Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 01:07


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Magdi Allam

Domenica a Palazzolo arriva Magdi Allam per parlare di guerra e Islam

Domenica 31 luglio il giornalista Magdi Cristiano Allam sarà a Palazzolo sull'Oglio, nella sede della Lega Nord in via Fusline 34, per presentare il suo ultimo libro dal titolo: “Islam siamo in guerra”. L'appuntamento è per le 21.30, e sarà preceduto da un aperitivo con buffet (dalle 18, 5 euro) e da una cena a base di spiedo e polenta (dalle 19.30, costo 20 euro, per prenotazioni: 347.2896185). Nell'occasione, oltre ad Allam, interverranno il deputato camuno Davide Caparini, il consigliere regionale Fabio Rolfi e il senatore Nunziante Consiglio. Tra il pubblico, inoltre, non mancheranno gli uomini della scorta, che da anni seguono il giornalista: obiettivo sensibile degli estremisti in Italia.



Fonte: Comunicato stampa lun 25 lug 2016, ore 15.40
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Come dimenticare quell'articolo sul quotidiano in cui con una lettera aperta si rendeva noto che il Consiglio di Stato con una sentenza la n. 3076/2008 in pratica aveva legittimato i burqa e niqab, ed ancora oggi purtroppo nonostante ci sia una sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo che li definisce lesivi dei diritti altrui, i nostri, ancora non si è avuto la sensibilità e il dovere nei confronti dei cittadini italiani di eliminare questa palese discriminazione al contrario vietando questo segno evidente di una civiltà che incombe con l'intento non di integrazione ma di sopraffazione. Come dimenticare poi gli articoli in cui Magdi evidenziava i versetti di odio e morte e discriminazione delle donne contenuti nel Corano, anche questi inascoltati, quasi sbeffeggiati. Bene ha fatto Magdi Cristiano Allam a riportare proprio nella Copertina del Corano da lui spiegato quel versetto inequivocabile e che proprio oggi pare aver messo in pratica quel terrorista che ha sgozzato un innocente Sacerdote e un altro fedele "Getterò il terrore nel cuore dei miscredenti: Colpiteli tra capo e collo (::) Non siete certo voi che li avete uccisi: è Allah che li ha uccisi" (Corano 8, 12-17). Basta questo versetto per essere indignati che ancora si lascino liberi di predicare queste atrocità. La libertà di religione non puo' essere intesa come libertà di imporre di uccidere gli altri!!!! . Grazie Magdi Cristiano Allam per averci aperto gli occhi davanti a una civiltà/religione a noi sconosciuta e che oggi si sta evidenziando in tutta la propria inqualificabile realtà.
mar 26 lug 2016, ore 19.33
Immagine profilo
BRAVO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un grande ringraziamento a Magdi Cristiano Allam che con Oriana Fallaci e Papa Ratzinger ci hanno messo in guardia sui pericoli insiti all'interno dell'ISLAM e oggi in tanti stanno provando sulla propria pelle e verificare con gli assalti a Parigi, Bruxelles, Monaco ecc. le brutalità di cui sono capaci verso chi di fatto li sta accogliendo e mantenendo in Europa con tutti gli onori e oneri.
mar 26 lug 2016, ore 05.56
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:56 @@Sandroschi
07 dic - Vai alla news »
Ascolti Sandro, si iscriva al Partito Democratico, si faccia un selfie con la Boschi e la faccia finita. Era quello che aspettava da quando
23:40 basta cagate
07 dic - Vai alla news »
bresciani che costringono donne cinesi a prostituirsi,esiston o appena nella tua mente malata !
23:34 BRESCIANI FATTI
07 dic - Vai alla news »
C'è molta fame di droga nel bresciano. Meno male che qualcuno gliela procura.
23:31 NOI POCHI
07 dic - Vai alla news »
Eccezioni, ovviamente. Come quei pochi bresciani che stuprano bambini, anche pagandoli, evadono il fisco, inquinano, godono con le extracomu
23:05 prodigi
07 dic - Vai alla news »
Sono prodigi dei puttanieri bresciani, razzisti commentatori di giorno e frequentatori di ragazze stranieri costrette a prostituirsi di nott
23:02 falso
07 dic - Vai alla news »
I furti sono diminuiti. Chi dice il contrario o é in malafede o male informato o entrambi.
22:59 truffa
07 dic - Vai alla news »
C'é anche la notizia di bresciani arrestati per truffa gigantesca ai danni di cittadini di Dubai, oppure l'arresto di bresciani che costring
21:04 RISORSE
07 dic - Vai alla news »
giovani profughi in cerca di lavoro e di una vita migliore vittime di una cospirazione a sfondo razziale
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...