Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 01:06


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
L'APPUNTAMENTO
MATERNINI

In città torna Supernova: quattro giorni dedicati a tecnologia e ambiente

Dal 29 settembre al 2 ottobre, Brescia si trasformerà in una città-propulsore di innovazione, futuro, idee e tecnologia grazie alla terza edizione del Festival Supernova ideato da Talent Garden, la più grande comunità fisica in Europa per talenti del digitale, con il supporto del main sponsor UBI Banca e il contributo del Comune di Brescia e dell’Università degli Studi di Brescia, dell’Associazione Industriale Bresciana e di A2A Smart City.

L'evento è stato presentato questo pomeriggio durante una conferenza stampa a cui erano presenti il vero animatore dell'iniziativa, il giovane Lorenzo Maternini, il sindaco di Brescia Emilio Del Bono (che, nel suo intervento, ha sottolineato come con l'iniziativa Brescia stia facendo sistema e indicato con orgoglio la Leonessa tra le città più smart d'Italia), il presidente di Ubi Victor Massiah, il vicepresidente di Aib Marco Streparava e Marco Moretti, presidente di A2A Smart City.

Il tema di quest’anno è Tecnologia e creatività nell’ambiente condiviso: verrà quindi raccontato come tecnologie e creatività modificano l’ambiente in cui viviamo e come possono essere da stimolo per lo sviluppo di soluzioni all’insegna della sostenibilità. Il tutto attraverso la voce di relatori esperti in innovazione provenienti dall’Italia e dal mondo, attraverso un percorso esperienziale nel cuore del centro storico di Brescia e attraverso tanti eventi organizzati da grandi aziende che stanno cambiando il mondo, come Cisco, Microsoft, Epson, UBI Banca.

Il Festival Supernova, che torna nella città che ha visto nascere Talent Garden, prevede quattro giornate dense di attività dedicate all'innovazione e al welfare. Confermati gli appuntamenti fissi, la conference per professionisti della comunicazione “Pane, Web e Salame” organizzata da Talent Garden e Gummy Industries, e l'IMW, il convegno dei giovani industriali bresciani con i grandi nomi dell'imprenditoria, per farsi sempre più internazionali con i protagonisti di Cisco e con UX Conference. Cisco, il leader tecnologico mondiale, con il talk itinerante “Digitalks” mostrerà le potenzialità del digitale per la crescita e la sostenibilità del Paese attraverso le testimonianze di manager, istituzioni ed esperti di settore. “UXCON16 - The Future of Business” organizzata da Sketchin, studio svizzero di experience design, con il supporto di Epson e Bip, sarà la punta di diamante: un economic forum che invita a Brescia gli innovation manager delle più grandi aziende mondiali a parlare di innovazione, tecnologia, business e digital transformation, nuove forme di customer experience.

Nelle giornate dell’1 e 2 ottobre il programma si arricchisce con tanti workshop tra cui il racconto dell’innovazione al femminile, con Valore D, associazione di imprese che promuove la diversità, il talento e la leadership delle donne, in prima fila a parlare dell’importanza della digital reputation. Non mancheranno nemmeno le startup, giovane cuore pulsante della società tecnologica. Corso Zanardelli diventerà una vetrina per le startup innovative e sostenibili, che si presenteranno al pubblico, affiancandosi alle realtà aziendali bresciane e internazionali già affermate, in un confronto itinerante assolutamente imperdibile. Vedremo una casa sostenibile costruita in meno di 12 ore con Brix, il mattone del futuro ideato da Isinnova, il vaso smart che purifica l’aria di Clairy e i maker del riciclo di Fattelo!.

L’innovazione a Supernova non passa solo dal digitale ma tocca anche il mondo food: il cibo sostenibile verrà presentato dai grandi chef stellati (Stefano Cerveni e Philippe Léveillé) con la supervisione di Beppe Maffioli e Iginio Massari alla cena del 30 settembre. Imperdibile è anche il consueto appuntamento con il convegno Future Food, che come tutti gli anni invita grandi esponenti del settore agroalimentare a raccontare l’innovazione tecnologica del settore. Nell’ottica di una viticoltura sostenibile e innovativa Franciacorta si affianca al progetto Supernova e accompagnerà con i suoi vini convegni ed eventi. Da ultimo l’1 ottobre non mancheranno una serie di tappe in Corso Zanardelli dove degustare e vivere un’esperienza sensoriale unica.

Ma innovazione per Talent Garden è anche formazione, e a questo ci pensa TAG Innovation School, la scuola del digitale di Talent Garden, che attraverso i suoi workshop racconterà come il digital sta cambiando il mondo del lavoro e quali sono le skill più ricercate dai recruiter. Innovazione raccontata anche attraverso i TAG Books, collana che racconta i fenomeni legati alla disruptive innovation e alla digital transformation realizzata da Talent Garden con la casa editrice EGEA, che verrà presentata in anteprima con il primo titolo sul FinTech proprio nelle giornate del festival.

Il tutto con un occhio sempre puntato sull’ecologia: il Festival Supernova presenterà in anteprima il progetto Footprint 4.0, votato all'analisi della salute dell’ambiente in collaborazione con Alkemy Lab. Un progetto che permetterà di ricostruire la città di Brescia, con i suoi quartieri e i suoi edifici simulando il grado d’inquinamento prodotto dagli abitanti di ciascun edificio. Il tutto attraverso modelli di rilevazione e previsione dei consumi, mostrati attraverso applicazioni mobili, grafici, mappe interattive e 3D printed objects nello stand targato Alkemy. L’innovativo strumento d’indagine big data è infatti in grado di registrare l'impronta ecologica dei cittadini. Festival Supernova lascerà anche un segno concreto ai partner e alle istituzioni che l’hanno sostenuta: un paper di analisi dell’ecosistema dell’innovazione italiana legato allo sviluppo ambientale integrato dalle novità emerse durante il Festival.

 

Per info e iscrizioni: http://brescia.festivalsupernova.it/



Fonte: Redazione gio 22 set 2016, ore 19.00
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:56 @@Sandroschi
07 dic - Vai alla news »
Ascolti Sandro, si iscriva al Partito Democratico, si faccia un selfie con la Boschi e la faccia finita. Era quello che aspettava da quando
23:40 basta cagate
07 dic - Vai alla news »
bresciani che costringono donne cinesi a prostituirsi,esiston o appena nella tua mente malata !
23:34 BRESCIANI FATTI
07 dic - Vai alla news »
C'è molta fame di droga nel bresciano. Meno male che qualcuno gliela procura.
23:31 NOI POCHI
07 dic - Vai alla news »
Eccezioni, ovviamente. Come quei pochi bresciani che stuprano bambini, anche pagandoli, evadono il fisco, inquinano, godono con le extracomu
23:05 prodigi
07 dic - Vai alla news »
Sono prodigi dei puttanieri bresciani, razzisti commentatori di giorno e frequentatori di ragazze stranieri costrette a prostituirsi di nott
23:02 falso
07 dic - Vai alla news »
I furti sono diminuiti. Chi dice il contrario o é in malafede o male informato o entrambi.
22:59 truffa
07 dic - Vai alla news »
C'é anche la notizia di bresciani arrestati per truffa gigantesca ai danni di cittadini di Dubai, oppure l'arresto di bresciani che costring
21:04 RISORSE
07 dic - Vai alla news »
giovani profughi in cerca di lavoro e di una vita migliore vittime di una cospirazione a sfondo razziale
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...