Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 09:07


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
ROVATO

Rovato, nuovo ribaltone alla casa di riposo: torna il presidente commissariato

Nuovo ribaltone alla casa di riposo di Rovato. Una storia senza fine che ha riportato al vertice dell'ente il presidente indicato mesi fa dal sindaco leghista Tiziano Belotti: l'ex assessore al Bilancio della precedente giunta civica di centrosinistra, indicato senza il consenso delle forze di opposizione e subito fatto decadere dall'Asl.

In primavera, infatti, - secondo quanto riferito dal sito locale Rovato.it - Belotti aveva revocato alcuni membri el Cda nominandone altri di fiducia e indicando alla presidenza Nicola Bonassi, ma l'Ats aveva ripristinato il vecchio consiglio di amministrazione, annullando la revoca e rimettendo in pista i vecchi consiglieri (Gianluigi Mombelli, Valentina Bergo, Mirko Armani e monsignor Gianmario Chiari, membro di diritto e presidente dimissionario) fino al 28 settembre 2019. Il sindaco, secondo l'Ats, avrebbe dovuto accontentarsi di rimpiazzare i dimissionari Elena Santus e Daniele Pelati entro un mese. Ma il sindaco di Rovato ha ribadito la legittimità della sua revoca. E il 29 marzo il direttore dell’Ats di Brescia Carmelo Scarcella ha nominato il nuovo commissario nella persona di Pietro Luigi Colombi.

Alla scadenza del mandato, però, Belotti ha ripresentato sostanzialmente gli stessi nomi e nelle scorse ore il Cda ha nominato Bonassi alla presidenza. Una scelta che ha mandato su tutte le furie l'opposizione guidata da Angelo Bergomi (Pd).

“Formulo ai neoconsiglieri il mio augurio di buon lavoro oltre che un messaggio di riconoscenza al commissario che in questi mesi con lucidità e buonsenso ha diretto l'ente”, ha commentato Bergomi su Facebook, “con la schiettezza che da sempre ha guidato il mio modo di fare nell'impegno pubblico voglio chiarire: 1) questo cda (presidenza compresa) non è frutto di alcuna condivisione da parte dell'amministrazione comunale con il nostro gruppo. Il sindaco l'ha deciso autonomamente. 2) Prendiamo atto che due consiglieri facevano parte dei Cda che hanno diretto l'ente nei periodi in cui sono sorti i gravi problemi che hanno portato l'ente al commissariamento”. Insomma: la polemica, per la gestione di un ente che ha anche diversi problemi di natura diversa dalle contese politiche, è appena iniziata.



Fonte: Comunicato stampa dom 02 ott 2016, ore 11.16
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:55 ORIO
04 dic - Vai alla news »
Nei 5 anni di centro-sinistra sono stati accolti a braccia aperte 700mila....."BELLO FIGO". .... un immenso esercito di vagabondi sempre pro
08:36 a 8.19
04 dic - Vai alla news »
Piantala? Ma hai visto il video di Bello Fico? Sta in pratica sostenendo cantando quello per cui tanti italiani si sono lamentati per anni i
08:19 @assurda
04 dic - Vai alla news »
Piantala.
07:17 @trioooo
04 dic - Vai alla news »
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei verame
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad AgorÓ che andrebbe premiata perchŔ Ŕ pressochŔ l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...