Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 08 Dicembre 2016 - Ore 15:17


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
L'EVENTO
Lazzari

Capriano, il 13 torna “Al Bürger”: l’hamburger del territorio

Il 13 novembre alla cantina Lazzari, sotto l’insegna di Coldiretti Giovani Impresa, verrà proposto “Al Bürger” un panino hamburger con prodotti allevati, cresciuti e lavorati esclusivamente dai giovani agricoltori delle pianure bresciane.

Diversi i produttori presenti, da Laura Marchesini che porterà il bacon dei suoi maiali allevati a Bedizzole scendendo fino a Bassano Bresciano con le verdure di Annalisa Filippini. Tra questi anche Matteo Bertolotti, fornaio di Verolavecchia, e Giancarlo Picco, allevatore di manzi a Dello. “L’idea è nata l’anno scorso per riuscire a far conoscere ai consumatori gli sforzi dei giovani agricoltori che credono e continuano a credere nella propria terra, senza abbandonare le campagne” afferma Giancarlo Picco, allevatore e presidente di Coldiretti Giovani Impresa Brescia “riuscendo a incoraggiarli tramite questi progetti speriamo riescano a sopravvivere continuando a fare ciò che li appassiona”.

La sede dell’evento è la cantina Lazzari, nella piccola DOC Capriano del Colle, all’interno della giornata di Cantine Aperte. “Al Bürger nasce con l’obiettivo principale di salvaguardare e diffondere una cultura dell’agricoltura territoriale e a cui le cantine dovrebbero essere estremamente legate” dice Davide Lazzari che si occupa della cantina con il padre e lo zio “L’obiettivo dell’iniziativa è di incoraggiare i giovani produttori artigianali del nostro territorio a proseguire le attività intraprese, in antitesi alle difficoltà statisticamente provate nel mondo del lavoro giovanile italiano”.

La cantina Lazzari proporrà i propri vini in degustazione dalle 10.00 alle 19.00 al prezzo di 5,00 €. Mentre “Al Bürger” sarà servito in 2 fasce orarie, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00 al prezzo di 8,00 €. Ne è caldamente consigliata la prenotazione.



Fonte: Comunicato stampa gio 03 nov 2016, ore 16.14
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
DEGRADO
(UTENTE NON REGISTRATO)
L'agricoltura italiana è tutta chimica ! C'è chi sostiene che è tutto BIO, se è bio quello allevato nelle campagne al chiuso con animali costretti a stare dentro ringhiere e imbottito di farmaci allora gli animali in montagna libri di pascolare allora come dovremmo chiamarlo quello ? Quello è bio !!
ven 04 nov 2016, ore 18.50
Immagine profilo
TUTTE BALLE
(UTENTE NON REGISTRATO)
L'agricoltura italiana è un inutile carrozzone da mantenere a spese nostre con sussidi per dare occupazione ai pakistani e soldi ai proprietari. Chiuderla e importare tutto ( come facciamo massicciamente da decenni con quasi tutti i prodotti che mangiamo ) ci costerebbe di meno.
gio 03 nov 2016, ore 20.59
Immagine profilo
Per i fondelli
(UTENTE NON REGISTRATO)
Un panino con un bicchiere di vino 13 euro? Lasciamo perdere.
gio 03 nov 2016, ore 20.15
Immagine profilo
RESTITUITE
(UTENTE NON REGISTRATO)
I bravi coltivatori comincino a restituirmi i SETTANTA EURO che anche io, come ciascuno italiano, ho pagato per le loro multe per le quote latte.
gio 03 nov 2016, ore 19.54
Immagine profilo
E CHI CI CREDE
(UTENTE NON REGISTRATO)
E i prezzi ? Come quelli da ricchi dei prodotti a chilometro zero ? Si deve anche prenotare ? Speriamo che il coperto sia gratis. Per mangiare roba cone ben sotto decritta dal Sig. "DEGRADO " ? Meglio una pizza o un kebab.
gio 03 nov 2016, ore 19.44
Immagine profilo
DEGRADO
(UTENTE NON REGISTRATO)
Allevati con PCB, diserbanti, acceleratori di crescita, chimica qua e là.. ma va là agricultur bresà dei miei stivali, non esiste alimento che non sia chimico qui in pianura
gio 03 nov 2016, ore 18.35
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:11 @vero
08 dic - Vai alla news »
Che i clienti siano bresciani o extra non cambia nulla. Le vittime invece sono tutte straniere e non a caso: sono le più deboli. Ci vorrebbe
15:11 omen nomen?
08 dic - Vai alla news »
potrebbe essere tutto tranne quello che dice il suo nome d'arte.... ma anche per il resto, per essere uno che "spopola" si nutrono forti dub
15:01 @Sandro Belli
08 dic - Vai alla news »
Bisogna analizzare dove va realmente il Paese, non dove vorrebbe farlo andare per forza qualcuno. Vede, Belli, il fatto che 75% dei giovani
14:56 VERO RAZZISMO
08 dic - Vai alla news »
PUTTANIERI EXTRACOMUNITARI CHE VIOLENTANO POVERE RAGAZZE CINESI NON CONSENZIENTI CHE CONSIDERANO LE DONNE PER DI PIU' STRANIERE COME ESSERI
13:59 BRAVO!!!
08 dic - Vai alla news »
Grazie Bello Figo perchè le tue canzoni dimostrano ai nostri governanti quanto siano stati ingenui e creduloni nel ritenere che tutti color
13:41 a 12.35
08 dic - Vai alla news »
Io ho parlato in senso generale. Ed è dalla somma delle trasmissioni TV e dei TG che emerge che è cresciuta la paura. Se penso poi che per m
13:37 Sandro
08 dic - Vai alla news »
Stiamo a vedere se i " sapienti del No" sapranno ridurre il numero dei parlamentari ( 215 senatori in meno ), dar un segnale di diminuzione
13:02 Scassamento
08 dic - Vai alla news »
Arensi da scasso ? Hanno scassato...loro e chi non sia ccorge dell'escalation della delinquenza e della malavita organizzata in Paese che no
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...