Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



22 Gennaio 2017 - Ore 23:27


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT
Germani

La presentazione ufficiale della Germani Basket Brescia: la Leonessa torna a ruggire

Si è svolta questa mattina la cerimonia ufficiale di presentazione della Germani Basket Brescia, antipasto di una giornata che si concluderà con il prestigioso match contro l’Hapoel Gerusalemme (PalaGeorge di Montichiari, palla a due alle ore 20.30) valido per la prima edizione del ‘Trofeo Roberto Ferrari’.

C“La Leonessa raccoglie la passione del basket di tutta la nostra città – le parole dell’On. Emilio Del Bono, sindaco del Comune di Brescia -. Il mio grazie va agli sforzi di Graziella Bragaglio e di tutta la società che ha reso possibile il ritorno in Serie A. A Brescia lo sport motiva la città intera e rappresenta un forte motivo di identità. Quest’anno la Leonessa disputerà la Serie A a Montichiari, ma il mio augurio è che presto possa tornare in una città che ha grande voglia di accogliere il basket di altissimo livello. Finalmente possiamo dire che siamo sulla buona strada, il sogno di poter vedere la squadra giocare a Brescia in quello che sarà il PalaLeonessa è più vivo e vicino che mai”.

“Questo è un giorno importante, sono davvero emozionata – il pensiero del Presidente Graziella Bragaglio -. Vincere un campionato a 32 squadre e portare in Serie A la squadra dopo 28 anni è stata davvero un’impresa epica. La Leonessa è la dimostrazione che a volte nella vita i sogni si avverano. Noi però non abbiamo intenzione di fermarci e vogliamo diventare un punto di riferimento per la città e il territorio, non solo con la prima squadra ma anche con il settore giovanile. Ci apprestiamo a vivere una grande avventura, un percorso importante che necessita del supporto di tutti, dalle Istituzioni alle aziende che hanno deciso di affiancare il nostro cammino. Abbiamo vissuto delle emozioni fortissime, vogliamo viverne di più forti”.

“A nome della Legabasket do ufficialmente il benvenuto in Serie A alla Leonessa – le parole di Federico Zurleni, direttore generale di Legabasket Serie A. – Brescia è una città importante per il basket e per lo sport in generale. Come campionato italiano di Serie A abbiamo l’assoluta necessità di ritrovare piazze importanti, che abbiano un pubblico entusiasta e suscitino l’attenzione degli sponsor, proprio come Brescia, che si presenta ai nastri di partenza della Serie A forte di una società strutturata e dotata di grandi professionalità”.

“Abbiamo realizzato un progetto tecnico che rispondesse all’obiettivo di dare continuità alla scorsa stagione – l’intervento di Sandro Santoro, general manager della Leonessa -. Nello sport raramente si vive di riconoscenza, questa società ha fatto quanto più possibile per dare continuità a quanto lo scorso anno era stato costruito con tanta passione e tanta cura. I nuovi arrivi invece incarnano lo scatto di livello che la Serie A impone. Ma al di là dei singoli nomi, credo che tutti coloro che lavorano in società meritino il rispetto di chi sta dall’altra parte e che a volte non si accorge di quanto lavoro necessiti portare avanti un progetto sportivo e tecnico come il nostro”.

Al tavolo delle autorità presso il Salone Vanvitelliano del Palazzo della Loggia di Brescia erano presenti anche il Dr. Mauro Ferrari, amministratore delegato di Germani Spa, il Dr. Renato Bonaglia, amministratore delegato di Alcass Spa, il Dr. Franco Dusina, presidente di Centrale del Latte di Brescia e il Dr. Giovanni Comboni, vice presidente di A2A, mentre in platea era presente l’ex CT della Nazionale Simone Pianigiani, oggi allenatore dell’Hapoel Gerusalemme.

Al termine degli interventi si è svolta la presentazione della squadra, con i giocatori chiamati sul palco uno a uno dal patron Matteo Bonetti, che ha riservato a ciascuno di loro il proprio saluto e il proprio incitamento. Infine la presentazione delle maglie ufficiali da gioco e un giro sull'official truck del Basket Brescia Leonessa, sul quale era allestito il punto merchandising che sarà a disposizione dei tifosi questa sera presso il palasport di Montichiari.



Fonte: Comunicato stampa mer 07 set 2016, ore 17.09
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:28 Paigeunfor
22 gen - Vai alla news »
Hi! Where I can get the XRumer 16.0 for free?.. It's the best software for SEO and SMM. New 2017 release is incredible!...
20:14 @@considerazion
22 gen - Vai alla news »
Ah, perche' martinazzoli era molto presente, riceveva i cittadini, aveva un occhio di riguardo per la citta'... Si' l'occhio l'aveva: per in
20:04 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma va?
19:58 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma piantala! Hai rotto.
19:57 considerazione
22 gen - Vai alla news »
Bene! E' buona cosa. A quando una postazione al quartiere cesare abba? A folzano? Alla pendolina? In costalunga?
19:04 Gino
22 gen - Vai alla news »
Aria fritta, per dire e far sapere queste cose non serviva un comunicato dei presidenti. Cose dette e ridette niente di nuovo sotto il sole
19:04 Gino
22 gen - Vai alla news »
Aria fritta, per dire e far sapere queste cose non serviva un comunicato dei presidenti. Cose dette e ridette niente di nuovo sotto il sole
15:03 @@@considerazio
22 gen - Vai alla news »
Quello a cui la città non interessava proprio è senza ombra di dubbio Paroli: il numero uno dal dopoguerra, totalmente assente a Brescia ma
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...