Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 09 Dicembre 2016 - Ore 16:27


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SOLIDARIETA'
corioni

Il 22 maggio il primo Trofeo Gino Corioni, per dare un calcio al pregiudizio

Un altro sogno che, dopo le esperienze di Correre Liberalamente e del corso per bibliotecari in carcere per i detenuti degli Istituti bresciani, diventa realtà grazie alla convinta partecipazione di diversi player  che,  facendo rete e lavorando sinergicamente con impegno e grande  passione, sono riusciti a dar vita al Primo Trofeo Gino Corioni, all'insegna della solidarietà e dell'integrazione sociale, ricordando  il  grande Presidente del Brescia".

Così Silvia Razzi, in qualità di rappresentante dell'Associazione Lonato Oggi - che insieme all'Associazione Gruppo Idee ha organizzato l'evento - ha annunciato, nel corso della conferenza stampa svoltasi oggi a Palazzo Loggia alla presenza del Sindaco Emilio Del Bono, la manifestazione calcistica a scopo benefco che, domenica 22 maggio, vedrà protagoniste presso il campo Paolo VI di Lonato le squadre: Nazionale Rebibbia, Virtus Feralpi Lonato, Vecchie Glorie Brescia Calcio,  Ius  Sport  Avvocati  Provincia  di  Brescia,  squadra della Protezione Civile e squadra della Parrocchiale di Lonato.

Silvia  Razzi  non  ha  dubbi:  "creare  momenti  di  aggregazione  tra  detenuti  e  mettere  in contatto realtà carceraria e ambiente esterno è di fondamentale importanza nel percorso rieducativo e  per il successo del futuro reinserimento in società".

Da qui l'idea dell'esangolare di calcio realizzata, con il consenso e la collaborazione della famiglia Corioni, dall'Associazione Lonato Oggi in partnership con l'associazione Gruppo Idee  Roma,  dal  2007  impegnata  in  progetti  sociali fondati  sul  binomio  sport-carcere.

Come quello della Nazionale di calcio Rebibbia, composta da detenuti, agenti di Polizia Penitenziaria  e  volontari  e  "nata  -  come  ha  spiegato  in  conferenza  stampa  Zarina Chiarenza  di  Gruppo  Idee  - dalla  consapevolezza  che  lo  sport  con  le  sue  regole  che parlano  di  lealtà,  voglia  di  migliorarsi,  accettazione  della  sconftta,  gioco  di  squadra  e rispetto dell'altro e dell'avversario, possa essere una scuola di vita che riavvicini i detenuti al valore e al rispetto delle norme"

La Nazionale Rebibbia ha giocato negli anni con diverse realtà sportive, con lo scopo di promuovere i valori di cui è portatrice, dando vita alle giornate sportive "Un Calcio al Pregiudizio",  approdate  in  tutta  Italia.  Domenica  22  maggio  sarà  la  volta  di  Brescia: l'appuntamento è al campo Paolo VI di Lonato, a partire dalle 14.30.



Fonte: comunicato stampa gio 12 mag 2016, ore 17.58
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Eleonora
(UTENTE NON REGISTRATO)
Alla faccia della tua palla di ferro....zi elle..evento riuscitissimo ....cretinetti
gio 26 mag 2016, ore 15.19
Immagine profilo
zit elle
(UTENTE NON REGISTRATO)
...e io porto la palla di ferro , contente zitellone ?
sab 14 mag 2016, ore 10.26
Immagine profilo
ANNARITA
(UTENTE NON REGISTRATO)
PALLONE...... La madre degli imbecilli è sempre incinta...tu forse sei uno dei suoi figli? prega Dio di non trovarti in situazione simili...come diceva mia madre non è mai sera per nessuno...cretinetti , gli avvocati giocheranno con "DIRITTO" La Protezione Civile con le "POMPE" MAMMA MIA CHE PENA
ven 13 mag 2016, ore 16.41
Immagine profilo
anna
(UTENTE NON REGISTRATO)
PALLONE.......NON SEI NEMMENO INTELLIGENTE.....PEN A AI TUOI PALLONI....ENGNURANT
ven 13 mag 2016, ore 16.37
Immagine profilo
pallone
(UTENTE NON REGISTRATO)
al posto del pallone in cuoio useranno la palla...al piede ?
ven 13 mag 2016, ore 11.52
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:24 Pharmd749
09 dic - Vai alla news »
Hello!
15:21 @Bresciano
09 dic - Vai alla news »
Sono d'accordo: idea pessima, volgare, fuori contesto, rattristante, di cattivo gusto. E poi il trenino ce l'avevamo già e gira semivuoto da
15:14 @@@Sandro
09 dic - Vai alla news »
Belli, legga e ascolti bene questa: ieri Mattarella ha ricevuto il Gruppo parlamentare "Civici e Innovatori", che dal nome potrebbe essere..
15:02 Bresciano
09 dic - Vai alla news »
CHE STR*****TA! Veder e quel coso in giro per il centro, mi rattrista perchè da l'idea di una città provincialotta!
15:00 @5 STELLE
09 dic - Vai alla news »
Se avesse sentito la conferenza stampa dei rappresentanti pentastellati la notte del 4 dicembre da Montecitorio, avrebbe sentito con le sue
13:52 @1030
09 dic - Vai alla news »
Guarda che non sono mica criminali, sono persone che cercano una speranza. E' molto più pericoloso chi, come te, sparge paure ed odio, cont
13:46 a 12.51
09 dic - Vai alla news »
Fino al 1995 tutti avevano il retributivo. Di sbagliato e in dubbio di costituzionalità è che con legge 335/1995 hanno inserito il contribut
12:51 @5 stelle
09 dic - Vai alla news »
Meno male che ai genitori hanno lasciato una parte di retributivo. Cosi almeno riescono ancora ad aiutare i propri figli disoccupati. Altrim
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...