Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 19:23


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
LA POLEMICA
Christo

Don Corazzina contro Floating Piers: tutti inchinati all'isola dei venditori di armi

Davide contro Golia. O meglio: Fabio contro Beretta. L’ultima polemica contro il ponte mobile inventato dall’artista Christo parte da un sacerdote bresciano, figura di riferimento di Pax Christi e noto per le sue battaglie pacifiste. Con un post pubblicato su Facebook, infatti, don Fabio Corazzina stigmatizza “l’inchino all’isola di Beretta” (San Paolo) e il fatto che la stampa tace invece sulla guerra in Yemen, sottolineando che “tra i principali fornitori di armi per quello sceiccato e per gli altri paesi sopra citati spicca la UE, all'interno della quale l'Italia fa la parte del leone”.

ECCO IL TESTO

"LIBERA STAMPA e INCHINO A BERETTA:

Yemen, 450 giorni di guerra e ponte di Christo.
La libera stampa, soprattutto locale, che dedica ogni giorno un numero infinito di pagine al ponte sul lago d'Iseo e che fa il suo inchino all'isola di Beretta, TACE colpevolmente e continuamente su ciò che OPAL denuncia e documenta. E ci stupiamo degli inchini mafiosi che avvengono al sud!

Afferma OPAL nel comunicato: "Da 450 giorni è in corso un'illegale e violentissima guerra in Yemen! Gli EAU sono parte attiva di una larga coalizione capitanata dall'Arabia Saudita tra le cui fila spiccano anche Qatar ed Egitto. Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei paesi con il più alto tasso di violazioni di diritti umani del Medio Oriente.

... Ora vorremmo ricordare, anche alla libera stampa del nostro paese, che tra i principali fornitori di armi per quello sceiccato e per gli altri paesi sopra citati spicca la UE, all'interno della quale l'Italia fa la parte del leone.
Forniamo da lustri agli Emirati ARMI LEGGERE, armi che vengono usate affinché quell'odioso regime possa serenamente soffocare diritti e libertà."



Fonte: Comunicato stampa mar 28 giu 2016, ore 10.08
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quando riesci a far star zitto il clero, significa che hai proprio capito l'essenza del loro potere e del loro esistere.
ven 01 lug 2016, ore 23.21
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Esatto. Quella costruzione è un blocco di cemento in un'area di pregio in collina con vista lago ed assolutamente inadeguata al posto. Però non ho sentito nessun prete gridare allo scandalo o dire: no, è meglio salvaguardare la natura e ristrutturare un altro edificio esistente (ne hanno infiniti e vuoti) invece di fare una nuova costruzione distruggendo un luogo. Corazzina, anche qui non dici niente, come per l'8 per mille, le parrocchie bresciane portate alla bancarotta dai tuoi colleghi, l'assoluta mancanza di autorevolezza del tuo vescovo, gli episodi di pedofilia e di licenziamento discriminatorio che sono successi? O guardare in casa tua ti farebbe ripensare al ruolo che pensi di ricoprire?
gio 30 giu 2016, ore 20.01
Immagine profilo
veskovo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Immagino anche che abbia spiegato a tutti i fedeli lo scempio ambientale della costruzione del monastero della visitazione di salo', sulla strada per cunettone. Oppure no, loro, il clero possono distruggere la natura x i loro comodi, i civili invece no e devono anche sentirsi colpevoli... E' proprio vero che ognuno guarda e punta il dito dove fa comodo e loro, mantenuti dallo stato e quindi ozianti tutta la vita, sono esperti e maestri...
gio 30 giu 2016, ore 13.14
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Immagino quindi che il corazzina non abbia mai portato i ragazzi dell'oratorio a gardaland, perche' la costruzione di quel parco divertimenti ha devastato ettari di terreno in una zona di pregio, compromettendo l'equilibrio idrogeologico della zona, ma li abbia lasciati tutta l'estate nelle aule di catechismo a spiegare loro i danni che fanno le industrie e la civilta' moderna alla natura, vero?
gio 30 giu 2016, ore 13.06
Immagine profilo
BrescianaDoc
(UTENTE NON REGISTRATO)
... ma poi pensando agli inchini ... sono sempre e solo avallati dai Parroci ......
gio 30 giu 2016, ore 08.46
Immagine profilo
chiesapovera
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessuno, tantomeno l',interessato e i curiali entra nel merito sul trasformare una chiesa da ricca e potente a povera e potente d\\\'animo.signi fica ti v o, vuol dire che non hanno proprio argomenti e che i vari commentatori pescano nel vero...
mer 29 giu 2016, ore 13.26
Immagine profilo
chiesapovera
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessuno, tantomeno l',interessato e i curiali entra nel merito sul trasformare una chiesa da ricca e potente a povera e potente d\\\'animo.signi fica ti v o, vuol dire che non hanno proprio argomenti e che i vari commentatori pescano nel vero...
mer 29 giu 2016, ore 13.26
Immagine profilo
veskovo
(UTENTE NON REGISTRATO)
@tonino come nessuno, nemmeno il clero, entra nel merito sui guai che la curia di brescia crea ai civili. " Significativo, vuol dire che non hanno argomenti e quindi si coglie nel vero".
mer 29 giu 2016, ore 13.18
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Grazie corazzina per le tue riflessioni contro le fabbriche di morte. Cattolici e non boicottate la passerella. Io personalmente non ci sono andato. Adesso invece vorrei le sue riflessioni pubbliche sulla chiesa che crea poverta', sull',abolizione dell'8 per mille e sulla regola francescana della vita in assoluta poverta' del clero. O fa come rolfi: intervenite solo dove vi fa comodo e a pancia piena, entrambi mantenuti da pantalone?
mer 29 giu 2016, ore 12.36
Immagine profilo
nel merito
(UTENTE NON REGISTRATO)
Provo a rispondere nel merito a Don Fabio. La polemica, a mio modesto parere, è strumentale e fuorviante. L'isoletta del Beretta (per la cui moglie nutro una istintiva antipatia legata alla sua conformistica attività di filantropa raccoglitrice di arte contemporanea, manco fosse una Guggenheim della Valtrompia) c'entra con la presunta vendita di armi leggere come i cavoli a merenda. Allora bisognerebbe protestare anche quando il comune mette a posto il marciapiede di Corso magenta di fronte a palazzo Beretta. Questa è solo demagogia spicciola, Don Fabio è capace di ragionamenti ben più profondi. Io capisco che può essere sgradevole (e per me lo sarebbe, come lo sarebbe lavorare per una società di scommesse rovina famiglie) produrre armi, ma il problema non sta certo in chi le produce, ma in chi le cerca e le usa, e sostenere che se non ci fosse la Beretta non ci sarebbero guerre, repressioni, stermini e terroristi è semplicemente ridicolo. Lo farebbe qualcun altro. Se lo fanno Beretta con la mogliettina filantropa è una questione che riguarda la loro coscienza. Per quanto riguarda gli organi di stampa li conosciamo da secoli, è inutile ripetere cose trite e ritrite.
mer 29 giu 2016, ore 11.50
Immagine profilo
Tonino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Condivido! @guerra:"Nessuno dei commentatori entra nel merito delle cose dette da Corazzina. Significativo, vuol dire che non hanno proprio argomenti e che Corazzina coglie nel vero"
mer 29 giu 2016, ore 11.21
Immagine profilo
guerra
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessuno dei commentatori entra nel merito delle cose dette da Corazzina. Significativo, vuol dire che non hanno proprio argomenti e che Corazzina coglie nel vero.
mer 29 giu 2016, ore 10.10
Immagine profilo
Troppo tempo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Era da troppo tempo che il nostro mancava dalla scena: gli serviva ricomparire. O no?
mer 29 giu 2016, ore 09.59
Immagine profilo
@guerra
(UTENTE NON REGISTRATO)
è un ragionamento troppo complesso per realisti bresciani. si fa prima insultare fabio corazzina.
mer 29 giu 2016, ore 09.14
Immagine profilo
@guerra
(UTENTE NON REGISTRATO)
Quindi anche la cgil che in beretta e' forte e non dice alla proprieta' e ai suoi tesserati di chiudere, giusto? Pero' sbandiera la bandiera della pace... Proprio come i preti: sbagliato quello che fanno gli altri, quello che fanno loro non si discute...
mer 29 giu 2016, ore 07.44
Immagine profilo
guerra
(UTENTE NON REGISTRATO)
Guarda tutti i commentatori anti immigrati come difendono il mercato delle armi e della guerra. La stessa guerra che poi produce i rifugiati. Chi é causa del suo mal, pianga se stesso.
mer 29 giu 2016, ore 07.38
Immagine profilo
vespista
(UTENTE NON REGISTRATO)
secondo me più che contro il Floating Piers di Christo mi sembra che il titolo della notizia dovrebbe essere il silenzio dei giornalisti su una guerra in Yemen ....come al solito i giornalisti italiani stravolgono tutto!!!! Bravissimi continuate così
mer 29 giu 2016, ore 07.30
Immagine profilo
doncoraz
(UTENTE NON REGISTRATO)
aggiusta i mali gravissimi della chiesa e dei preti anziche' inventarti critiche inutili e senza alcun fondamento , vergoxgnati !!!
mer 29 giu 2016, ore 07.25
Immagine profilo
@Tonino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ho riscontrato lo stesso comportamento in curia, quando un prete che dice bugie e inganna il prossimo va bene così perchè "così fanno tutti". Quando un altro rifiuta un funerale perchè quella giornata ne ha già fatto uno va bene così perchè la prassi è questa e "così fanno tutti". E via di questo passo... Poi arriva un Corazzina di turno a scagliarsi col mondo civile. Chiedetevi poi perchè non siete credibili e le chiese sono sempre più vuote... La risposta però, nella vostra ipocrisia e superiorità, non la troverete mai in voi ma sarà causa dei fedeli sempre più "infedeli"....
mar 28 giu 2016, ore 23.17
Immagine profilo
Klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ed ecco il solito prete mantenuto dallo stato che, come sempre, viene a fare la morale. Una morale che nemmeno conosce e che parte dal fatto che lui, come tutti i suoi capi, la fanno a pancia piena, non facendo voto di povertà e non rinunciando a tutto quello che prendono dallo stato italiano per non fare nulla. Anzi per criticare quando in casa sua e, senza andare al vaticano, di problemi ne fa e anche parecchi.
mar 28 giu 2016, ore 23.11
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il corazzina mi sembra la madre di famiglia che, invece di occuparsi dei problemi dei suoi figli e di suo marito, sta tutto il giorno a parlare dei problemi dei figli degli altri e a criticare le famiglie degli altri. Magari all'oratorio... Salvo poi trovarsi il marito che la tradisce, i figli drogati e incapaci di fare o col bicchiere e lei sempre a domandarsi come i figli degli altri siano arrivati così in basso mentre i suoi sono sempre buoni e bravi e il marito sempre dedito a lei... Ipocrisia allo stato puro....
mar 28 giu 2016, ore 19.00
Immagine profilo
Veskovo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Corazzina: e che mi dici della tua chiesa, quella bresciana, che, invece di eliminare la povertà la crea. E cioè del sacrista licenziato dopo sette anni dal tuo coetaneo parroco che ben conosci perchè non gli stava simpatico, per prenderne un altro, con Monari, Mascher, curati, ecc. che, da tempo sanno, fanno finta di niente e non intervengono? Buttato su una strada senza la men che minima considerazione, come si buttano gli arredi sacri (anche questo succede senza che le autorità muovano foglia). Informati un po' di quello che succede in casa tua e grida allo scandalo lì, invece di puntare il dito sempre, come i tuoi colleghi, sui problemi degli altri...
mar 28 giu 2016, ore 18.55
Immagine profilo
Tonino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Leggendo i commenti qui sotto mi rendo conto che viviamo in un mondo talmente intriso di ipocrisia e rassegnazione che non c'è più spazio per l'indignazione. Non si distingue più giusto o sbagliato, ma ormai va bene "così" perché "così fanno tutti". E' come il ladro che, per giustificare le proprie azioni, dice che in giro c'è gente che uccide, per cui rubare non è poi così grave... Francament e commenti che non entrano nel merito della questione ma che si lasciano andare ad attacchi, anche personali, nei confronti di chi solleva un problema, mi sembrano il prodotto di persone intellettualmente limitate.
mar 28 giu 2016, ore 18.06
Immagine profilo
coraggina
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dai Don Fabio, su da bravo, l'isoletta dei Beretta si chiama San Paolo, non Santa Barbara!
mar 28 giu 2016, ore 17.39
Immagine profilo
Christus vincit
(UTENTE NON REGISTRATO)
Giusto. Volete dirci o no se Cristo, tornando sulla terra, starebbe dalla parte dei produttori e trafficanti di armi o farebbe "il sinistroide" stando dalla parte dei diritti umani e della libertà dei popoli ? Si aprla di Lui, non della Chiesa Cattolica Romana d'Occidente...
mar 28 giu 2016, ore 16.52
Immagine profilo
io
(UTENTE NON REGISTRATO)
da che pulpito! da coloro che si stanno arricchendo co tramite le ONLUS e i migranti! da che pulpito!
mar 28 giu 2016, ore 16.25
Immagine profilo
welcomrefiugis
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma don Carrozzina non nient'altro di meglio da fare? Vada a giocare con i bambini, che sono la fascia d'età che più gli si addice!
mar 28 giu 2016, ore 16.22
Immagine profilo
@rifugiati
(UTENTE NON REGISTRATO)
se costruissero armi nelle loro fabbriche non scapperebbero perchè avrebbero un lavoro...magari
mar 28 giu 2016, ore 16.07
Immagine profilo
orbo
(UTENTE NON REGISTRATO)
e il vaticano con i suoi intrallazzi è il primo a trafficare , marcinkus e banda della magliana docet ! vedi la pagliuzza corazzina ma non la trave...
mar 28 giu 2016, ore 16.05
Immagine profilo
Principessa
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dovrebbe tuonare anche contro Bergoglio che agli inizi di giugno ha ricevuto con tutti gli onori la principessa del Qatar, stato che non brilla certo per la tutela dei diritti umani. Di cosa hanno parlato: del traffico di armi e di migranti da spedire in Europa?
mar 28 giu 2016, ore 15.53
Immagine profilo
rifugiati
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dove sono coloro che urlano contro gli islamici e contro i rifugiati? Vendere armi ai regimi arabi vi va bene? Poi non lamentatevi che i rifugiati scappino proprio dove vengono fabbricate le armi.
mar 28 giu 2016, ore 15.19
Immagine profilo
@@bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Costui trincia giudizi, manco fosse il Padreterno. Non giudicare, se non vuoi essere giudicato. Preti tanto integralisti, mi sgomentano.
mar 28 giu 2016, ore 15.08
Immagine profilo
@BrescianaDoc
(UTENTE NON REGISTRATO)
E se Cristo, il Redentore, tornasse di nuovo sulla terra, da che parte starebbe ? Con i venditori di armi ? Con chi fa finanza speculativa e anninta i piccoli risprmiatori ? Con chi vuole che i poveri siano sempre più poveri ed i ricchi sempre più ricchi ? Con chi esporta la democrazia per importare gas e petrolio ? Con chi devasta l'ambiente e stravolge gli ecosistemi ? Cristo vorrebbe la conversione di costoro o magari li caccerebbe prima dal tempio ? Mi sa che Cristo farebbe anche politica e sarebbe pure giudicato un sisnistroide, lui il figlio di Dio. Avete dei dubbi ? Se siete cattolici, rileggettevi semplicemnete il Nuovo Testamento e gli Atti degli Apostoli.
mar 28 giu 2016, ore 14.45
Immagine profilo
BrescianaDoc
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ah ... io no sono andata al Floating Piers e non ci andrò nemmeno, certamente non per i suoi motivi.
mar 28 giu 2016, ore 14.19
Immagine profilo
BrescianaDoc
(UTENTE NON REGISTRATO)
Carissimo Don Corazzina lei ha una parrocchia perché si occupa di politica? Fossi io a decidere le avrei già tolto la Parrocchia e mandata lontano dai giovani. Io l'ho sentita spesso parlare e lei fa politica e della più bieca politica sinistroide. Lei dovrebbe occuparsi di conversioni e non di reclutamenti.
mar 28 giu 2016, ore 14.18
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non ho sentito mai il sig. Corazzina pronunciarsi sull'odioso finanziamento che i cittadini italiani sono costretti a fare alla chiesa cattolica con il falso e furbo meccanismo dell'8 per mille dell'irpef quando quelle risorse potrebbero essere dirottate per usi eticamente e civicamente decisamente migliori: edilizia scolastica, disoccupazione, ospedali, calamita' naturali e ambiente, pensioni a chi in futuro non le avra', ecc.... Questo guadagno illecito pero' non si tocca, eh...
mar 28 giu 2016, ore 13.17
Immagine profilo
senso unico
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il signore in questione dovrebbe cominciare col guardare in casa sua, cioé tra i suoi colleghi preti.
mar 28 giu 2016, ore 11.38
Immagine profilo
giusto
(UTENTE NON REGISTRATO)
concordo con il signore ma siamo al relativismo puro .... che porta all'individualismo imperante e alla mors tua vita mea .... si salvi chi puo' altro che "camminare sulle acque di Cristo" .... siamo nella palude
mar 28 giu 2016, ore 11.14
Immagine profilo
Pindaro
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questa volta ho la sensazione che il Don stia volando un po'troppo alto: un volo pindarico si usa dire. Non tanto perchè non stia effettivamente succedendo in Yemen quanto accade ed è accaduto spesso senza ragione ed in più luoghi del pianeta, non tanto perchè il traffico di armi non sia uno dei businnes più lucrosi, non tanto perchè la Beretta non produca e venda da sempre anche armi da guerra a chiunque, ma perchè il collegamento a Floating Piers, a Christo, ad un inchino indiretto alla famiglia Beretta attraverso l'isola di S.Paolo, è quasi surreale, decisamente fuori luogo.
mar 28 giu 2016, ore 11.14
Immagine profilo
vento dalla boc
(UTENTE NON REGISTRATO)
denuncio anche l' aria che respiro , la respira anche beretta , obama, renzi, papa francesco e don corazzina pure...quindi o don corazzina va su marte oppure stia zitto perchè il mondo è una contraddizione come lo è anche il vaticano e la sua moltitudine di feudatari con catene d'oro e super attici .
mar 28 giu 2016, ore 10.41
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
18:51 ILVA
04 dic - Vai alla news »
ILVO DEGRADO Porsél e Adolfo votano SI
18:43 CASE
04 dic - Vai alla news »
E' pr caso il Sindaco di Parma 5 Stelle che non pubblica e non fa trapelare i nomi di chi riceve le case popolari, cosi' si scoprirebbe subi
18:33 ORIO
04 dic - Vai alla news »
A 17.31 - Fai finta di non sapere che non ai tempi di Gheddafi, ma oggi, nei tre anni non ancora compiuti di governo Renzi, è in corso la ve
18:16 Adolfo
04 dic - Vai alla news »
“Tutto ciò che è grande in questo mondo è frutto di un solo vincitore. I successi riportati da coalizioni portano già in sé il germe di futu
18:05 A noi !
04 dic - Vai alla news »
Venivano dalla vicina...Repubblica di Salò.
17:31 @ORIO
04 dic - Vai alla news »
Smettiamola di raccontare balle: Berlusconi cadde perche` il suo governo non aveva piu` la maggioranza. Quindi nessun colpo di Stato. E meno
16:59 Porsél
04 dic - Vai alla news »
Me vote al porsél
16:52 @orio
04 dic - Vai alla news »
Ma la conosci la geografia?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...