Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 07:08


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
VENERDI'
Corazzina

Terrorismo, i fedeli di diverse confessioni pregano insieme per la pace

Dopo i fatti terribili di Francia e di altre nazioni nel mondo, i fedeli di diverse religioni della Provincia di Brescia si riuniranno venerdì 29 luglio per una preghiera comune per la pace. Un'iniziativa che prende le mosse dall'invito della Chiesa cattolica francese e del coordinamento dei Centri Islamici della provincia di Brescia, a cui hanno aderito il Coordinamento Evangelizzazione e Dialogo della Diocesi di Brescia, l’Associazione Centro Migranti onlus, il Movimento Focolari di Brescia e la parrocchia S Maria in Silva. A tirare le fila Don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva il cui impegno per la pace è conosciuto anche fuori dai confini della Leonessa. L'appuntamento per tutti è doppio: alle 12.10 nella sede dell'Associazione Centro Migranti e alle 18,30 in via Corsica, nella Parrocchia di Santa Maria, dove verrà celebrata la messa.  



Fonte: Comunicato stampa gio 28 lug 2016, ore 16.40
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
E qui, come sempre, casca l'asino e nessuno piu' risponde. A significare che quando davvero vuoi risolvere i problemi e quindi togliere i soldi e il potere alla chiesa, i benpensanti, in massa, spariscono. Guarda un po' che quando hai le soluzioni in tasca al popolino non vai bene?
mar 02 ago 2016, ore 14.54
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un modo efficace per distinguere il bambino (l'idea) con l'acqua sporca (i cosiddetti ministri di dio) e' proprio quello che ho proposto: eliminare ogni finanziamento e ogni privilegio, in maniera tale da rendere povere tutte le religioni secolarizzate, salvando quindi l'idea alla quale liberamente e spontaneamente ognuno di noi puo' o meno aderire. Sono pero' sicuro che, quando li si tocca sul potere e sui soldi, tutto csmbia e naturalmente non li trovi daccordo. Che ne pensi, dunque?
lun 01 ago 2016, ore 13.37
Immagine profilo
@klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dove si tratta di impedire qualsiasi condizionamento da parte di chicchessia sulla nostra vita, saremo dalla stessa parte. Ma eviterei di tirare confini così netti, molte cose dette dal cristianesimo, così come dalle altre religioni, sono assolutamente condivisibili. Distinguerei bene gli errori delle persone dal mondo delle idee e dei valori, altrimenti buttiamo il bambino con l'acqua sporca.
lun 01 ago 2016, ore 13.06
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nessuno, compreso me, vuole impedire a chi crede di pregare. Quando pero' un insieme di persone si riunisce per farlo, diventa una cosa che e' bene per tutti, che venga autorizzata. Come un comizio politico. Quanto alla veemenza e' frutto del male che le religioni secolarizzate hanno fatto all'umanita'. In uno stato laico possono esistere, ma senza finanziamenti pubblici e nel rispetto delle leggi laiche. Sono comunque convinto che se togli i soldi pubblici e i privilegi alle religioni, queste sono destinate a sparire perche' non hanno piu' la materia prima per cui esistere.
lun 01 ago 2016, ore 12.20
Immagine profilo
@klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Parli del cristianesimo con la stessa veemenza e violenza degli islamisti radicali. Te ne sei accorto? Visto che parli di mondo moderno, la divisione tra potere politico e religiose ne é alla base, ma mantenendo il diritto di chi crede di professare la propria fede. Io non sono credente, ma non vedo perché dovrei impedire a chi é cristiano piuttosto che musulmano di pregare.
lun 01 ago 2016, ore 11.29
Immagine profilo
@07.37
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sì, come Caino e Abele. Illuso.
lun 01 ago 2016, ore 10.54
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo corazzina. Come gia' sapevo da anni la cgil ti ospita per sentirti dire i soliti concetti, triti e ritriti, dell'accoglienza forzata a spese dei civili. Monari ha dato il timone a te in quanto lui impegnato a confessare a cracovia insieme a francesco, nella costante opera di distruzione della nostra civilta' laica per imporre, insieme agli amici musulmani, l'oscurantismo religioso e i soliti arbitri che la chiesa, compresa la cattolica, commette nei confronti dei civili. Tutto un disegno per riappropeiarsi del loro potere sulla gente. Voglio proprio vedere all'opera i 1800 giovani del gmg, strabenedetti da monari, il quale tralascia i problemi che ha qui (quisquilie rispetto all'apparire) sui problemi della poverta' che qui abbiamo in abbondanza, disoccupazione e condivisione economica con queate persone. Se faranno come monari staremo freschi....
lun 01 ago 2016, ore 10.13
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Xassurdo. La chiesa fa finta di non sapere per interesse. Non demoralizzarti e apri gli occhi che francesco e' gia' daccordo con loro per imporre con i modi musulmani una religione di potere e di soldi. La lotta sara' fra loro e la gente del mondooderno che si e' affrancata dalle loro balle e vuole vivere in un mondo non oscurantista.
dom 31 lug 2016, ore 22.13
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Anzichè guardare la storia passata guardiamoci dai nemici di oggi, in primis il Corano e i suoi versetti di odio e morte verso miscredenti e infedeli che insegna ad eliminare colpendoli tra capo e collo. Ed è quello che stanno facendo questi terroristi che guarda caso interpretano alla lettera proprio il Corano e nessuno lo mette in evidenza. Ma chi ci crede piu' alla buonafede di questi musulmani che vanno in chiesa, si', ma poi circolano in burqa, praticano in Italia la vietata poligamia, non hanno sottoscritto la Carta dei Valori di cittadinanza e integrazione e pretendono la cittadinanza italiana , e soprattutto non prendono le distanze dai versetti di odio e morte contenuti nel Corano.Li avete forse sentiti prendere le distanze dai versetti di odio e morte del Corano? Io no. E qualcuno glielo ha chiesto? Io non ho ancora sentito nessun giornalista chiedere loro se prendono le distanze da questi versetti. Certo che è demoralizzane anche una Chiesa che finge di non sapere che i naufraghi sono tutti clandestini gestiti in modo illegale, e che non evidenzia o finge di non sapere che il Corano contiene versetti di odio e morte verso di noi!!!
dom 31 lug 2016, ore 20.26
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Xmesse. E via con le messe, antidoto contro ogni problema. Da li' in poi siamo tutti fratelli... Come francesxo a cracovia o woitila con le giornate x i giovani: pieno, anzi pienone. Peccato che poi nel mondo civile tutti wuesri buoni non li trovi... Dove sono? Solo a manifestare, come insegnano i preti. Quando c'e' da fare, beh, allora e' turto un altro discorso...
dom 31 lug 2016, ore 09.42
Immagine profilo
messa
(UTENTE NON REGISTRATO)
Oggi i musulmani di Francia e Italia parteciperanno alle messe delle domenica. Contro il terrorismo non ci si può dividere e chi lo fa, sta al gioco dei terroristi che vogliono che all'odio si risponda con altro odio. Siamo tutti fratelli.
dom 31 lug 2016, ore 07.37
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Infatti io non sono considerazione, che comunque ha fatto nel commento delle 6.25 una analisi piu' che condivisibile sul pericolo che comporta l'ISLAM. Non ne so niente della guerra in Iraq, puoi spiegarmela tu??? Puoi dirmi perchè l'Iraq ha invaso il Quwait? Puoi dirmi se è vero che il Quwait ha chiesto aiuto alla Nato? Puoi dirmi e chi pè intervenuto in quei luoghi lo ha fatto sotto autorizzazione dell'ONU che ha il compito di mantenere la pace e la sicurezza nel mondo e della NATO??? Il compito di queste organizzazioni soprattutto l'ONU nessuno ce le spiega mai, ma coi nostri occhi possiamo vedere che l'ONU non sta facendo per nulla quello per cui è pagata in Africa e con l'invasione che stiamo subendo dall'Africa. L'ONU che è pagata da noi è pagata anche dall'Africa ed ha sedi in tanti Stati Africani, oltre ad aver il compito con l'Unione Africana e gli Stati che hanno ratificato la Convenzione Africana Rifugiati depositata nientemeno che alle Naziioni Unite di trovare asilo agli Africani in Africa, non sta facendo niente di tutto ciò e nemmeno ci viene spiegato da nessuno il valore giuridico di questa Carta Africana Rifugiati!!! Questa è storia attuale su cui tutti tacciono e la sensazione è che non sia per ignoranza delle leggi o dei trattati internazionali, ma che ci sia sotto qualcosa CHE NON PROMETTE NULLA DI BUONO PER NOI
dom 31 lug 2016, ore 06.51
Immagine profilo
@ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ok, con questo ultimo commento è tutto un po' più chiaro: non hai la più pallida idea di come siano andate le cose negli ultimi vent'anni. Sinceramente dispiace che le persone come te, in fondo solo impaurite, vengano strumentalizzate da certa informazione e politica. La paura non va sottovalutata e andrebbe anche rispettata, e in questo certa sinistra ha gravi colpe: il borghese tedesco impaurito di Weimar sappiamo bene per chi votò, poco dopo. ASSURDO, in fondo lo diceva anche il Berlusca: l'amore vince sempre!
sab 30 lug 2016, ore 22.44
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
La nostra religione non consentirebbe di dire il falso. Ma siamo uno stato laico anche se di filoislamici ormai ve ne sono una grande quantità tra politici e giornalisti vista la difesa a spada tratta senza se e senza ma che ci propinano giornali e TV in difesa dell'ISLAM. Se poi pensiamo alla miriade di falsità che ci dicono a proposito dei clandestini o che tacciono come è successo oggi che hanno sbarcato clandestini e quasi nessuno lo ha detto!!! Quanto all'IRAQ non ho informazioni precise ma se non ricordo male tutto è partito a causa dell'IRAQ che ha invaso il Quwait e il Quwait ha chiesto aiuto e sono intervenuti per liberare il Quwait. Quanto alle armi di distruzioni di massa all'epoca c'era chi sosteneva che fosse Saddam la vera arma di distruzione di massa con tutti quelli che aveva eliminato.
sab 30 lug 2016, ore 20.55
Immagine profilo
@ Assurdo
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma secondo lei, Tony Blair, Bush, i nostri governanti e giornalisti sono tutti potenzialmente islamici? Il dubbio mi è venuto quando ha citato la taqqya che, mi pare, è stata ampiamente usata per fare la guerra a Saddam Hussein, ammazzare centinaia di migliaia di persone e distruggere l'Iraq...
sab 30 lug 2016, ore 19.18
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
X abramo. Il business e' li, lo sappiamo...
sab 30 lug 2016, ore 19.10
Immagine profilo
@ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Libero va bene per incartare il pesce...
sab 30 lug 2016, ore 16.39
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ho già detto che considerazione è un'altra persona. Che sono contro la guerra in generale anche se piu' volte ho tremato quando il Governo pareva intenzionato ad entrare in guerra. Sono contro ogni forma di violenza che contrasto a parole fino a che ci lasciano la parola. Stiamo perdendo la libertà ogni giorno, la sicurezza, ci mancherebbe perdere anche quel po' di libertà di parola!!! Come si fa a non indignarsi quando senti rappresentanti della maggioranza pro-immigrazione che non ci spiegano come mai navi battenti bandiera maltese o di altri Stati europei scaricano i naufraghi tutti in Italia!!! Perchè le navi maltesi non li scaricano a Malta??? E le altre navi di eunavfor non li distribuiscono a Malta, Grecia in Francia e Spagna o come sarebbe doveroso non li portano in Tunisia, Marocco e Algeria o in altri Stati africani che hanno sottoscritto la Convenzione di Ginevra del 1951 e la Convenzione Africana Rifugiati???
sab 30 lug 2016, ore 16.24
Immagine profilo
abramo
(UTENTE NON REGISTRATO)
mi permetto di segnalare che a "tirare le fila" non è il parrocco di S.Maria in Silva ma è il "centro migranti della diocesi " grazie
sab 30 lug 2016, ore 16.07
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma non sai che il Corano consente agli islamici la taqqya??? Che se non erro è la possibilità di non essere sinceri e di mentire??? Saranno sinceri come quando hanno bruciato a Milano la bandiera dell'ISIS che era una falsa bandiera dell'ISIS??? Fidarsi è bene e non fidarsi è meglio!!! La storia ci dirà chi saranno i veri allocchi e i creduloni!!!!
sab 30 lug 2016, ore 15.39
Immagine profilo
sfogatoio
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bisogna lasciare ad ASSURDO/???/consider azione/ la possibilità di sfogarsi e di scrivere tutte quelle cose illeggibili. Chissà se non scrivesse cosa combinerebbe. Scrivi, scrivi.... Intanto domani i musulmano francesi parteciperanno alle messe in chiesa. AI versetti ci credono gli allocchi e gli invasati.
sab 30 lug 2016, ore 15.06
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dimenticavo. Libero di oggi riporta immagini fotografiche in cui sembra esservi il terrorista islamico di Nizza anche in occasione di una manifestazione per i profughi di Ventimiglia. Ecco come i terroristi circolano liberamente per l'Italia e l'Europa ed arrivano persino coi barconi anche se ci ritengono cosi' scemi da credere alla bugia che non arrivino coi barconi.
sab 30 lug 2016, ore 14.26
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mi dispiace per voi, io non sono considerazione. E vi consiglierei oltre che guardare ReteQuatto e Dalla Vostra Parte, di leggervi oggi su "LIBERO" gli interessanti articoli sull'ISLAM che tratta, uno dei quali poi riporta "Come trattare gli INFEDELI secondo il Corano". Cìè una bella differenza tra i nostri 10 comandamenti e questi versetti di odio e morte. Anzi speriamo che se li leggano i nostri rappresentanti del Governo visto che ci tengono tanto a incentivare la cultura. Ci dovranno poi spiegare cos'è quello schifo di vedere navi maltesi che scaricano sulle nostre coste e non si quelle di Malta falsi naufraghi, ed oggi anche una nave di Medici senza Frontiere che se non erro era Lussemburghese?? E medici senza frontiere hanno persino il coraggio di venire a chiedere soldi al supermercato per portarci a casa falsi profughi che dobbiamo anche mantenere noi ????? Anche oggi ne stanno sbarcando altri 4000!!! Uno schifo è anche lasciar liberi di circolare per la strada, anzichè accompagnarli o su un aereo o al Consolato o Ambasciata del proprio Stato in Italia o Europa, chi si è visto rifiutare una domanda dii asilo che è a tutti gli effetti da considerarsi un clandestino e come tale portatore di un reato che come sostiene la Corte Costituzionale nella sentenza 250/2010 offende valori di rango costituzionale come la difesa dei confini, sicurezza, sanità e ordine pubblico. La prova evidente è che quel falso profugo che ha rubato la pistola alle forze dell'ordine a Napoli, non doveva essere per strada perchè la sua libertà confliggeva ed offendeva con la difesa costituzionale del nostro diritto alla sicurezza. Ma questa nostra costituzione possibile non venga mai rispettata quando si tratta di tutelare i nostri diritti????
sab 30 lug 2016, ore 14.13
Immagine profilo
@SEMPRE LUI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma certo, dà dell'ignorante a tutti ma intanto continua a citare solo trasmissioni televisive a sostegno delle sue strampalate tesi sulle guerre 'di religione! Spegni ReteQuattro e studia che è meglio.
sab 30 lug 2016, ore 13.12
Immagine profilo
sempre lui?
(UTENTE NON REGISTRATO)
Secondo me ???, ASSURDO, considerazione e altri ancora sono la stessa persona.
sab 30 lug 2016, ore 12.29
Immagine profilo
@assurdo
(UTENTE NON REGISTRATO)
concordo con la tua opinione. In più resta il problema reale di come farà l' italia a rispedire in patria le migliaia di non aventi diritto all'asilo , se un solo cialtrone come successo a napoli può impugnare una pistola e minacciare i presenti in segno di spregio perchè non avente diritto all' asilo , cosa potranno fare le decine di migliaia di clandestini sparsi in tutto il paese ?? e si va a prenderli a casa loro !!
sab 30 lug 2016, ore 10.39
Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Condivido in pieno la valutazione fatta sull'ISLAM e sugli islamici. Comunque la guerra all'ISLAM noi non la vogliamo proprio fare e l'Europa e l'Italia potrebbero difenderci non regalando piu' cittadinanza come ha fatto la Francia con quell'assurdità dello IUS SOLI che oggi è sotto gli occhi di tutti che è stato un errore drammatico perchè sono proprio i giovani che non si integrano dal momento che seguuono il Corano alla lettera. E poi non si puo' certo rimandare a casa coloro ai quali l'Italia ha già regalato impropriamente la cittadinanza italiana, ma non farne arrivare piu'e rimandare ai loro Paesi quelli che ancora non hanno cittadinanza quello si' che si puo' ancora fare. E' assurdo integrare islamici che oltre a portare da noi la lorio guerra inconcepibile tra sunniti e sciiti e chi piu' ne ha piu' ne metta, porta avanti alla lettera anche il versetto che ci vuole eliminati tra capo e collo!!!!!
sab 30 lug 2016, ore 08.52
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
chi afferma che non ci sono mai state guerre religiose è ignorante . La storia antica e moderna è piena di episodi tragici che hanno visto popoli ammazzarsi a vicenda in nome del loro credo . Protestanti, cattolici , valdesi , musulmani, cristiani , ebrei . ogni religione ha dietro di se una valanga di morti , come l' Isis dei radicali musulmani oggi . Non per nulla vorrebbero imporre la sharia a tutto il mondo occidentale. Credo ben poco alle loro dimostrazioni di solidarietà verso l' assassinio di un sacerdote cristiano , mi chiedo al contrario cosa avrebbero fatto loro se al posto del povero prete ci fosse stato un imam . Si sarebbero prodigati con intenti di fratellanza come facciamo noi adesso calando sempre le brache e mostrando l'altra guancia e la nostra assodata debolezza oppure come peraltro afferma il loro corano avrebbero versato ancora di più il nostro sangue ? Propendo per la seconda tesi purtroppo visto che nessun musulmano ha mai alzato una sola volta la voce per condannare un " infedele " morto ammazzato ! mai ! Infatti quella di mimetizzare i propri sentimenti è una loro prerogativa perchè ti dicono quello che vuoi sentirti dire e allo stesso tempo pensano l' opposto perchè restiamo per loro soltanto degli infedeli da convertire con ogni mezzo ! non esiste il musulmano moderato , esiste soltanto il musulmano ligio al suo corano e basta . questo è il grandissimo errore dell'ocidente , non capire che se noi non vogliamo morire per niente , loro al contrario sono felici di farlo . sarebbe fantascienza scambiare ipoteticamente le posizioni , un martire cristiano che si fà esplodere in qualche moschea o che decide di prendere un mitra e accopparli in qualche museo o spiaggia o albergo o aereoporto . In un amen verrebbe scatenata una guerra di supremazia religiosa da parte loro in ogni angolo del globo o pensate che promuoverebbero inutili meeting di pace e pacche sulle spalle come facciamo inutilmente noi ? la pace è l'elemento primario per la convivenza dei popoli , spesso però per giungere a ciò si è dovuto obbligatoriamente passare per la guerra . L' europa ha mezzi, risorse, e quanto di altro per stroncare ogni loro velleità ma non lo fà perchè comprende benissimo l' enormità di tragedie che dovremmo pagare di conseguenza . Non è ancora maturo il tempo di reagire quindi dell' occidente .
sab 30 lug 2016, ore 06.25
Immagine profilo
a 22.38
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se continua cosi' e con un Governo che non si capisce se ci fa o ci è, è certo che a purificare gli italiani e anche gli europei, ce la farà sicuramente l'ISLAM!!!! Ma in che mani siamo????
sab 30 lug 2016, ore 06.01
Immagine profilo
@???
(UTENTE NON REGISTRATO)
dunque: islam - terrorismo - cittadinanza - droga - apatia - invasione - guerra - frontiere - morti - mafia. Non ti pare un po' troppa roba in ragionamento solo? Non è che fai un po' confusione?? Rilassati amico! A purificare gli italiani non ci sono riusciti nemmeno i cattolici, che ci provano da duemila anni. È tutta fatica sprecata...
ven 29 lug 2016, ore 22.38
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Stanno diffondendo la notizia che i musulmani parteciperanno alla messa in Francia del prete sgozzato dai terroristi islamici. Ma chi crede piu' a costoro soprattutto dopo che proprio ieri sera un IMAM ad una trasmissione televisiva ha detto che il loro compito è quello di purificare gli italiani . In che modo vorranno mai purificare gli italiani? Ma che vergogna, sgozzando chi non si sottomette o esprime un pensiero diverso rispetto al loro o vuole non si conceda piu' loro cittadinanza italiana? Il Governo addirittura vuole liberalizzare la droga leggera, quella che studiosi ritengono conduca ad uno stato di apatia. Sembra proprio apatia quella con cui si gestisce questa invasione clandestina e meno male che non siamo in guerra perchè con frontiere colabrodo e incapacità di strategie di difesa e di protezione del Paese saremmo già tutti morti prima di cominciare. O è stato già tutto concordato a tavolino e mafia capitale è ormai mafia nazionale????
ven 29 lug 2016, ore 21.32
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo, condivido. Finalmente qualcuno che ragiona fuori dal coro, oltre a me!
ven 29 lug 2016, ore 19.28
Immagine profilo
Stop tutti!
(UTENTE NON REGISTRATO)
bisogna dire stop alla costruzione di chiese, moschee, templi e farne musei di quelli esistenti; costruite scuole e librerie, non centri di centri di oscurantismo che si affidano alla credulità e diffondono ignoranza. Non esistono divinità, non ci sono omini invisibili a regolare il destino, sono solo favolette che usano per manipolare e sfruttare quelli che si bevono certe ciarlatanerie; nel peggiore dei casi poi le ciarlatanerie finiscono per fornire anche un alibi per il sessismo, l'omofobia e l'odio. Un dio, se esistesse, avrebbe già fulminati uno ad uno i credenti per come stanno denigrando la natura intelligente dell'essere umano.
ven 29 lug 2016, ore 19.04
Immagine profilo
giusto
(UTENTE NON REGISTRATO)
In Francia domenica tutti i musulmani sono stati invitati dagli iman a recarsi in chiesa per assistere alla messa. La risposta migliore a tutti coloro che vogliono la guerra di religione.
ven 29 lug 2016, ore 15.57
Immagine profilo
@@? @@giusto e
(UTENTE NON REGISTRATO)
informati meglio tu, furbetto opportunista. Nella notte tra 2 e 3 luglio due autobombe sono esplose in due luoghi distinti di Baghdad. Le due esplosioni hanno provocato la morte di circa 292 persone tra cui 25 bambini, e il ferimento di 160 persone. Il duplice attacco è stato rivendicato dall'ISIS. Il primo è avvenuto in un quartiere commerciale, dove la gente era al mercato. Gli stessi pazzi di ISIS hanno rivendicato di aver deliberatamente preso di mira i musulmani sciiti colpendo in modo indiscriminato sia famiglie che giovani che poco prima della mezzanotte di sabato 2 luglio erano per strada per festeggiare l'interruzione del digiuno del Ramadan, mentre il secondo attacco è avvenuto poco dopo, circa a mezzanotte, in una zona a maggioranza sciita, sempre rivendicato dai delinquenti ISIS. Risulta che sunniti e sciiti siano musulmani e non cristiani, o sostenitori della guerra santa o dello scontro tra civiltà. I due gruppi sono in lotta dal 632, anno della morte del loro profeta: cosa c'entra il cristianesimo? Ma questo è già stato spiegato da altri qui sotto, correttamente. E poi dire che l'Arabia Saudita è quello che è e quindi tutti i musulmani sono così è talmente semplicistico e sbagliato che sarebbe come dire che la cultura europea è tutta da rigettare solo perché ha espresso anche il nazismo. Il mondo come lo vedi tu è il mondo dei tuoi sogni, la realtà è molto più complessa di come il tuo sguardo miope ti consente di capire.
ven 29 lug 2016, ore 14.20
Immagine profilo
@carriera
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tanto, anche se diventa vescovo, non diventa di certo piu' intelligente. Anzi, visti i livelli di intelligenza e sensibilita' dei vescovi e dei cardinali che abbiamo, corazzina stonerebbe...
ven 29 lug 2016, ore 14.19
Immagine profilo
@ 13.00
(UTENTE NON REGISTRATO)
Citi regimi teocratici sostenendo che la religione non c'entri? La fai un po' troppo facile, ovviamente non perdendo occasione per dare degli "allocchi" a quelli che non consideri depositari della (tua) verità...
ven 29 lug 2016, ore 13.30
Immagine profilo
machereligione2
(UTENTE NON REGISTRATO)
Nello scontro sciiti e sunniti (Iran e Arabia Saudita) ovviamente ci inseriamo noi occidentali, non certo per motivi religiosi, ma per interessi economici e strategici, fornendo armi a gli uni ed agli altri, cercando di mantenere il nostro predominio ..... a casa loro. Chi invade chi?
ven 29 lug 2016, ore 13.00
Immagine profilo
machereligione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sciti e sunniti. Chi si ferma anche in questo caso alle questioni religiose, prende solo abbagli. Vale di più la contesa sulla successone di Maometto o non invece la presenza due grandi potenze economiche dell'area (Iran-sciita, Arabia ed emirati vari-sunniti) per il controllo della regione? I terroristi e gli allocchi pensano che il motivo dello scontro sia religioso.
ven 29 lug 2016, ore 12.52
Immagine profilo
@10.39
(UTENTE NON REGISTRATO)
L'origine dei contrasti tra sunniti e sciiti è di tipo politico ed è legata alla successione di Maometto, in quanto gli sciiti non riconoscono la legittimità dei califfi, compagni e successori di Maometto, ma sostengono che l'erede di Maometto fosse Alì, suo genero. Quindi non è vero che i sunniti credono in Maometto e gli sciiti in Alì, tutti credono in Maometto e la scissione è dovuta al fatto che gli sciiti non riconoscano l'autorità dei califfi. Il califfo è una guida politica e spirituale, ma non una carica religiosa. Adesso qualcuno potrà giraci intorno pur di avere ragione, ma questi sono i fatti, non sono mie opinioni. Se vuoi dare dell'ignorante a qualcuno, per me, sei liberissimo di farlo, anzi, trovo giusto farlo notare...certo che se chi dal dell'ignorante è il primo a non conoscere le cose...
ven 29 lug 2016, ore 11.42
Immagine profilo
@giusto 7,24
(UTENTE NON REGISTRATO)
peccato che non sia così , infatti si accoppano tra loro stessi , le due correnti diverse tra sciiti e sunniti è una guerra di religione ! Parli senza conoscere , una corrente è per maometto l' altra per alì suo cugino . brutta cosa l' ignoranza -
ven 29 lug 2016, ore 10.39
Immagine profilo
carriera
(UTENTE NON REGISTRATO)
Le solite iniziative velleitarie che servono solo a farsi pubblicità. Con questo Papa che ha in testa solo i migranti, Don Fabio diventerà sicuramente vescovo.
ven 29 lug 2016, ore 10.24
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Xgiusto. Non esistono guerre di religione, ma sono solo gli interessi economici a muovere tutto perche' le due religioni in questione (cristiana e musulmana) sono religioni di potere, secolarzzate e che hanno accumulato ricchezze e averi con sopraffazioni e tenendo nell'ignoranza e nelle bugie la gente. Noi nei secoli siamo riusciti ad affrancarci e quindi vediamo che i fedeli si sono ridotti al lumicino, loro no, ed ecco i danni di religioni che guardano solo al potere. Corazzina, a quando una manifestazione per togliere il finsnziento pubblico a tutte le religioni? Mai, vero? Fai come il tuo degno compagno monari, che quando si tratta di affrontare in maniera seria i problemi, eliminando i vostri privilegi, nicchi e fai finta di niente? Dai tempi del medioevo, voi non siete mai cambiati. Siamo noi che abbiamo sempre dovuto combattere contro i vostri soprusi. E adesso ci avete anche cacciato un'altra religione...
ven 29 lug 2016, ore 10.02
Immagine profilo
si certo
(UTENTE NON REGISTRATO)
voglio vedere ebrei e musulmani mano nella mano a fare il girotondo .
ven 29 lug 2016, ore 08.37
Immagine profilo
@7,32
(UTENTE NON REGISTRATO)
sunniti e sciiti che si uccidono in nome del corano cosa è secondo te , se non guerra di religione ?
ven 29 lug 2016, ore 08.30
Immagine profilo
@?
(UTENTE NON REGISTRATO)
informati meglio...guarda che in iraq hanno sterminato l' intera comunità cristiana !
ven 29 lug 2016, ore 08.07
Immagine profilo
giustissimo
(UTENTE NON REGISTRATO)
solo gli allocchi possono credere che la guerra scatenata dall ' isis non sia per motivi religiosi .
ven 29 lug 2016, ore 07.49
Immagine profilo
@giusto
(UTENTE NON REGISTRATO)
intanto i cari musulmani non han fatto un bel niente per dissociarsi , mai ! le iniziative partono solo e sempre dalla parte vittima e questo mi fa ridere . sono loro che nascondono i fanatici , sono loro che sanno ma non denunciano mai , sono loro che dovrebbero scusarsi e non lo fanno mai se non quando per convenienza è meglio farlo , sono loro che dovrebbero per primi condannare ma non soltanto a parole , sono loro che non riconoscono e non firmano la nostra di costituzione perchè hanno la sharia e i loro imam del menga che a te dicono quello che vuoi sentirti dire ma che pensano esattamente il contrario . il buonismo ha perso e perderà sempre davanti alle loro menzogne . l' ultima quella degli imam francesi che per pura convenienza dicono ai propri islamici di andare alle messe per solidarietà , ma quando mai si è visto un musulmano pregare in una chiesa che non è la sua ! avete le fette di salame sugli occhi , queste iniziative finiscono già dove iniziano ,per le velleità di fratellanza bisogna essere sempre in due !
ven 29 lug 2016, ore 07.46
Immagine profilo
?
(UTENTE NON REGISTRATO)
pochi giorni giorni fa 80 morti e 200 feriti a Kabul, tre settimane fa 250 morti a Baghdad: solo gli ultimi tra gli attentati rivendicati da questo sedicente ISIS. Musulmani che ammazzano musulmani. Poi dicono che è scontro TRA religioni.
ven 29 lug 2016, ore 07.32
Immagine profilo
giusto
(UTENTE NON REGISTRATO)
Solo gli allocchi possono credere che la guerra scatenata dall'isis sia per motivi religiosi. Non ci sono mai state guerre di religione, ma sempre per motivi economici e strategici. Chi cade nel tranello della guerra di religione fa un grande favore ai terroristi, riconoscendoli come rappresentati dell'Islam. Bene quindi l'iniziativa di Corazzina.
ven 29 lug 2016, ore 07.24
Immagine profilo
prendi la bici
(UTENTE NON REGISTRATO)
quattro arabi inviati come ambasciatori di pace dalla comunità islamica , non dimentichiamo che la loro principale prerogativa è il nascondere bene le loro vere intenzioni, non esiste il musulmano a metà ricordatelo don corazzina ! prendi la bici vai alla moschea e chiedi di entrare come uomo di pace...auguri !
ven 29 lug 2016, ore 07.04
Immagine profilo
tempo perso
(UTENTE NON REGISTRATO)
lo fanno per convenienza , sanno benissimo di stare sul filo , tira e tira il filo si spezza e la gente ne ha abbastanza e non crede minimamente alla loro di solidarietà di facciata . tempo perso come sempre
ven 29 lug 2016, ore 06.58
Immagine profilo
gaston de foix
(UTENTE NON REGISTRATO)
non ci credo alla " solidarietà " dei musulmani , ha ragione il buon feltri quando dice che siamo alla loro mercè e ci auto convinciamo che noi ( le vittime per di più ) possiamo cambiare loro con l' integrazione ( falsa ) . gesti che lasciano il tempo che trovano e che a corazzina piacciono particolarmente perchè suscitano clamore . Come sempre emerge l' inerzia di un europa che prende sottogamba una vera dichiarazione di guerra alla nostra religione , ma nessuno osa per timore dire le cose come stanno , meglio fare gli appening di pace e di solidarietà , dire fiumi di preghiere in chiesa , sempre iniziative che partono dalla nostra di cultura mai dalla loro .
ven 29 lug 2016, ore 06.33
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
ERRATA CORRIGE: "l'anno scorso".
ven 29 lug 2016, ore 06.00
Immagine profilo
???
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo sacerdote sopra raffigurato pare proprio lo stesso che l'hanno scorso ad Agorà estate su RAI3 di settembre la prese per cosi' dire nei denti da una giovane donna Ivoriana che con piglio deciso sosteneva che si stava dando dell'Africa un'idea sbagliata, che gli Stati dell'Africa sub-shariana erano guidati da giovani molto democratici con un PIL in forte crescita e che a rovinare l'Africa era l'assistenzialismo perchè dava aiuto senza produrre crescita. Infatti coloro che arrivano sono ben nutriti e ben vestiti e non danno certo l'impressione di aver patito la fame. Bravissima questa giovane ivoriana ad aver tolto la maschera a tanta ipocrisia che sta dietro a questa invasione che appare ogni giorno di piu' concordata a tavolino. Qualcuno ci spiegherà che schifo è che una nave Maltese scarica sulle nostre coste i profughi e non li porta a Malta?
ven 29 lug 2016, ore 05.57
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Pregare? Mi sembra di tornare ai tempi della peste manzoniana dove la gente pregava tutta insieme in chiesa per scongiurare il male, infettandosi a vicenda. Non serve a niente. Corazzina, devi educare i tuoi pargoli stranieri (il tuo futuro) e andare dagli adulti a spiegarw la dignita' umana, il rispetto per il prossimo, per le donne, per i bambini. Mah, gia' chiedo troppo ad un prete: che vada lui verso il prossimo e non il contrario. E poi, sara' o saranno in grado di far capire questi concetti visto che non sanno cosa significhino?
gio 28 lug 2016, ore 22.55
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non capisco: il centro islamico di brescia non partecipa? Non dice nulla su quello che e' successo? Corazzina non va nel centro islamico a dialogare con i musulmani, non quelli che vengono alla caritas e che prendono il pacco (troppo facile, hanno bisogno).
gio 28 lug 2016, ore 20.15
Immagine profilo
@ 19.08
(UTENTE NON REGISTRATO)
Passare all'azione è facilissimo: le YPG, nel Kurdistan siriano, combattono quotidianamente contro i banditi terroristi dell'ISIS e accettano volentieri volontari. Cerca YPG international in rete e troverai tutte le informazioni. In bocca al lupo.
gio 28 lug 2016, ore 19.48
Immagine profilo
bah?!
(UTENTE NON REGISTRATO)
Credo che sia arrivato il momento di lasciare da parte un attimo le preghiere e passare all'azione !
gio 28 lug 2016, ore 19.08
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
gio 28 lug 2016, ore 17.58
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad Agorà che andrebbe premiata perchè è pressochè l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
00:12 Trio BBR
04 dic - Vai alla news »
Non si esprimono i tre tenores, anzi un tenore e due soprano: tutti stonati, molto stonati rispetto alla realtà. ed ai fatti.
00:10 Stellante
04 dic - Vai alla news »
Una forte realtà civica partendo dell'elenco fatto da Belli ? Anche le pietre della Loggia sanno che si tratta solo di "liste civetta" fatte
21:33 Sandro
03 dic - Vai alla news »
Nel panorama politico bresciano abbiamo gruppi e/o partiti che si richiamano, almeno nel nome, al civismo : Scelta civica - Rete civica - No
21:04 GENI SINISTRI
03 dic - Vai alla news »
Se l'iniziativa è controproducente per i sostenitori del NO.....
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...