Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Venerdì 20 Gennaio 2017 - Ore 15:00


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
PALLAVOLO
PALLAVOLO

Volley day amaro per Montichiari: sconfitta 3-0 dal Busto Arsizio

Dopo il match ad alta intensità tra Club Italia e Firenze, che ha visto le toscane prevalere 20-18 al tie break, Metalleghe scende in campo al PalaYamamay in casacca verde e gioca due set con convinzione contro le farfalle di Mencarelli, ma la zampata finale la mette a segno Busto in entrambi ai vantaggi, per poi volare a chiudere 3-0. Un solo muro biancorosso non è sufficiente contro i centimetri di Diouf e Martinez.

Mencarelli sceglie Signorile e Diouf sulla diagonale principale; Stufi e Pisani al centro, Martinez e Vasilantonaki in banda con Witkowska libero. Barbieri parte con Dalia incrociata a Malagurski, Gioli e Efimienko al centro, Nikolic e Busa laterali e Ruzzini libero.

Montichiari parte convinta, lavora bene a muro e tocca tante palle: con Busa piazzata in difesa su Diouf, va avanti 14-8 (tre chiamate video check che confermano le decisioni arbitrali); reazione di Busto che approfitta di qualche errore bresciano, pareggia a 16 e supera con Martinez, riuscendo a chiudere il set 26-24, al quarto tentativo.

Il video check sul 5-3 per Metalleghe dà ragione a Mencarelli e rilancia Busto che si mette davanti a Dalia e compagne affidandosi alla potenza di Diouf e Martinez 8 e 6 punti nel secondo set. Malagurski si fa sentire: ace difesa e attacco e va a prendere il pareggio a 16. Finale segnato dalla doppia chiamata video check sulla stessa azione: Barbieri nega il tocco a muro e ha ragione; Mencarelli chiede palla in per Diouf e ha torto: 22-23, Metalleghe ci prova, ma è ancora Busto a graffiare: 26-24. Stesso copione nel set finale: Diouf riesce a spezzare l'equilibrio con un attacco non tenuto dal muro di Montichiari ed un ace con cui Busto stacca 13-10. Metalleghe non riesce più ad avere mordente: Barbieri prova il cambio in regia con Boldini (11-14), ma Busto vola e si prende il bottino pieno (25-17).

Leo Barbieri: “Per due set ho visto una bella partita: il rammarico maggiore è rispetto al primo, dove avevamo un vantaggio consistente e abbiamo fatto troppi errori consecutivi. Quel qualcosa che ancora ci manca, oggi non siamo certo riusciti a trovarlo: mi aspetto molto di più a muro e torneremo al lavoro”.

Malagurski: “Ancora una volta siamo partite bene e poi calate da metà set in avanti: dobbiamo assolutamente capire cosa ci succede e risolvere in fretta i nodi, perché possiamo giocare molto meglio di così”. “Abbiamo tenuto di testa in un match difficile e abbiamo avuto una grande reazione nel primo set”, conclude Stufi. 

UNET YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - METALLEGHE MONTICHIARI: 3 - 0 (26-24; 26-24; 25-17)

Tabellino:

Unet Yamamay Busto Arsizio: Stufi 8, Signorile 3, Cialfi ne, Spirito ne, Fiorin, Witkowska L, Martinez 14, Vasilantonaki 9, Diouf 24, Moneta, Berti, Pisani 6. All. Mencarelli e Musso.

Metalleghe: Dalia, Malagurski 16, Busa 3, Nikolic 11, Gioli 8, Efimienko 5, Ruzzini L, Boldini, Lualdi, Gravesteijn, Aquilino ne, Domenighini ne. All. Barbieri e Parazzoli.

Busto: 64 punti; 12 bs; 6 ace; 7 muri; 22 errori

Montichiari: 43 punti; 5 bs; 1 ace; 1 muri; 13 errori.

Durata set: 32', 37', 30'. Arbitri: Cappello e Prati. Video check: Miriam Lunardi   



Fonte: Comunicato stampa lun 31 ott 2016, ore 11.56
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
14:51 @consideraizone
20 gen - Vai alla news »
Sparate a caso. Incompetente ed arrogante Del Bono ? Si vede che lei non lo conosce e non gli ha mai parlato o scritto. Anche questa favola
14:48 a 14.15
20 gen - Vai alla news »
Non credo proprio sai. Mi dispiace per te ma fra un po' arrivano dall'asilo e me le godrò per un po' come tutte le sere: Anzi rinnovo il rin
14:31 Miultascivelox
20 gen - Vai alla news »
E se la Polizia Provinciale mettesse un multavelox anche sulle piste da sci ? Ideona: tutto fa brodo per fare cassa...fare cassa...fare cass
14:15 @NONNA
20 gen - Vai alla news »
Le tue nipotine ti stanno guardando e scuotendo rassegnate la testa.
13:50 a 12.54
20 gen - Vai alla news »
Se sei italiano non sei certo tra quelli che difendono il proprio Paese. A svegliarci al mattino alle 5 sono i nostri vicini cinesi che app
12:57 magari!
20 gen - Vai alla news »
Ahahaha! Ma MAGARI Brescia fosse come Bruxelles! Sarebbe una città ricchissima, bellissima e di grande cultura, piena di turisti e sede di p
12:54 @nonna
20 gen - Vai alla news »
Ossessionata dalla mattina alle 4 fino a mezzanotte, soffocata dalla paura, non pensi ad altro. Proprio vero che l'unica paura che dobbiamo
11:16 a 9.17
20 gen - Vai alla news »
Ti consiglio di guardare in Internet Piazza Pulita che fa dire W I VECCHI. Da non credere. A Firenze persino gli anziani del circolo ARCI c
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...