Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 02 Dicembre 2016 - Ore 21:02


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
Fraccaro

Montichiari, Fraccaro chiede di sgomberare i migranti dall'ex agriturismo Melograno

L'ex agriturismo va sgomberato. A firmare l'ordinanza è stato il sindaco di Montichiari Mario Fraccaro (Pd) che ha ufficialmente chiesto alla Prefettura di sgomberare l'ex Melograno, in cui trovano alloggio abusivamente decine di migranti. L'ordinanza, che fa seguito a un sopralluogo dell'Ats, è giustificata con ragioni igienico-sanitarie. Ma il sindaco, intervistato dal Giornale di Brescia, non manca di criticare la Prefettura per la gestione dei flussi dei migranti.

“La vicenda – ha detto al Gdb - è il segno di uno scavalcamento del Comune nella gestione migranti che vengono direttamente inviati dalla Prefettura verso strutture private. É ora di mettere in condizione l'Amministrazione di conoscere a monte come si deciderà di intervenire nella collocazione dei migranti”.

L'appuntamento per discuterne sarà il 20 settembre in Prefettura.



Fonte: Redazione mar 13 set 2016, ore 14.30
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
ASSURDO
(UTENTE NON REGISTRATO)
La Germania sta vivendo proprio ora la realtà e assurdità dell'asilo, visto che sono richiedenti asilo arrivati dalla guerra e verso i quali a quel che si dice saremmo obbligati a concedere asilo, i Siriani presunti Jhadisti che si trova nel proprio territorio e che obbliga questa nazione a verificare che non ce ne siano altri nei vari campi. Sarà meglio che si rivedano queste norme visto che questo diritto all'asilo determina l'invasione e calpesta i nostri diritti.
gio 15 set 2016, ore 12.13
Immagine profilo
@Ma
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questo e' il potere, quello che ti impone di ospitare anche quando non puoi, quello che ti racconta le storielle della solidarieta' e dell'accoglienza per tutti, salvo poi scaricarli addosso ai poveri, quello che ti dice che sei cattivo se non condividi i problemi del mondo, salvo poi accorgerti che chi sta bene non condivide niente con nessuno e nessuno li scomoda o gli caccia addosso i problemi, quelli che ti dicono che dio vuole la condivisione e ripudia la ricchezza, salvo accorgerti che chi predica questo non mette a disposizione le sue ingenti risorse e se hai bisogno ti volta le spalle.
mer 14 set 2016, ore 20.30
Immagine profilo
MAH?
(UTENTE NON REGISTRATO)
C'è da chiedersi come facciano i Prefetti a sottostare a delle illegalità simili senza ribellarsi. Come possano i giudici non applicare il reato di clandestinità ancora in vigore e consentire che gente di che arriva clandestinamente senza documenti poi venga lasciata circolare liberamente tra la gente come fosse in regola!!! Ma non dovrebbero essere puniti anche i giudici che non applicano le leggi?
mer 14 set 2016, ore 19.34
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
X 13.08. Lo dice la caritas e il buono e puro monari. Salvo poi lavarsene pilatescamente le mani, in puro stile monariano, e scaricarli sulla societa' civile ed in particolare sui poveri. Chiesa, cattivo esempio di vita.
mer 14 set 2016, ore 16.37
Immagine profilo
@13.08
(UTENTE NON REGISTRATO)
Con l'unita' d'italia la mafia e il malaffare ai e' diffuso in ogni parte della penisola, con l'europa unita si e' allargata al continente. Bella l'unita'.... La storia, come sempre, non insegna....
mer 14 set 2016, ore 16.34
Immagine profilo
@13.08
(UTENTE NON REGISTRATO)
Con l'unita' d'italia la mafia e il malaffare ai e' diffuso in ogni parte della penisola, con l'europa unita si e' allargata al continente. Bella l'unita'.... La storia, come sempre, non insegna....
mer 14 set 2016, ore 16.33
Immagine profilo
a 13.08
(UTENTE NON REGISTRATO)
Dove è scritto che la cosa migliore è la micro-accoglienza?? La cosa migliore è rimpatriarli al loro Paese, anzi non si dovrebbero proprio piu' far sbarcare in Italia. Stamattina dicevano in TV che in Europa avevano già presentato la richiesta della guardia europea delle frontiere esterne con il compito anche dei rimpatri come prevede il regomalento di istituzione di Frontex, ma che il Consiglio europeo avrebbe rimandato questa decisione a Marzo. A Marzo??? ma in Europa sanno che da qui a marzo prossimo ne arriveranno centinaia di migliaia??? E quello che vogliono??? E noi come possiamo non pensare che ormai la mafia ha preso il sopravvento in ogni angolo dell'Italia e nell'invasione, ma che abbia raggiunto anche l'Europa è il massimo!!!
mer 14 set 2016, ore 16.10
Immagine profilo
klero
(UTENTE NON REGISTRATO)
Allora, le parrocchie vicine e la curia rispondono all'appello del bisogno o dormono per poi uscire dal loro letargo e puntare il dito sui poveri che non accolgono?
mer 14 set 2016, ore 14.21
Immagine profilo
@micro
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se possiamo permettercelo.
mer 14 set 2016, ore 14.18
Immagine profilo
micro
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il Sindaco ha giustamente affermato che il modo migliore per accogliere i rifugiati é la micro-accoglienza, non la creazione di centri dove vengono trattati come bestie. Ha ragione.
mer 14 set 2016, ore 13.08
Immagine profilo
BRAVO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Bravo Sindaco. E' ora di ribellarsi a questa gestione illegale di clandestini che anzichè essere rimpatriati vengono collocati in centri di identificazione ed espulsione ed espulsi, vengono distribuiti in tutto il Paese e persino messi in Hotel o in case private. Ma tanto a nessuno interessano i diritti dell'uomo quando a subirli sono i cittadini di uno Stato invaso. Infatti l'art. 5 punto f) della Convenzione Europea prevede arresto e detenzione per chi penetra irregolarmente in un territorio e non la collocazione in Hotel e centri residenziali per una vacanza a spese degli italiani!!!
mer 14 set 2016, ore 11.45
Immagine profilo
considerazione
(UTENTE NON REGISTRATO)
Monari: c'è un'emergenza di vostri poveri, quelli che aiutate voi (in quanto degli altri non ve ne importa assolutamente nulla compresi quelli che avete fatto diventare poveri a causa dei vostri scellerati e dispotici comportamenti). Li ospitate nelle parrocchie vicine e in curia? Rinunciate ai 35 Euro al giorno? Consideranno le camionate di euro che siamo costretti a darvi con l'8 per mille mi sembrerebbe un insulto chiedere anche questi. Oppure quelli servono per i vostri agi e piaceri?
mar 13 set 2016, ore 15.02
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:56 X 17.43
02 dic - Vai alla news »
Noooo! Addirittura la macchina t'hanno toccato! Proprio a te! Magari è una Golf comprata a rate e da un mese tu paghi le cambiali e l'auto s
20:41 bepi
02 dic - Vai alla news »
Invece di prendersi i calci andava lasciato sfogare (senza coltelli) da solo nella stanza......mica si sarebbe ucciso...si stancava il furbo
20:36 RAPPER
02 dic - Vai alla news »
Fantastico il rapper di colore che ieri sera a Dalla Vostra Parte ha praticamente evidenziato tutti i benefici di cui godono i profughi o fa
20:02 maria kollo
02 dic - Vai alla news »
Avete bisogno di un prestito facile e veloce? Offriamo sia prestiti personali e di business a ogni persona interessata o di aziende che vann
19:49 io
02 dic - Vai alla news »
Si certo stava lavorando per portare a casa uno stipendio! Ma va......non vado oltre ma ne avrei da dire....
19:47 a 11.34
02 dic - Vai alla news »
A che titolo S: Egidio ci porta musulmani che sono al sicuro in Libanio, vista l'invasione che stiamo subendo e che potrebbero trovare asilo
19:36 EVASORI?
02 dic - Vai alla news »
Che la Guardia di Finanza trovi gli evasori è nei suoi compiti, dato che per scoprirli ci vogliono le prove. Ma che chi arriva clandestiname
18:02 @@CORSI 21,11
02 dic - Vai alla news »
grazie per la spiegazione dettagliata, ma non dovresti prendere tutto alla lettera: erano semplicemente modi dire per invitare, in maniera s
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...