Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



04 Dicembre 2016 - Ore 09:10


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
VOLLEY
Volley

Millenium, esordio da sogno con un travolgente 3-0 su Chieri

Buona la prima, anzi buonissima, con la benedizione di un PalaMillenium tirato a nuovo e gremito da oltre 500 spettatori supera di slancio il Fenera Chieri.

Alla prima partita della sua storia nella categoria, Millenium si esalta ed esalta il suo pubblico contro pronostico, superando le piemontesi e conquista i primi tre punti in campionato. Le atlete in all-black di coach Mazzola giocano una gara quasi perfetta che ha reso difficile a Chieri entrare in partita. Top scorer a pari merito, la bresciana esordiente in A2 Baldi da un parte (46% in attacco), e la veterana Nenkovska-Koleva dall’altra con 13 punti; in evidenza anche Martinelli con 12 punti di cui 6 muri.

Le padrone di casa innestano subito la quita marcia. Capitan Viganò sigla il 7-3 con un colpo di gran classe, e dopo un piccolo recupero di Chieri (8-6), Millenium prova la fuga con un preciso attacco di Saccomani (12-7). Le ospiti cercano di restare in gara giocando sull’esperienza di Koleva e Serena ma è Millenium a tenere in mano le redini del gioco: precise in ricezione e pungenti in attacco, soprattutto con le schiacciatrici Saccomani e Viganò, le bianconere di Mazzola conquistano agilmente il primo parziale (25-15).

Seconda frazione di gara molto equilibrata. Le piemontesi si portano in vantaggio con Provaroni (9-11), Milleniun reagisce, riportando la situazione in parità (13-13). Un muro di Lapi su Leggs perfeziona il vantaggio delle bianconere sul 17-15, ma la centrale statunitense in battuta rimette in gioco Chieri. La gara è molto equilibrata: sul 19-18 entra Zampedri in battuta ed un attacco vincente di Saccomani regala la fuga per Brescia (23-21). Viganò e compagne tengono in mano le redini del gioco sino al 25-23, grazie a un pallonetto di seconda di Prandi.

Nel terzo set parte meglio Chieri (3-6). Il vantaggio ospite dura poco, Brescia macina gioco, punti, infilando un break di dieci a due con un muro di Lapi e una difesa attenta di Portalupi. Un attacco vincente della centrale toscana permette a Brescia di arrivare sul 16-11; Millenium tiene alto il ritmo del gioco e con Baldi (top scorer bresciana con 13 punti) oltrepassa il muro avversario, siglando il 18-12. Martinelli di prepotenza allunga il gap, e ribadisce con un gran muro (ben 6 punti nel fondamentale per lei). Brescia respinge i tentativi chieresi di rientrare in gara; Viganò regala il match point (24-15), Serena e compagne ne annullano due ma al terzo tentativo un errore piemontese in attacco sancisce il 25-19, facendo esplodere di entusiasmo il PalaMillenium.

Nel prossimo turno Brescia proverà a conquistare punti sul campo della neopromossa San Giovanni in Marignano, squadra sconfitta per 3-2 nella semifinale di Coppa Italia di B1, competizione poi vinta da Baldi e compagne.

«Non pensavamo di giocare una gara così intensa – spiega a fine gara capitan Viganò, orgogliosa del risultato – siamo state brave a conquistare tre punti che muovono la classifica e ad esprimere un buon gioco, ma c’è ancora tanto da fare. Chieri è una squadra molto forte e questi tre punti fanno morale».

Dello stesso avviso e umore coach Mazzola: «Sono molto contento della prestazione della squadra. Meglio di così non potevamo partire ma possiamo migliore ancora. Sono felice perché le ragazze hanno applicato ciò che è stato chiesto di fare in partita e abbiamo provato in settimana».

Comprensibile delusione invece in casa sabauda: «Non siamo stati in gara nel primo set – commenta Ettore Guidetti, primo allenatore del Fenera – nei successivi nel complesso abbiamo giocato bene, ma il risultato di questa gara ci servirà da lezione. Abbiamo sbagliato in ricezione e in distribuzione, sono convinto che il campionato sarà equilibrato. Mi aspetto una reazione nella prossima gara”.

Millenium Brescia – Fenera Chieri ’76: 3-0 (25-15, 25-23, 25-19).

Brescia: Baldi 13, Garavaglia, Viganò 10, Portalupi (L), Saccomani 8, Prandi 4, Martinelli 12, Zampedri, Dall’ara, Lapi 6. A disposizione: Dall’acqua, Biava, Mazzoleni. Allenatore: Guidetti Ettore. Assistente: Druetti Ivana.

Chieri: Bresciani (L), Mezzi 3, Leggs 5, Errichiello 1, Provaroni 5, Serena 8, Nenkovska-Koleva 13, Armando, Caneva 4, Vingaretti 1. A dispozione: Gauna, Sandroni. Allenatore: Mazzola Enrico. Assistente: Zanelli Marco.

Statistiche Brescia: battute sbagliate 4, battute vincenti 2, muri 13. Statistiche Chieri: battute sbagliate 8, battute vincenti 6, muri 3.



Fonte: Comunicato stampa lun 17 ott 2016, ore 11.31
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:55 ORIO
04 dic - Vai alla news »
Nei 5 anni di centro-sinistra sono stati accolti a braccia aperte 700mila....."BELLO FIGO". .... un immenso esercito di vagabondi sempre pro
08:36 a 8.19
04 dic - Vai alla news »
Piantala? Ma hai visto il video di Bello Fico? Sta in pratica sostenendo cantando quello per cui tanti italiani si sono lamentati per anni i
08:19 @assurda
04 dic - Vai alla news »
Piantala.
07:17 @trioooo
04 dic - Vai alla news »
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei verame
06:32 ASSURDO
04 dic - Vai alla news »
Non ci bastano quelli che ci invadono dall'Africa, Venerdi' su RAI3 ad Agorà che andrebbe premiata perchè è pressochè l'unica trasmissione R
01:14 @quasimodo
04 dic - Vai alla news »
Vicesindaco perfetta. L'ordine degli ingegneri si fa vivo solo quando ci sono questioni particolari. Ma di che state parlando. Un conve
01:00 SI SI SI
04 dic - Vai alla news »
SI SI SI SI SI SI SI
00:14 @@Bianche
04 dic - Vai alla news »
Esatto, vince sempre...big bamboo !
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...