Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



22 Gennaio 2017 - Ore 09:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT E SOLIDARIETA'
Fanchini

Le campionesse dello sci in visita alla Nikolajewka

Grande prestazione, oggi, per campionesse dello scii bresciano. Stamane, infatti, Daniela Merighetti con le sorelle Nadia ed Elena Fanchini hanno fatto visita alla residenza sanitaria Nikolajevka, in città. Un appuntamento molto gradito dagli ospiti della struttura (60 residenti disabili gravi o gravissimi, altrettanti nel diurno), che hanno partecipato con grande entusiasmo all’incontro con le tre sciatrici, sottoponendole a una raffica di domande e complimenti per poi farsi firmare autografi e sfidarle a una competizione virtuale sulle piste bianche, attraverso la consolle di videogioco Nintendo Wii (una pratica molto utilizzata per stimolare le capacità motorie e lo spirito di competizione, come sottolinea la dottoressa Silvia Ongaro).

L’incontro tra malati e personaggi noti dello sport non è un fatto isolato in via Nikolajevka. Da lì, infatti, sono già passate le delegazioni del calcio femminile e del basket, oltre allo schermidore Andrea Cassarà. E presto arriveranno anche la pallanuovo e i campioni del Brescia Calcio. A convincerli, una coppia di volontari impegnati da anno per migliorare la vita dei malati di sclerosi multipla: Rita Amadini e il figlio Oliviero Pasquali. “Negli anni mi sono affezionata a molti”, spiega Amadini, “è una soddisfazione indescrivibile vedere la gioia e l’entusiasmo dei ragazzi e degli altri ospiti quando vedono da vicino i loro campioni preferiti”.

Nikolajevka, ovviamente, ha accolto volentieri l’entusiasmo dei due volontari, dando casa alle loro iniziative. “Per noi i legame con le associazioni del territorio e con i volontari è importante”, chiarisce il direttore Giuliano Sormani, “non vogliamo essere una comunità chiusa, ma un luogo di apertura, di inclusione e di incontro tra i nostri ospiti e il resto della società”. Non a caso la residenza punta molto sulla tecnologia (anche con un software proprietario sviluppato da un volontario) per cercare di far dialogare con il mondo malati che spesso riescono a muovere soltanto un dito o addirittura gli occhi. 

Ma il progetto più ambizioso della struttura, nata negli anni Settanta, è quello di rendere più funzionali gli spazi dedicati agli ospiti, costruendo un nucleo unico per il residenziale e recuperando la parte vecchia per la residenzialità leggera. Un progetto da 6 milioni di euro: tre finanziati con fondi propri, la restante parte da contribuiti e raccolte fondi (in particolare degli alpini, dal cui impulso nacque la scuola). Tutto ciò che non potrà il buon cuore dei cittadini, lo faranno i mutui.



Fonte: Redazione mar 26 apr 2016, ore 16.03
L'editore si riserva la possibilit di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Wiz
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bel gesto! Belle persone!
mar 26 apr 2016, ore 23.07
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
09:05 OOO_
22 gen - Vai alla news »
OOO : Horsch () Kokerling () Summers () Challenge r () Gaspard o ()
09:05 _
22 gen - Vai alla news »
OOO : Sunflower () Gregoir e Besson( ) Wil-Rich (-) Vaderstad () Farm
09:01 OOO_
22 gen - Vai alla news »
OOO : Morris () Wil-Rich (-) VogelNoot ( ) Summers () Salford ()
09:01 _
22 gen - Vai alla news »
: Kuhn () Kverneland () Salfor d () Sunflower () Gaspard o ()
08:13 a18.21
22 gen - Vai alla news »
L'ONU anzich dare sempre e solo le cifre farebbe bene a dirci perch non si adopera per fare quello che dovrebbe fare, ossia adoperarsi per
07:54 il fatto
22 gen - Vai alla news »
ma non era una firma del noto giornale Il Fatto Quotidiano? Sparito ora?
07:51 giornalista
22 gen - Vai alla news »
Ma davvero il sig. Piccinini un giornalista? Risulta irreperibile? mahhh..
07:47 @@ hammurabi
22 gen - Vai alla news »
vedo che hai la memoria corta, dovresti ricordarti i lavori affidati a cooperative dove c'erano anche altri interessi in qualche modo vicini
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi grande comunit italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...