre, la nuora dalla suocera; e i nemici dell’uomo saranno quelli stessi di casa sua.“ Poi ciascuno nella Bibbia, come nel Vangelo o nel Corano, trova tutto ed il contrario di tutto così da giustificare qualsiasi atto voglia compiere
lun 28 mar 2016, ore 20.14
Immagine profilo
DOMANDA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che anche queste associazione ispirate a Dio commettano crimini orrendi non c'è dubbio, ma non si puo' certo dire che siano stati istigati nè da Dio nè dalla dalla religione a commetterli, perchè il 5° comandamento NON UCCIDERE vale per tutti i cristiani del mondo. La differenza è che la Chiesa e la religione non istigano nè incitano i propri fedeli ad uccidere ma insegnano semmai a non farlo mai, semmai a porgere l'altra guancia, mentre il Corano insegna proprio ad uccidere gli infedeli e a confortare ed assolvere chi lo fa sostenendo che non sono loro ad uccidere, bensi' Allah! C'è una bella differenza di impostazione non credi?
lun 28 mar 2016, ore 19.20
Immagine profilo
Ale
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non se ne sente parlare molto, ma ecco qualche organizzazione terroristica di matrice cristiana: 1. The Army of God; 2. Eastern Lightning (o Chiesa del Dio Onnipotente); 3. Esercito di Resistenza del Signore (LRA); 4. Fronte Nazionale di Liberazione di Tripura; 5) Phineas Priesthood; 6) The Concerned Christians. E qui una piccola lista di atti di terrorismo/genocidio : 800.000 morti a mano cristiana: il Genocidio del Rwanda; I massacri Ugandesi dei Cristiani dell’Esercito di Resistenza del Signore; I massacri dei Cristiani antiBalaka in centro Africa; i massacri cristiani di Karantina, Tal el Zaatar, Sabra e Shatila; Anders Behring Breivik ed il Massacro di Utøya; Eric Robert Rudolph, l’Attentato alla Olimpiadi di Atlanta e altri attentati; L’assassinio del medico abortista George Tiller; L’assassinio del medico abortista John Bayard Britton; Lo sventato attentato dei Concerned Christians alla moschea di AlAqsa … Così, tanto per mettere qualche puntino sulle “i”. Certo che è una triste contabilità!
lun 28 mar 2016, ore 19.02
Immagine profilo
@??????????????
(UTENTE NON REGISTRATO)
Beh insomma, la guerra all'IRAQ che ha provocato l'insorgenza di tutto quello che ben conosciamo, non è stata di certo scatenata da non cristiani. Ovviamente, dietro gli stendardi inglesi e statunitensi non c'erano argomenti religiosi anche se ne traevano giovamento, ma semplicemente un fattore di controllo dell'economia basata sullo sfruttamento dei combustibili fossili esattamente come fa l'ISIS. Ricordiamocelo bene che le peggiori stragi in Medio Oriente con migliaia di morti al giorno sono avvenute ed avvengono tuttora contro popolazioni islamiche. Certo che a noi fa comodo dar credito alle guerre di religione per nascondere le nostre magagne di imperialisti, sfruttatori di risorse altrui e soprattutto della libera circolazione di grandi flussi di capitali anche se di provenienti dall'Arabia Saudita principale sponsor del Daesh oltre che grande richiedente di armi occidentali e di provenienza nostrana. In questo caso è meglio tacere della serie: danno lavoro!!!
lun 28 mar 2016, ore 16.50
Immagine profilo
Pontifex
(UTENTE NON REGISTRATO)
La discussione è molto interessante, ma un certo Francesco, attuale pontefice della Chiesa Romana d'Occidente, ha ricordato deici giorni fa che dietro quanto accade (stragi, terrorismo, attentati, ecc.) ci sono prima di tutto enormi interessi economici e ancor prima i produttori ed i trafficanti di armi. Mi sembra che abbia detto qualcosa di sensato e condivisibile. Anche perchè identificare e smantellare interessi economici è sempre stato assai arduo.
lun 28 mar 2016, ore 15.45
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Si legge su Wikipedia che i cattolici in Afghanistan anno 2004 sono 100 su una popolazione di 31.889.923 e in Iraq i cristiani sono 600.000 e cattolici 300.000 su una popolazione di 30,7 milioni. Difficile credere che i cristiani abbiano raso al suolo Iraq e Afghanistan, men che meno che lo abbiano fatto per ordine e in nome di Dio? Spiegamelo tu perche' io non ho capito nulla di quelle guerre!!!
lun 28 mar 2016, ore 14.58
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non ho capito niente della guerra in Afghanistan e Iraq, ma ci credo poco che i cristiani abbiano ucciso in nome di Dio!!! Avranno fatto la guerra ma non perchè glielo ha ordinato Dio? Spiegamelo tu?
lun 28 mar 2016, ore 14.39
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Una cosa è certa, se ci fosse qualcuno tra i cristiani o cattolici che oggi iniziasse a uccidere qualsiasi persona in nome di Dio, non esiterei un solo minuto a prenderne le distanze. Che valgono per noi oggi, sono i 10 Comandamenti che insegnano il bene e non il male. E il 5° Comandamento è NON UCCIDERE.
lun 28 mar 2016, ore 14.29
Immagine profilo
@ORIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
i cristiani hanno raso al suolo Afganistan e Iraq.
lun 28 mar 2016, ore 14.26
Immagine profilo
ORIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Hai eluso abilmente il quesito che ho posto celandoti dietro dissertazioni su dottrine e popoli risalenti a 2000 anni fa, secolo piu' secolo meno. Ripeto la domanda: se sei a conoscenza di stragi compiute in tempi recenti da cristiani, in nome di Dio, a danno di islamici fallo sapere a tutti noi.
lun 28 mar 2016, ore 14.01
Immagine profilo
@ORIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Così testualmente nella Bibbia: "Ma delle città di questi popoli che il Signore tuo Dio ti dà in eredità, non lascerai in vita alcun essere che respiri; ma li voterai allo sterminio: cioè gli Hittiti, gli Amorrei, i Cananei, i Perizziti, gli Evei e i Gebusei, come il Signore tuo Dio ti ha comandato di fare, perché essi non v'insegnino a commettere tutti gli abomini che fanno per i loro dèi e voi non pecchiate contro il Signore vostro Dio. Così Giosuè [il successore di Mosè] conquistò tutto il paese: le montagne, il Negheb, il bassopiano, le pendici e tutti i loro re. Non lasciò alcun superstite e votò allo sterminio ogni essere che respira, come aveva comandato il Signore, Dio di Israele." E invece nel Corano:"Quando poi siano trascorsi i mesi sacri, uccidete questi associatori ovunque li incontriate, catturateli, assediateli e tendete loro agguati. Se poi si pentono, eseguono l'orazione e pagano la decima, lasciateli andare per la loro strada. Combattete coloro che non credono in Allah e nell'Ultimo Giorno, che non vietano quello che Allah e il Suo Messaggero hanno vietato, e quelli, tra la gente della Scrittura, che non scelgono la religione della verità, finché non versino umilmente il tributo, e siano umiliati." Quale è la morale ? Che...l'uomo creà Dio a propria immagine e somiglianza.
lun 28 mar 2016, ore 12.11
Immagine profilo
ORIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
C'è la sicurezza assoluta che la strage di Bruxelles e la strage di cristiani avvenuta ieri, sono orgogliosamente rivendicate dalle belve islamiche in nome di Allah. Se sei a conoscenza di stragi RECENTI compiute dai cristiani a danno degli islamici in nome di Dio, dimmelo e dato che mi sfuggono ne prenderò buona nota.
lun 28 mar 2016, ore 12.10
Immagine profilo
@orio
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sei proprio sicuro che nè la Bibbia nè il vangelo siano correlate di parole oscure e crudeli?
lun 28 mar 2016, ore 11.49
Immagine profilo
ORIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mentre la Bibbia ha rivisto piu' e piu' volte i propri Dogmi e nel Vangelo di oggi non vi è traccia di istigazione all'odio e alla crudeltà, ma solo parole di comprensione e rispetto reciproco, Il Corano è immutato da 1500 anni e nessuno mai oserà nei secoli a venire ritoccarne il testo e dunque quelle frasi di odio, morte e crudeltà disseminate qua e là nel Corano, rimarranno li' in eterno ed istigheranno in eterno odio e morte verso i miscredenti e infedeli. Le stragi feroci ispirate dal Corano avvengono oggi IN NOME DI ALLAH e non 1500 anni fa.
lun 28 mar 2016, ore 11.41
Immagine profilo
DOMANDA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mio caro,la depressione viene per forza con le condizioni in cui si vive attualmente. Proprio il giorno di Pasqua in famiglia con tutti i parenti, c'era tra questi parenti un 57enne da 5 anni senza lavoro, che dopo i primi 3 in cui lo Stato lo ha aiutato economicamente, con le varie casse integrazioni e varie, da due anni è a casa senza una lira e senza un aiuto, e sta vivendo con quei pochi risparmi che era riuscito a mettere da parte e con l'aiuto economico che il fratello gli elargisce, finchè l'azienda di quest'ultimo ancora non chiude visto che il probabile fallimento è annunciato di mese in mese. E non sono messe meglio le condizioni di tutti i nostri figli e nipoti che lavorano ancora fortunatamente ma con la spada di damocle del trasferimento dell'azienda o della probabile chiusura che pende sulla testa. Queste le preoccupazioni che hanno investito la nostra domenica pasquale.Beato te che vai in montagna a spassartela, evidentemente non vivi ancora questi problemi sulla tua pelle e del resto si sa, i problemi li si capiscono solo quando li provi sulla tua pelle. Comunque ritornando al nostro parente che senza lavoro non riceve alcun aiuto dallo Stato da due anni, come pensi che possiamo interpretare tutti noi il fatto che si continuano a scaricare sulle nostre coste falsi profughi, falsi naufraghi che vengono a farsi mantenere e ricevere le protezioni sussidiarie o umanitarie che comportano il mantenimento a fior di quattrini per almeno 5 anni contro i 3 dei nostri lavoratori? Se poi si pensa che queste piu' che laute protezioni umanitarie e sussidiarie il nostro Paese le eroga come è già avvenuto anche a Presunti Jhadisti?
lun 28 mar 2016, ore 10.57
Immagine profilo
X domandino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Caro domandino vsbbeh che sei solo e depresso ma almeno evita si confrontare la bibbia e il Corano. Ecco alcuni esempi Genesi, capitoli 6 e 7 – Malcontento della malvagità dell’uomo, Dio sterminò ogni creatura del pianeta risparmiando soltanto la famiglia di Noè. Uomini, donne, bambini ed animali morirono annegati in una impensabile agonia. Genesi, 19:26 – Dio, impassibile davanti alla proposta di stupro delle figlie vergini di Lot, trasformò sua moglie in una statua di sale per aver commesso il nefando crimine di essersi guardata le spalle. Genesi, 38: 8-10 – Giuda pregò Onan di dormire con la moglie di suo fratello – ucciso da Dio per la sua malvagità – incoraggiandolo: “Va’ dalla moglie di tuo fratello, prenditela in moglie come cognato e suscita una discendenza a tuo fratello.” Onan ottemperò, “ma ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva per terra, per non dare una posterità al fratello.” Dio ritenne questo un gesto malvagio e lo pEsodo, 2:12 – Mosè scorse un egiziano che picchiava un ebreo. Si guardò intorno e, non trovandovi testimoni, “uccise l’Egiziano e lo nascose nella sabbia.“ Esodo, 7:2-4 – Dio “indurì” il cuore del faraone e pianificò i suoi “prodigi nel paese d’Egitto.“ Esodo, 7:20-21 – Dio trasformò l’acqua del Nilo in sangue. Tutti i pesci morirono e l’acqua divenne imbevibile. Esodo , 8: 6-7 – Dio inviò una piaga di rane che “coprirono il paese d’Egitto.“ Esodo, 8:16 – Dio inviò una piaga di zanzare. Esodo, 8:24 – Dio inviò una piaga di mosche velenose. “La terra fu devastata.“unì con la morte. Quindi ora zitto domandino è trovati una donna perché se a pasqua scrivi così tanti messaggi vuol dire che sei proprio depresso. Lasciaci in pace e pensa alla tua depressa vita Ciao vado in montagna con i miei amici
lun 28 mar 2016, ore 10.22
Immagine profilo
parenti
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ho visto l'intervista dei famigliari del giovane di VEstone coinvolto nelle indagini per gli attentati di Parigi e Bruxelles. Sono sconvolti e tutti condannano il terrorismo. Non é gente che vive in moschea quella che fa le stragi, ma emarginati e criminali che trovano nel terrorismo un motivo di vita. Maledetti !
lun 28 mar 2016, ore 10.15
Immagine profilo
DOMANDA
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ore e ore di trasmissioni anche con la presenza di islamici, senza mai rivolgere l'unica domanda a cui noi cittadini avremmo diritto venisse data risposta e cioe' come si pongono gli islamici, tutti ,nei confronti del versetto contenuto nel Corano:"Getterò il terrore nel cuore dei miscredenti: colpiteli tra capo e collo(...) Non siete certo voi che li avete uccisi:è Allah che li ha uccisi (Corano 8. 12-17)" Perchè se il Corano vale per tutti gli islamici come testo religioso e civile, come si fa a non chiedere come si pongono nei confronti di questo versetto? Lo rinnegano? Lo condividono? Come si fa a dire che esiste un islam moderato se poi nessuno prende le distanze da questo versetto, che è una vera e propria istigazione all'odio e alla morte? Perchè la Magistratura non analizza il Corano ?
lun 28 mar 2016, ore 09.24
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anche ieri sono sbarcati in Italia altri 600 clandestini. Come mai non ce li fanno piu' vedere con servizi strappalacrime? Ma Frontex dov'è? Quel Frontex istituito col regolamento europeo CE 2007/2004 che avrebbe dovuto aiutare gli stati membri a difendere i confini esterni e a non far entrare nessuno che non sia in regola coi documenti come prevede il regolamento Schengen CE 562/2006? Quel Frontex che secondo il regolamento CE 2007/2004 è incaricato anche di trovare le migliori condizioni per il rimpatrio dei clandestini presenti negli Stati membri? Cosa si aspetta ad attivare questa tutela che noi abbiamo e che prevede il rimpatrio dei non aventi diritto? E non ci dicano che gli Stati Africani non accettano i propri figli, perchè l'ONU E L'unione africana e gli Stati Africani che hanno ratificato la Convenzione Africana Rifugiati sono obbligati da questa Convenzione a non rifiutare nè l'ammissione sul proprio territorio nè l'espulsione ecc. Perchè allora le nostre navi o quelle di Frontex non scaricano i falsi naufraghi in Tunisia, Algeria Marocco, ecc. tutti Stati che hanno sottoscritto la Convenzione Africana Rifugiati depositata alle Nazioni Unite, sotto il controllo e protezione dell'ONU e Unione Africana? Percghè l'Europa non ha preso accordi in tal senso a Malta nella riunione con l'ONU e l'UNIONE AFRICANA ed è tornata a casa con un nulla di fatto? Perchè nessun partito politico rivolge queste domande al Governo tramite interrogazioni o altro? A queste domande noi avremmo diritto venissero date risposte o no?
lun 28 mar 2016, ore 07.57
Immagine profilo
BEN DETTO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ben detto Beccalossi. I Jhadisti vengono trovati nel nord, terra di fabbriche e fonderie, lavori faticosi. Speriamo però che d'ora in poi non accusino piu'solo i nostri figli di non voler piu' fare i lavori faticosi dei padri, ma a quanto pare anche i figli degli stranieri, solo che questi hanno scelto una strada orrenda che è quella di eliminare gli infedeli, e noi stiamo ancora a guardare, e si porta a processo un carabiniere per aver osato contestare l'ISLAM? Accusandolo di istigazione all'odio razziale? Ma odiare significa augurare la morte e quel carabiniere non ha augurato la morte al contrario di quanto prevede il Corano scritto nero su bianco verso miscredenti e infedeli!
lun 28 mar 2016, ore 07.32
Immagine profilo
@APE@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
L'ignoranza del pivello liceale che critica la settimana corta perchè non conosce le realtà delle altre scuole, che impone a tutti i costi lo stadio in un quartiere residenziale, che dà dell'ignorante a chi è di destra cercando di osannare chi gli lascia lo stadio al suo posto per le sue comodità, che basa le competenze delle persone al raggiungimento di una laurea, ma solo per una parte politica, mentre per la sua vanno bene anche gli zapponi travestiti da sapientini, con tutto il rispetto per chi zappa la terra, la dice lunga sulla tanta strada che questo ragazzino deve ancora percorrere prima di capire la vita e gli eventi...
lun 28 mar 2016, ore 01.24
Immagine profilo
@??????????????
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tolleranza zero come gli autonomi di Magazzino 47 che occupano, a loro discrezione, proprietà private o come gli antagonisti che tirano estintori a carabinieri.
lun 28 mar 2016, ore 01.19
Immagine profilo
@Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anche per Mottinelli, Rebecchi, Castelletti, Muchetti, Girelli, Fondra, caro Alex? Oppure per loro e per altri l'eccezione la fai perchè la pensano come te?
lun 28 mar 2016, ore 01.07
Immagine profilo
Natalino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Come sempre i nostri complici ci assicurano il terrore che i babbei che stiamo formando a frotte seminano facendosi esplodere per poi scoprire che nell’aldilà non c’è un tubo. In prima fila tra i nostri complici ci sono ovviamente i vostri giornali e telegiornali. Nemmeno nelle più rosee delle previsioni si può immaginare la fantastica e partecipata pubblicità che ci fanno i vostri telegiornali che impazziscono di eccitazione a ogni esplosione inondando i vostri schermi di orrore, urla, sangue e disperazione. Nemmeno pagando uffici stampa costosissimi, nemmeno finanziando consulenti d’immagine ricercatissimi avremmo ottenuto risultati migliori. Commenti ricchi di emozioni, servizi che aggiungono particolari inutili ma terrificanti, voci rotte che ridicono sempre le stesse cose per tutta la giornata, o meglio, ridicono la stessa cosa: le bombe fanno male. Grazie al c., ce n’eravamo già accorti da tempo anche noi, grazie ai vostri bombardamenti. Graz ie all’ottima politica che voi e l’America avete condotto nei nostri paesi, noi di babbei pronti a farsi saltare in aria ne troveremo sempre. Grazie all’ottimo lavoro svolto dalle vostre testate giornalistiche, ai livelli di allerta dei vostri politici incerti, alla fame di brandelli che si trova nei vostri social, il terrore è assicurato presso quelle cellule dormienti che sono le vostre flaccide famiglie poltronizzate, le quali invocheranno mano pesante nelle vostre città, contro gli sfigati ovviamente. Una grossa mano ce la danno anche i politici xenofobi che non vi fate mai mancare, essi sono l’altro lato dell’altalena e nemmeno si accorgono che sono proprio uguali a noi, loro vogliono che ognuno stia a casa sua, anche noi, loro vogliono che ogni nazione sia sovrana sui cavoli propri fossero anche cavoli amari, anche noi, loro vogliono una lotta frontale contro gli stranieri, anche noi, loro vogliono che il nucleo della società sia la famiglia, anche noi; ci fosse permesso di votare da voi, noi voteremmo proprio per loro. Forse non avete notato che fra i babbei che si fanno saltare noi non ci siamo. Noi siamo i grandi vecchi che hanno il compito di portare dio in questi tempi pieni di materialismo, noi non possiamo farci saltare (mica siamo scemi!) dobbiamo occuparci dell’organizzazione, in quanto alla promozione ci pensate da soli. È normale che i vostri governanti si scaglino contro di noi blaterando che non siamo un vero stato, qualcuno potrebbe avere da ridire sugli stati vostri, perché noi siamo la dimostrazione lampante che per fare uno stato basta avere i soldi. Grazie di tutto e alla prossima Quelli dell’Isis
lun 28 mar 2016, ore 00.12
Immagine profilo
APE@ALEX
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tu invece sei plurilaureato.... lo si capisce da come scrivi e dai concetti che esprimi .... sempre rispettoso verso chi non la pensa come te , .... e poi divieni a fare la morale sul razzismo.... ma vai a cantare va
dom 27 mar 2016, ore 23.16
Immagine profilo
???????????????
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tolleranza zero come con i fascisti autori della strage terroristica di Piazza della Loggia.
dom 27 mar 2016, ore 22.09
Immagine profilo
Alex
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tolleranza zero con la beccalossi . La sua ignoranza ha radici profonde
dom 27 mar 2016, ore 21.22
Immagine profilo
@Zero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono due facce della stessa medaglia. Tutti gli islamici difendono daesh, e i pecoroni come te non si accorgono di niente.
dom 27 mar 2016, ore 15.43
Immagine profilo
Zero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il daesh va distrutto, tolleranza meno di zero. Ma equiparare Islam e daesh è un regalo stupido ai terroristi.
dom 27 mar 2016, ore 14.58
Immagine profilo
Ale
(UTENTE NON REGISTRATO)
Concordo in pieno con la sig beccalossi ottimo
dom 27 mar 2016, ore 11.59
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
18:36 Little Italy
06 dic - Vai alla news »
Solo 100 kg di hashish ? Poca..roba. Si può fare meglio, siamo in Italia e si parte con una custodia cautelare in carcere. Dopo, con calma,
18:21 @@narciso
06 dic - Vai alla news »
Beh, nel business Belli è il pilota automatico. Poi c'è il primo pilota, il secondo pilota, il tecnico di bordo, le hostess, gli steward, la
18:15 Primo Aviere
06 dic - Vai alla news »
E pensare che per alemno cinquant'anni, sino al 2011, quella era una base militare dove sono transitati, abitandoci, migliaia di soldati, so
18:12 mvb
06 dic - Vai alla news »
Caro signore: spiace doverLe rammentare come funzione l'economia di mercato, ma adesso provvedo. Il centrodestra lascia nel 2006 ed in quel
18:03 Musicisti
06 dic - Vai alla news »
Tutto normale: la cinese suona il flauto e l'italiano la tromba...
17:54 occhio a questi
06 dic - Vai alla news »
Il pericolo più grande corso dalla Repubblica in caso di una malaugurata vittoria del SI è stato sventato, ma abbiamo i precedenti dei refer
16:49 6,5
06 dic - Vai alla news »
sei milioni di euro evasi equivalgono a 6,5 euro a testa per ogni cittadino della provincia di Brescia, compresi i bambini.
16:27 @narciso
06 dic - Vai alla news »
perfetto intervento. Il non inquadrato Sandro è a sua insaputa già chiuso nella scatola... E lo hanno preso all'amo solo facendogli balenare
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...