Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 19 Gennaio 2017 - Ore 09:54


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
PALLANUOTO
PALLANUOTO

An Brescia, contro la Sport Management finisce 8 a 8

Il pubblico delle grandi occasioni sulle tribune della piscina Manara, e non poteva essere altrimenti per un match di livello come Sport Management e An Brescia: nella quinta di campionato, finisce 8 a 8 (2-1, 2-3, 1-3, 3-1, i parziali), al termine di una sfida che ha regalato tante emozioni e anche spettacolo. Inizia inseguendo, l’An, costretta a fare i conti con l’arcigna copertura difensiva dei padroni di casa, riuscendo ad agguantare il 4 pari a 49 secondi dalla fine della seconda frazione. Fino al cambio delle panchine, i reparti arretrati danno il segno alla gara: su un totale di otto reti, sette arrivano con l’uomo in più e una su rigore. Forse provato dalle fatiche del mercoledì di coppa, lo Sport Management, nel terzo tempo, perde un po’ della verve difensiva, e il sette bresciano non si fa pregare portandosi sul più 2 (5 a 7); a quel punto, la calma e la determinazione dei ragazzi di Sandro Bovo sembra poter decidere l’incontro ma, a metà dell’ultimo tempo, il team di Baldineti trova due segnature piuttosto fortunose (due deviazioni, su tiri di Gitto e Mirarchi, che mettono completamente fuori causa Del Lungo) e il risultato torna in parità (7-7). Galvanizzata dall’impresa, la Bpm riallunga di uno ma l’An proprio non ci sta e con il guizzo di Napolitano in superiorità, raggiunge il più che meritato pareggio.

«È stato un match segnato da un grande equilibrio – commenta coach Bovo -, come per altro era successo in Coppa Italia: rispetto alle passate stagioni, loro hanno confermato di aver fatto un bel passo avanti. Hanno riaperto la gara grazie a due gol trovati, ma comunque direi che non abbiamo da recriminare e, considerando che a 51 secondi dalla fine eravamo sotto, siamo contenti del risultato: per tutti, fare punti qui sarà difficile. Noi siamo mancati un po’ con l’uomo in meno e poi, causa l’affiorare di un po’ di stanchezza, in qualche occasione non siamo stati lucidi in fase di tiro, e poi, nel finale, c’è stata qualche forzatura. Molti positivi sono stati lo spirito agonistico e l’aggressività; in ogni caso, avendo cambiato di molto l’assetto della squadra, dobbiamo lavorare ancora parecchio, sono convinto che possiamo crescere tanto».        



Fonte: Comunicato stampa dom 13 nov 2016, ore 13.52
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
08:28 Perchè?
19 gen - Vai alla news »
Non capisco perché fa differenza per Brescia se si vota nel 2017 o nel 2018.
08:20 arridatece le p
19 gen - Vai alla news »
Troppo complicate le proporzioni professor Bragaglio arridatece le profezie che almeno anche se son sbagliate almeno son più chiare
08:15 Apollo
19 gen - Vai alla news »
Corsini sarà stato pure al 46% di gradimento, ma sapeva cosa significa governare una città. Allora esisteva la politica, coi suoi pregi e li
06:31 Altro
19 gen - Vai alla news »
Quante menate.I problemi sono il lavoro e la salute, non un sondaggio.Dovete smetterla di parlarvi addosso e dare una mano alla gente. Del B
06:27 Consenso
19 gen - Vai alla news »
Corsini era al 46% ora, se lei Bragaglio era in quella Giunta non mi pare sia il più adatto a consigliare il nostro sindaco, e poi, siete de
00:42 @Sandro
19 gen - Vai alla news »
La maggioranza è salda, l'opposizione non è mai esistita, il privato è egoista per sua natura e non cambierà mai, Giunta e Sindaco non ascol
00:33 Bragagliadamus
19 gen - Vai alla news »
Eccola la profezia in pefetta sestina di Nostradamus." All'urna d'aprile il rosso si beffa del bono accordo con la croce in scudo. Del verde
00:29 Cittadino
19 gen - Vai alla news »
Io non sono né di destra né di sinistra, ma vi ricordate Paroli? Del Bono non sarà appariscente ma 1000 volte quello che sta facendo lui per
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...