Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 17 Gennaio 2017 - Ore 18:19


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
POLITICA
CENTRODESTRA

Referendum costituzionale, Bordonali: sinistra spaccata, centrodestra unito per il no

"Il referendum costituzionale si svolgerà a ottobre, ma a Brescia un dato politico è già chiaro: tutto il centrodestra è unito per far bocciare questa riforma centralista e liberticida, mentre la maggioranza che sostiene Del Bono è totalmente spaccata". Con queste parole l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali ha annunciato il proprio impegno nell'ambito del comitato per il NO alla riforma costituzionale, durante una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il segretario provinciale della Lega Nord di Brescia Paolo Formentini, il consigliere regionale Fabio Rolfi, il coordinatore provinciale di Forza Italia Alessandro Mattinzoli, il responsabile enti locali di Forza Italia Bruno Bettinsoli e il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Giampietro Maffoni.

"Il sindaco di Brescia si è apertamente dichiarato a favore, diversi esponenti della sua maggioranza invece hanno già iniziato la campagna elettorale per il NO, coerentemente con le loro storie politiche e personali. Un elemento assolutamente rilevante, visto che l'approvazione della nuova costituzione Boschi-Verdini soffocherebbe gli enti locali riportando tutte le funzioni allo Stato centrale, partendo da tematiche fondamentali come la protezione civile o lo smaltimento dei rifiuti" ha dichiarato Bordonali.

"Il comitato bresciano per il NO è già attivo per spiegare come questa riforma non abolisca il senato, ma solo le elezioni e come sia pericolosa per gli equilibri democratici. Abbiamo organizzato diversi incontri e non appena si conoscerà la data della consultazione spingeremo sull'acceleratore con iniziative di rilievo nazionale e con una campagna informativa che coinvolgerà tutti i quartieri della città e i comuni della provincia. La vittoria del NO rappresenterà una spallata decisiva per delegittimare definitivamente il governo Renzi e l'amministrazione Del Bono" conclude l'assessore regionale.



Fonte: Comunicato stampa lun 01 ago 2016, ore 16.31
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
cipollino
(UTENTE NON REGISTRATO)
la gà rizù. Del Bono a baita.
mar 02 ago 2016, ore 13.15
Immagine profilo
utente
(UTENTE NON REGISTRATO)
Maccchecentra?? Fortuna il temporale ha rinfrescato l'aria!
lun 01 ago 2016, ore 18.57
Immagine profilo
Limone
(UTENTE NON REGISTRATO)
Limù
lun 01 ago 2016, ore 16.54
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:52 @1516
17 gen - Vai alla news »
Fanatica e grafomane.
17:23 @PAOLO
17 gen - Vai alla news »
Effettivamente il provvedimento e, in questo caso, la sua applicazione preventiva rispetto a quanto possa eventualmente accadere prima, dura
17:03 ...............
17 gen - Vai alla news »
........guarda per vivere cosa bisogna scrivere.
17:00 considerazione
17 gen - Vai alla news »
Come diceva lo zio di Napoleone, cardinale: non riuscirà nessuno a distruggere la chiesa e i preti, nemmeno tu, caro Napoleone, perchè non c
16:36 @11.48
17 gen - Vai alla news »
Un servizio con elicotteri sarebbe ancor più efficiente, veloce, apprezzato e moderno. perché non istituirlo, fenomeno?
15:29 PAOLO
17 gen - Vai alla news »
Secondo me, ciò che Max73 intendeva dire è che la legge è assurda, in quanto questi personaggi vengono puniti per motivi estranei alla fede
15:28 a 15.16
17 gen - Vai alla news »
Fanatico a chi? Penso che sapere con chiarezza cosa significhi libertà di religione sia il minimo che ci possiamo chiedere, visto che nessun
15:20 cretini
17 gen - Vai alla news »
I cretini ci sono già, sono quelli che sono appena stati condannati al DASPO perché hanno insultato con offese e saluti nazisti il corteo de
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...