Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 19:24


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Sequestro

Rovato, porzione del cimitero sequestrata dall'autorità giudiziaria

La notizia - riportata da Rovato.it - si presta a diverse interpretazioni. E soltanto le autorità potranno fare piena chiarezza sulle motivazioni di quanto accaduto. Ma il fatto resta.

Nella giornata di venerdì l'autorità giudiziaria ha posto sotto sequestro un'area di pertinenza del cimitero comunale di Rovato di via Rimembranze. Il sequestro è stato fatto dalla Polizia giudiziaria in base all'articolo 354 del Codice di procedura penale che stabilisce come “le tracce e le cose pertinenti al reato siano conservate e che lo stato dei luoghi e delle cose non venga mutato prima dell'intervento del pubblico ministero”.

 

Tra le ragioni possibili del sequestro, pare, il fatto che - in seguito a una segnalazione - la Finanza abbia rilevato la presenza irregolare di "materiali" ancora da smaltire (i resti delle estumulazioni) in un'area affidata alla ditta che fino a qualche settimana fa si è occupata dell'estumulazione per conto del Comune. In attesa della replica dell'azienda, il municipio - interpellato telefonicamente - spiega di non voler commentare la vicenda al momento e che darà la sua versione dei fatti quando avrà modo di vedere le carte.



Fonte: Comunicato stampa dom 10 lug 2016, ore 11.54
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
cittadino
(UTENTE NON REGISTRATO)
Chi ha le deleghe cimiteriali in giunta a Rovato?
mer 20 lug 2016, ore 09.20
Immagine profilo
muti
(UTENTE NON REGISTRATO)
Rolfi e Bordonali muti.
lun 11 lug 2016, ore 09.18
Immagine profilo
@sindaco
(UTENTE NON REGISTRATO)
E tutti i cittadini, soprattutto delle frazioni corsi a votarlo. Adesso che se lo grattino e stiano muti.
lun 11 lug 2016, ore 08.23
Immagine profilo
sindaco
(UTENTE NON REGISTRATO)
Belotti, altra ottima mossa. Prima la non gestione di Cogeme, poi il centro commerciale a Rovato non per il bene delle attività locali ma per accordi politici, poi per la stessa ragione il boicottaggio mediatico del centro commerciale di Erbusco, poi l'annuncio della sala del commiato, ora la gestione dei cimiteri. Povero, non ne sta azzeccando neanche una. E intanto le periferie restano senza marciapiedi, senza ciclabili, senza cura del verde e dei cigli delle strade... Insomma una gestione leghista in perfetto stile prima repubblica
dom 10 lug 2016, ore 12.06
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
18:51 ILVA
04 dic - Vai alla news »
ILVO DEGRADO Porsél e Adolfo votano SI
18:43 CASE
04 dic - Vai alla news »
E' pr caso il Sindaco di Parma 5 Stelle che non pubblica e non fa trapelare i nomi di chi riceve le case popolari, cosi' si scoprirebbe subi
18:33 ORIO
04 dic - Vai alla news »
A 17.31 - Fai finta di non sapere che non ai tempi di Gheddafi, ma oggi, nei tre anni non ancora compiuti di governo Renzi, è in corso la ve
18:16 Adolfo
04 dic - Vai alla news »
“Tutto ciò che è grande in questo mondo è frutto di un solo vincitore. I successi riportati da coalizioni portano già in sé il germe di futu
18:05 A noi !
04 dic - Vai alla news »
Venivano dalla vicina...Repubblica di Salò.
17:31 @ORIO
04 dic - Vai alla news »
Smettiamola di raccontare balle: Berlusconi cadde perche` il suo governo non aveva piu` la maggioranza. Quindi nessun colpo di Stato. E meno
16:59 Porsél
04 dic - Vai alla news »
Me vote al porsél
16:52 @orio
04 dic - Vai alla news »
Ma la conosci la geografia?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...