Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 10 Dicembre 2016 - Ore 07:52


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
VIOLENZA
violenza sessuale

Violenta la figlia minorenne per anni, arrestato padre-orco in Valsabbia

Molesta e violenta la figlia minorenne per anni, senza che la moglie (e madre) se ne accorga. Fino a che il velo di silenzio non è caduto grazie ad una segnalazione dei Servizi Sociali della Comunità della Valsabbia che su quella famiglia stavano facendo accertamenti. La denuncia è così arrivata alla Procura di Brescia che ha convocato la ragazza per ascoltarla. Intimidita, intimorita e spaventata la ragazza ha confermato tutto: quattro anni di palpeggiamenti e rapporti orali con il presunto papà-orco ogni volta che restavano soli in casa.

La vicenda si è consumata a Gavardo, in Valsabbia, senza che la madre si accorgesse di nulla, così almeno ha detto agli inquirenti che l'hanno ascoltata. L'uomo, sulla quarantina, non è ancora stato audito dalle forze dell'ordine ma è stato relegato agli arresti domiciliari (in casa di parenti) in attesa del colloquio. L'accusa è quella, terribile, di violenza sessuale nei confronti della figlia minorenne all'epoca dei fatti.

La storia assume contorni ancora più inquietanti se si pensa che l'uomo aveva anche un incarico di educatore sportivo, quindi spesso a contatto con minorenni. Ma i giudici avranno il difficile compito di fare chiarezza su quanto realmente accaduto.



Fonte: Redazione gio 20 ott 2016, ore 09.53
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
@19,20
(UTENTE NON REGISTRATO)
nei commenti si cela certamente il genio "legadovesei " , " se fosse " , "rolfidovesei " etc etc , come se la colpa di un padre deviato del quale non si conosce nemmeno la nazionalità , fosse colpa della lega o di qualche esponente particolare . Abbi pietà di noi , ululi un rancore fine a se stesso e rivolto alla luna come fanno i randagi . tu che sei bravo e che scrivi caccia al negro sei veramente messo male , direi un cerebroleso. ti saluto
lun 24 ott 2016, ore 16.36
Immagine profilo
CONSTATAZIONE
(UTENTE NON REGISTRATO)
IL BUONISMO GENERA MOSTRI
sab 22 ott 2016, ore 20.54
Immagine profilo
@razzisti
(UTENTE NON REGISTRATO)
chai raggioneee hanno stati i fashciii11 . Allethatehh il presidiooohhh
sab 22 ott 2016, ore 09.41
Immagine profilo
RAZZISTI
(UTENTE NON REGISTRATO)
I razzisti tacciono. Troppo impegnati nella caccia al negro, agli zingari, agli omosessuali, ai diversi. Hanno imparato bene da Hitler.
sab 22 ott 2016, ore 09.03
Immagine profilo
@LEGA CHI?
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono troppo impegnati nelle battute salviniane di "CACCIA AL NEGRO".
ven 21 ott 2016, ore 09.11
Immagine profilo
LEGA CHI?
(UTENTE NON REGISTRATO)
UrgOno commenti BORDO-BECCA-ROLFINIA NI. Sono troppo impegnati a...MANGIARE.
ven 21 ott 2016, ore 08.54
Immagine profilo
Beh....
(UTENTE NON REGISTRATO)
Per ora di certo vi è il pregiudizio che si riscontra nei commenti
gio 20 ott 2016, ore 21.44
Immagine profilo
Ma...
(UTENTE NON REGISTRATO)
Questi sono "casi isolati" o è roba che proviene dalla "nostra cultura"? Il criminale che ha perpetrato lo scempio avrà frequentato qualche moschea o sarà andato all'oratorio? Anche senza fare nomi, sarebbe interessante leggere un profilo di questo soggetto: religione, famiglia di provenienza, professione, hobby, tendenze politiche, frequentazioni... Credo che conoscere questi dati minerebbe molte "certezze".
gio 20 ott 2016, ore 21.25
Immagine profilo
@pregiudizi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Stai sicuro che se la Bordonali tace, certamente é italo/bresciano. Altrimenti sentiresti gli ululati....
gio 20 ott 2016, ore 21.13
Immagine profilo
PREGIUDIZI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che ne sai se è un "italo/bresciano"?.. ... siamo o non siamo in una realtà multietnica multiculturale ecc.?....dunque....?
gio 20 ott 2016, ore 20.58
Immagine profilo
SU MARTE
(UTENTE NON REGISTRATO)
E' un italiano e non lo si puo espellere come se fosse uno straniero, anche se gli stranieri è raro vengano espulsi, altrimenti lo meriterebbe. Lo si potrebbe mandare su Marte a controllare la navicella!!!
gio 20 ott 2016, ore 19.52
Immagine profilo
RAZZISTI
(UTENTE NON REGISTRATO)
La canea razzista tace.
gio 20 ott 2016, ore 19.20
Immagine profilo
@DEGRADO
(UTENTE NON REGISTRATO)
No, quanti sono?
gio 20 ott 2016, ore 17.22
Immagine profilo
ITALIANI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non leggo inviti alla castrazione chimica. Forse perché e un italo/bresciano ? Forse staranno organizzando fiaccolate e rosari di solidarietà.
gio 20 ott 2016, ore 16.39
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
gio 20 ott 2016, ore 15.24
Immagine profilo
omertà
(UTENTE NON REGISTRATO)
In qs caso, che é peggio di una violenza subita da un estraneo, scatta una certa omertà, un silenzio assordante, nessun comunicato dell'assessore alla sicurezza. E quanti che ce n'é !!!
gio 20 ott 2016, ore 15.16
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
gio 20 ott 2016, ore 14.40
Immagine profilo
SILENZIO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Attendiamo comunicati stampa dei politici.
gio 20 ott 2016, ore 13.15
Immagine profilo
DEGRADO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sapete in quanti sono figli di incesti qui in pianura padana ? Soprattutto nelle cascine ? Questo avveniva fino a qualche decina d'anni fa
gio 20 ott 2016, ore 12.33
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
07:49 MONNEZ1254
10 dic - Vai alla news »
Finanziamento di prestito di denaro tra Privato E-mail: sylviane.harry@hotma il.com offrono prestiti tra particolare tasso del 2%. Sei st
06:00 a 13.52
10 dic - Vai alla news »
Nessuno mette in dubbio che possano essere persone perbene anche mille volte migliori di noi. Ma i TG hanno anche trasmesso che stanno scapp
03:52 Aguero Kevin
10 dic - Vai alla news »
Sono Kevin Aguero Soldado per nome e voglio che tutti sappiano che mi offrono prestiti a chi ne ha bisogno senza alcun pagamento. Offro tutt
23:23 monnez12
09 dic - Vai alla news »
Finanziamento di prestito di denaro tra Privato E-mail: sylviane.harry@hotma il.com offrono prestiti tra particolare tasso del 2%. Sei st
22:19 klero
09 dic - Vai alla news »
Da un segnalibro di avvenire, quotidiano dei cattolici, distribuito ai lettori: e' dunwue una straordimaria opportunita' per la Chiesa in It
22:02 @un Parrocchian
09 dic - Vai alla news »
Peccato pero' che alle parole roboanti di francesco non seguano i fatti, e quindi tutto rimane aria fritta. Poi, evidentemente, e' solo lui
21:43 un Parrocchiano
09 dic - Vai alla news »
Riporto ciò che ha detto oggi il Papa nella sua omelia s.Marta: I sacerdoti siano mediatori dell’amore di Dio, non intermediari che pensano
21:20 @il testimone
09 dic - Vai alla news »
Chiaro il discorso, come chiara la vicenda di molinetto e come chiara quella di mompiano o quella di s. Giovanni. Abbiamo un vescovo inetto
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...