Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



11 Dicembre 2016 - Ore 10:51


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT
SPORTSHOW

Tutto pronto per la nuova edizione di SportShow a Montichiari

Tutto pronto per la nuova edizione di Sportshow al centro Fiera di Montichiari, il prossimo 15 e 16 ottobre.  
 
COMUNICATO STAMPA INTEGRALE 
 
Lombardia patria dello Sport. A evidenziarlo l'ultima ricerca del Coni che ha confermato come la Regione sia quella col più alto numero in assoluto di Atleti, ben 855.000, e di Società sportive, oltre 9300. In Lombardia ci sono, infatti, 17.000 impianti e circa 10mila associazioni. Non solo. Qui sono nati e cresciuti atleti olimpionici nella ginnastica artistica, nella canoa, nella scherma; le nuove tendenze del fitness hanno trovato una diffusione sempre maggiore e le arti marziali hanno spopolato. Espressione di tutto questo mondo è SportShow, la Fiera Lombarda dello Sport, evento catalizzatore unico nel Nord Italia che celebra lo sport in tutte le sue forme e lo fa vivere in modo assolutamente nuovo.

“Lo sport come non l’avete mai vissuto. Questo è il nostro motto, che ci accompagna da quando SportShow è nata nel 2012. Anche questa quarta edizione, che si terrà per la prima volta alla Fiera di Montichiari in provincia di Brescia (il secondo polo espositivo per dimensioni in
Lombardia) il 15 e 16 ottobre prossimi, sarà caratterizzata dall’energia e dall’entusiasmo che la pratica di ogni tipo di sport può regalare. Si
potranno sperimentare oltre cento discipline, che vanno dal fitness alla danza, dallo skate alle arti marziali, fino agli sport d'acqua. Ci sarà più
spazio per le aziende, una vetrina unica per gli specialisti del settore e non solo, ma soprattutto un intero padiglione sarà dedicato ai più
piccoli, con attività sportive e giochi studiati per loro, a conferma di quanto benessere e famiglie siano al centro di questa Fiera adatta davvero
 a tutti.”
 
Con queste parole, Luca Mastrostefano, presidente dell’ASD SportShow e organizzatore dell’evento, introduce SportShow, la Fiera dello Sport più
importante del Nord Italia, durante la conferenza stampa di presentazione tenutasi oggi a Palazzo Pirelli (Milano). Tra gli interventi: Antonio
Rossi, Assessore allo Sport e Politiche per i Giovani di Regione Lombardia; Mauro Parolini, Assessore allo Sviluppo Economico; Germano
Giancarli, Presidente del Centro Fiera del Garda Montichiari, partner  dell’evento; Italo Giacomini titolare del Gruppo Italtelo, partner
dell’evento. Ospite d'eccezione Valerio Staffelli, giornalista e showman, appassionato di Tiro a Volo e testimonial Beretta per questo sport.

“Siamo molto soddisfatti di iniziative come SportShow per il duplice ruolo che rivestono - ha aggiunto l'Assessore Rossi. Innanzitutto hanno la
funzione di promuovere lo sport in tutte le fasce d’età e questa è una delle priorità che ho avuto da quando ricopro l’incarico di Assessore
diffondendo l’attività motoria tra i giovani, e non solo, attraverso iniziative dedicate alla scuola e ai ragazzi. La Fiera dello Sport, inoltre, ha anche l’indubbio merito di sottolineare il valore economico dello sport che non va nascosto ma anzi rivendicato. Ogni sostegno dato allo sport rappresenta un investimento per tutti e, come dicevamo, l’indotto economico rappresentato dallo sport vale circa il 3% del Pil Nazionale. Ecco perché iniziative come SportShow vanno nella giusta direzione, indirizzandosi sia agli appassionati sia alle aziende che sostengono questo mondo”.
 
“Senza sport non avrei forse fatto neanche Striscia – esordisce Valerio Staffelli. E' stato praticando diverse discipline in modo agonistico che
ho infatti conosciuto Antonio Ricci e per il lavoro che faccio, come immaginerete, sono obbligato a tenermi sempre in forma: la gente scappa
quando mi vede col Tapiro. Lo sport fa parte della mia vita da sempre – aggiunge Staffelli- ed è davvero fondamentale soprattutto per i giovani: li tira fuori da casa, permette di entrare a far parte di un gruppo, ti dà regole e senso del rispetto. Sono felice di essere portavoce di questo evento: per uno sportivo SportShow deve essere Disneyland. Io sarò là, proprio nel giorno del mio compleanno, e vi aspetto nella zona Tiro a Volo che è lo sport che mi appassiona di più attualmente”.

Moltissime le novità per questa edizione 2016. L’evento si terrà per la prima volta al Centro Fiera del Garda di Montichiari (BS), su una
superficie di 20.000 m2 interni e oltre 15.000 esterni. Tantissime le discipline sportive presenti, che il pubblico potrà provare: ci sarà, infatti, un'area dedicata al CrossFit la vera tendenza del momento e un’area Fitness dove non mancheranno novità di settore come il Fitness Burlesque, l'Iron Boxe, lo Striding. Verrà allestita un’area Kombat con le arti marziali più in voga e, ancora: lo skate park, la zona beach dove poter giocare a volley, tennis e soccer e l'area Tiro a Volo, che avrà proprio come ospite d'eccezione Valerio Staffelli.

Si terranno poi master class, gare e campionati, dimostrazioni tenute da atleti e istruttori di primo livello, spettacoli con sportivi
internazionali e show imperdibili firmati da ospiti quali i Daboot, i maghi della FMX, e i Da Move, unica crew italiana di sport freestyle.

“Il protagonista di SportShow, come sempre, è il pubblico - spiega Luca Mastrostefano - che può vivere davvero in prima persona lo sport.
Quest'anno, abbiamo voluto mettere al centro anche i più piccoli con l’allestimento di Area Kids: un intero padiglione, sui tre totali utilizzati, sarà dedicato ai bambini che potranno cimentarsi con attività di tutti i tipi, dai corsi di guida sicura al calcio, dal golf al cheerleading, dal tiro con l'arco all'arrampicata. Una grande novità rispetto alle passate edizioni che siamo certi piacerà molto e costituirà un ottimo elemento di
aggregazione per le famiglie”. "Eventi sportivi così importati sono anche elementi di attrattività e di promozione turistica del territorio in grado di generare interessanti ricadute per il tessuto economico di riferimento. - sottolinea l'Assessore Parolini. Giunta alla sua quarta edizione questa manifestazione non solo si sta affermando come un riferimento per il mondo dello sport, ma contribuisce a valorizzare ed esaltare le potenzialità del quartiere fieristico di Montichiari e ad accendere ulteriormente i riflettori su una delle aree turistiche più importante d’Italia e d’Europa".

Con oltre 75.000 visitatori, 3.000 esibizioni e corsi, 300 discipline presenti, una comunità online di 10.000 utenti Facebook e 700.000 visitatori sul sito internet, le passate edizioni hanno infatti confermato SportShow come l'evento di riferimento sportivo del Nord Italia. "Quest'anno vogliamo superare i già lusinghieri risultati ottenuti gli anni precedenti - conclude Mastrostefano. Un obiettivo possibile anche grazie a tutti i partner che credono in questo evento, sia quelli che ci seguono dal 2012, sia i nuovi che vivranno per la prima volta con noi questa avventura”.


Fonte: Comunicato stampa mar 04 ott 2016, ore 13.03
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
10:06 stradivarius
11 dic - Vai alla news »
Un testo, quello dell'Onorevole tansfuga, fatto solo di ovviomi ma dettato in realtà solo dall'ansia di riposizionarsi rapidamente sul front
09:54 Notiziona
11 dic - Vai alla news »
Elezioni provinciali ? Trattasi di accordi politici tra partiti o meglio tra singoli rappresentanti degli stessi per spartirsi non una torta
09:50 ???????????????
11 dic - Vai alla news »
Spero che almeno possa servire ad emarginare politicamente i voltaggabbana. Certo che ce ne è voluta tutta per fare il salto della quaglia d
09:48 @IMMIGRAZIONE
11 dic - Vai alla news »
In un intervista di Franco Bechis del novembre 2014 (visibile su You Tube) il leader dei pentastellati Di Battista affermò, sposando anche s
09:45 @!PAPA!?
11 dic - Vai alla news »
Ma il papa perche' non chiama in udienza i suoi vescovi, parroci e cardinali imponendo loro e a loro spese di accogliere tutti nelle loro ca
09:44 !!!!!!!!!!!!!!!
11 dic - Vai alla news »
Oh, finalmente una buona notizia!!!
09:41 ??????????????
11 dic - Vai alla news »
In realtà non succede proprio nulla se non salvaguardare le auto dei ricconi!!! Ancora una volta il Robin Hood Del Bono a rovescio!
09:36 Lunga vita
11 dic - Vai alla news »
Nessun commento, ma questa piccola vita è stata abbandonata vicino ad un luogo che permette proprio la sopravvivenza a chi non ha più niente
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...