Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 09:09


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
TURISMO
turismo

Regione Lombardia, un fondo da 1,5 milioni per favorire le sinergie tra operatori e l'incoming

"Si chiama 'TravelTrade' la nuova misura di Regione Lombardia, a sostegno del rilancio e della riconversione delle agenzie di viaggio e dei tour operator, che mette a disposizione 1,5 milioni di euro e contributi a fondo perduto per favorire l'aggregazione tra gli operatori e finanziare i loro progetti di sviluppo dell'incoming". Lo ha detto l'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini annunciando il provvedimento approvato oggi dalla Giunta.

PROGRAMMA ARTICOLATO DI SOSTEGNO SETTORE - "Abbiamo voluto vedere nella trasformazione dei modelli di consumo turistico e nella crisi strutturale delle agenzie di viaggio - ha commentato Parolini - una sfida per favorire l'evoluzione e il rilancio di questo settore. E lo abbiamo fatto con un programma articolato, che passa attraverso il sostegno al credito, la valorizzazione del capitale umano, il contrasto all'abusivismo, l'ampliamento dei servizi erogabili e la diffusione di reti d'impresa, fino ad arrivare alla recente abolizione dell'obbligo di versamento del deposito cauzionale a favore del Comune".

RICONFIGURARE BUSINESS VERSO INCOMING - "Il nostro obiettivo - ha sottolineato Parolini - è quello di accompagnare gli operatori verso una riconfigurazione del business più orientato all'incoming o ad un'attività prevalente di tipo consulenziale. È importante dare loro nuove opportunità, incentivare l'aggregazione per ripensare il paradigma tradizionale, essere più competitivi e affrontare un contesto che, sotto la spinta messa in atto da internet e anche da una percezione diffusa di insicurezza internazionale, ha cambiato profondamente le abitudini dei consumatori, la loro propensione e le modalità di organizzare dei viaggi".

NUOVO RUOLO - "Agenzie di viaggio, tour operator e guide turistiche - ha spiegato l'assessore - possono quindi diventare protagonisti, insieme a tutto il sistema turistico e alla filiera dell'accoglienza, del rilancio radicale della destinazione Lombardia e della sua promozione che abbiamo impresso durante questa legislatura e inaugurare un nuovo percorso che renda sempre più attraente e fruibile la ricchezza della nostra offerta turistica".

IMPEGNO DI CARATTERE NAZIONALE - "La misura che presentiamo oggi - ha rimarcato infine Parolini - rappresenta solo l'ultimo importante passo di un percorso che ci vede impegnati anche sul fronte nazionale nelle interlocuzioni coi Ministeri del Turismo e dello Sviluppo economico, nonché con i vertici della Commissione Turismo e Attività produttive della Conferenza delle Regioni, ai quali abbiamo rappresentato la situazione lombarda".



Fonte: redazione lun 23 mag 2016, ore 17.18
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
stradivarius
(UTENTE NON REGISTRATO)
Stupisce sempre leggere di personaggi come Parolini che a Milano sono al Governo con Lega e Forza Italia, mentre a Roma sostengono con spavalda disinvoltura Renzi, i suoi boys, le sue girls. Soprattutto con quella vergognosa messe di voti di fiducia trasversali che tiene in vita un Governo taroccato rispetto alla volontÓ uscita dalle urne elettorali. Nel caso di Parolini si tratta di sopravvivere polticamente dimenticando il passato, specie quello di due lustri da Assessore ai Lavori Pubblici in Provincia nelle Giunte a presidenza Cavalli. Cave, discariche, tratti stradali ideati per servire cementificazioni selvagge, nessun presidio della devastazione del paesaggio e del dissesto idrogeologico. Altro che riconfigurare il business verso l'incoming...
mer 25 mag 2016, ore 10.42
Immagine profilo
A nostre spese
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nel piu' classico dei politichesi Parolini sforna una marea di paroloni, infarcita qua e la da vuoti inglesismi, per non dire nulla di concreto. I politici non cambiano mai.
mer 25 mag 2016, ore 10.05
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:55 ORIO
04 dic - Vai alla news »
Nei 5 anni di centro-sinistra sono stati accolti a braccia aperte 700mila....."BELLO FIGO". .... un immenso esercito di vagabondi sempre pro
08:36 a 8.19
04 dic - Vai alla news »
Piantala? Ma hai visto il video di Bello Fico? Sta in pratica sostenendo cantando quello per cui tanti italiani si sono lamentati per anni i
08:19 @assurda
04 dic - Vai alla news »
Piantala.
07:17 @trioooo
04 dic - Vai alla news »
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei verame
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad AgorÓ che andrebbe premiata perchŔ Ŕ pressochŔ l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...