Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 15:18


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
CONTRIBUTI
Gallera

Dalla Regione 1,3 milioni per l'inclusione sociale

"L'intervento approvato oggi mette a disposizione 1,3 milioni di euro, che si aggiungono agli 1,8 precedentemente stanziati, per un totale di 3,1 milioni, per finanziare progetti finalizzati al recupero e alla prevenzione di persone a rischio di esclusione sociale con particolare riferimento ai giovani piu' fragili, anche abusatori di sostanza, o senza fissa dimora". Lo ha detto l'assessore al Reddito di autonomia e Inclusione sociale di Regione Lombardia Giulio Gallera nel corso della conferenza stampa dopo Giunta, commentando l'approvazione della delibera con la quale vengono stanziati 1,3 milioni di euro dell'Asse II del Programma operativo regionale (Por), cofinanziato dal Fondo sociale europeo(Fse), riguardante inclusione sociale e lotta alla poverta'.

IMPEGNO REGIONE - "Una misura - ha rimarcato l'assessore - che evidenzia l'azione puntuale, precisa, e concreta, di Regione Lombardia nell'inclusione sociale e un'attenzione specifica per le aree urbane che presentano zone a rischio su cui intende agire per migliorarne le condizioni ambientali e di contesto. Un lavoro cominciato alcuni mesi fa che va ora a coprire tutte le aree urbane della nostra regione".

DESTINATARI - "I destinatari diretti - ha spiegato - , come detto, sono i giovani e le persone a rischio di grave marginalita', anche abusatori di sostanze, che possono essere causa di conflitti sociali, ma sono anche destinatari indiretti i cittadini dei quartieri o dei territori in cui si realizzeranno i progetti sperimentali".

AZIONE SUSSIDIARIA - "Poiche' Regione Lombardia opera una politica sussidiaria - ha continuato - i soggetti beneficiari sono i singoli Comuni o Associati, gli enti accreditati per la gestione di Udo (Unita' d'offerta) socio-sanitarie, quelli accreditati per Udo sociali, le Organizzazioni del III° settore iscritte nei registri regionali o Enti ecclesiastici riconosciuti, le Ats o Asst e altri Enti pubblici che operano a livello territoriale".

AREE URBANE INTERESSATE E PROGETTI - Sono 10 le Aree urbane interessate dall'intervento approvato oggi - ha concluso l'assessore - che completa quello attivato lo scorso mese di marzo, con il quale erano stati stanziati 1,8 milioni di euro, per finanziare 22 progetti. Si tratta di Milano, Brescia per Valle Camonica, Como, Crema, Lecco, Lissone, Segrate, Varese, Vigevano e Voghera, per un totale di 13 progetti presentati, di cui 4 per Milano e 1 per tutte le altre province.

CONTRIBUTO E AREE URBANE - Il contributo e' pari all'80% del progetto, fino a un massimo di 100.000 euro.

STRATEGIA POR FSE - "La strategia del Por Fse - ha concluso l'assessore - per rispondere alle nuove forme di marginalita' e poverta' e' orientata a promuovere l'inclusione attiva e a favorire l'accesso a servizi sostenibili e di qualita', in ambito sociale e sociosanitario, per ridurre i rischi di impoverimento maggiore. Essa, infatti, tiene conto del fatto che la poverta', da fenomeno circoscritto, e' diventata negli ultimi anni una minaccia per una parte consistente della popolazione, sia a livello europeo, sia sul territorio nazionale e regionale



Fonte: Comunicato stampa lun 13 giu 2016, ore 16.37
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:12 @ 14.26
04 dic - Vai alla news »
Se ti fai riconoscere ci rendi possibile controllare: quando erediti la casa della nonna, te la facciamo sequestrare. Facciamo così?
15:08 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 13.03 - E' appena il caso di ricordare che non solo l'Italia si affaccia sul Mediterraneo, ma anche la Francia ed anche la Spagna, e poi c
15:01 ORIO
04 dic - Vai alla news »
a 12.54 - Non perdete mai voi di sinistra il vizietto di distorcere la verità. E la verità sulla guerra di Libia è scritta ormai indelebilme
14:59 ILVO
04 dic - Vai alla news »
l'affluenza spinge il sì...
14:58 Limbo
04 dic - Vai alla news »
che m....
14:54 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Si richiamano tutti al civismo, ma solo nel nome: si è risposto da solo. Lei che è un saggio (di del Bono) faccia un bella tessera del PD e
14:50 @Sandro
04 dic - Vai alla news »
Che non la convincano gli unici per bene in Italia, non ci meraviglia. Ma, non le pare tutto falso ? Una cernita ? Parli chiaro, lo dica : l
14:40 a 14.26
04 dic - Vai alla news »
Non penso proprio che la Signora di Parma voglia entrare in una casa di proprietà altrui occupandola. Lei vuole una casa popolare che gli vi
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...