Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 06 Dicembre 2016 - Ore 03:56


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Pasolini

Via Pasolini cancellata, mezzo dietro front della giunta rovatese

Via Pasolini a Rovato non esiste più. Nonostante le forti polemiche delle scorse settimane, per il caso sollevato da Rovato.it e ripreso da diversi quotidiani bresciani, l'amministrazione comunale guidata da Tiziano Belotti ha deciso di ribattezzare la via dedicata all'intellettuale nato a Bologna facendola diventare un proseguimento della via intitolata a don Gilberti, figura - a quanto pare - ricordata “con grande affetto” dagli abitanti della frazione Duomo. Una mossa che ha suscitato forti polemiche da parte del capogruppo Pd Angelo Bergomi.

Alla cerimonia, sabato, erano comunque presenti importanti autorità, a partire dal cardinal Francesco Coccopalmerio, presidente del Pontificio consiglio per i testi legislativi dello Stato Pontificio. Ma dopo il cambio delle polemiche, dalla giunta è arrivata una pezza, con il vicesindaco Pierluigi Toscani che ha annunciato che a Pasolini verrà dedicata la prossima nuova via del paese. Polemica chiusa?



Fonte: Comunicato stampa lun 18 lug 2016, ore 10.31
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Proprio come la chiesa, i preti, i vescovi e i cardinali...
mar 19 lug 2016, ore 16.08
Immagine profilo
@klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Amministrazione comunale imbarazzante che cerca sponde in iniziative che coprano i veri disastri amministrativi di gente senza arte nè parte.
mar 19 lug 2016, ore 10.16
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Come se il nome della strada sia un problema massimo... Ma si' lo e', visto che si scomodano anche i cardinali, invece di occuparsi di collocare in ogni metro quadro delle loro regge profughi e clandestini, come invece dicono che dobbiamo fare noi....
mar 19 lug 2016, ore 08.01
Immagine profilo
bresciano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non ho ancora capito quale sia il valore aggiunto di questa amministrazione comune. È vero che tutti devono avere il tempo di imparare, ma questi personaggi sono proprio dilettanti allo sbaraglio. Non ho ancora visto un solo articolo di stampa che consenta a Belotti di uscire a testa alta per essere stato artefice di qualcosa di bello o di originale. Periferie dimenticate, interferenza nel CDA della casa di riposo, spartizione di poltrone in Cogeme senza un piano industriale per il futuro dell'azienda, cimitero sequestrato, nuovo centro commerciale di proprietà di...., bocciatura dell'incremento delle porte franche con ingerenza verso un comune limitrofo, ora il nome della strada modificato....sembra il valzer dei disastri.
lun 18 lug 2016, ore 23.27
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Per queste quisquilie si scomoda anche un cardinale, per episodi di pedofilia, omicidio e licenziamenti tutti, dallo sfigato parroco della sfigata parrocchia di alta montagna, fino al papa stanno zitti e non intervengono. La risposta e' fin troppo semplice: quando sono loro a fare le "maracgelle", non si discute e prete non mangia prete, quando e' il mondo civile, allora scatenano l'inferno. Incoerenti e parziali solo per convenienza, come sempre... E la gente ancora ci crede...
lun 18 lug 2016, ore 14.12
Immagine profilo
@meglio
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non tutti i rovatesi la pensano come la maggioranza pro-tempore che sta seduta in municipio. Si sappia!
lun 18 lug 2016, ore 14.09
Immagine profilo
Boh...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Coccopalmerio sarebbe intervenuto anche se avessero intitolato la via a Pasolini? Verrà lui o qualche altro alto prelato quando gli dedicheranno la nuova via? Non che tenga granché, visto che non ho mai capito cosa ci facciano a queste cerimonie preti, militari, poliziotti e altri personaggi che, evidentemente, non hanno altro da fare.
lun 18 lug 2016, ore 12.53
Immagine profilo
meglio
(UTENTE NON REGISTRATO)
meglio così, rovato e i suoi abitanti non si meritano di avere una via intestata a un così grande genio, che si tengono i loro prevosti di paese.
lun 18 lug 2016, ore 11.53
Immagine profilo
Angelo Bergomi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Pezza peggio del buco che dimostra la grande coda di paglia di un'amministrazione comunale che gioca con le istituzioni e che, quando si accorge di aver fatto la pipì fuori dal vasino (in senso politico), tenta di correre ai ripari dimostrando ancora di più la propria inadeguatezza.
lun 18 lug 2016, ore 11.36
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
03:47 marian
06 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito tra privati per far fronte a difficoltà finanziarie e finalmente fuori dell'impasse causata dalle banche per il
00:00 RenatoBS
06 dic - Vai alla news »
18-35 enni generazione dell'usa e getta. Non mi piace il governo? lo butto via e avanti il prossimo. E così all'infinito ogni 12 mesi…"perch
23:43 Eureka !
05 dic - Vai alla news »
Sconfiggere il populismo di destra con uno nuovo di sinistra ? Finalmente capisco come hanno fatto i pentastellati ad essere primi nei cons
23:38 Acli & Belli
05 dic - Vai alla news »
Tosti questi delle ACLI e tosto pure Belli: consigliano ai governi che verranno di riproporre pari pari il percorso pseudo-riformista che ha
23:38 @@@@@@
05 dic - Vai alla news »
bravi continuate a sperare che adesso viene il bello
22:51 @RenatoBS
05 dic - Vai alla news »
Ehi, Renatino, guardi che il 75% dei giovani dai 18 ai 34 anni ha votato NO al referendum (sono stati voti decisivi) perchè tutte le mattine
22:35 Stellante
05 dic - Vai alla news »
Bravo, Piovanell: si aggrega nmentalmente al pensiero pentastellato, dice le stesse cose soprattutto su autorefernzialità, privilegi, lontan
22:10 RenatoBS
05 dic - Vai alla news »
E intanto nonno berlusca torna in campo vigoroso e pimpante come ai bei tempi. UN APPLAUSO A CHI HA VOTATO NO, grazie di cuore per questo tr
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...