Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Ore 19:16


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
IL CASO
MULTE

Multe sulla Goitese, la Provincia stoppa tutto: limite di velocità da rivedere

Ha un lieto fine, o così pare al momento, la vicenda delle decine di migliaia di multe date dai rilevatori di velocità installati lungo la strada che porta a Mantova, nel territorio del Comune di Montichiari. Gli avvisi sono stati ben 35mila in soli due mesi. Ma ora la Provincia guidata da Pier Luigi Mottinelli ha deciso di ritirare l'ordinanza che pone a 70 il limite orario per i veicoli in transito lungo la strada, procedendo contestualmente a un'istruttoria per stabilire un nuovo limite. Risultato: le multe sono al momento congelate e verranno poi ridefinite sulla base dei nuovi limiti entro il 15 dicembre.



Fonte: Comunicato stampa mer 23 nov 2016, ore 16.14
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
CONDONI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Il messaggio che passa da questa ingiusta assurdità italiota è : Rubate. Uccidete. Evadete il fisco. Correte sulle strade. Violentate le donne. Spacciate droga. Inquinate l'ambiente. Fate di tutto e di più. Tanto dopo arriva un condono. E noi che rispettiamo le regole passiamo per pirla.
gio 24 nov 2016, ore 18.45
Immagine profilo
@provincia
(UTENTE NON REGISTRATO)
ah si si ben fatto proprio "una bella politica"? Tanto paga sempre pantalone! La politica in teoria in queste cose non dovrebbe proprio entrare. La strada ed i cartelli con le eventuali sanzioni dovrebbero "funzionare" con il codice della strada non con il codice della politica. Poi la Polita responsabile si dimette se effettua delle scelte totalmente sbagliate ma non in Italia come si sa.
gio 24 nov 2016, ore 15.48
Immagine profilo
SIAMO ITALIANI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Tipica decisione italo/borbonica. Per non dire africana, con rispetto per gli africani. Quando diventeremo un popolo maturo, fatto di persone che si assumono, anche negli sbagli, le proprie responsabilità e pagando di persona senza aspettare che lo Stato ci salvi come una mamma pietosa ?
gio 24 nov 2016, ore 13.59
Immagine profilo
@provinciale
(UTENTE NON REGISTRATO)
Meno male che qualche volta la politica si assume le proprie responsabilità ! Ben fatto !
gio 24 nov 2016, ore 11.46
Immagine profilo
Brocardo
(UTENTE NON REGISTRATO)
L'illegalità di massa è legge.
gio 24 nov 2016, ore 11.41
Immagine profilo
ex fiducioso
(UTENTE NON REGISTRATO)
io ho già pagato una multa che è stata annullata dopo due mesi. richiesto rimborso due volte con copie del versamento. sono 2 anni che aspetto. chissà dove sono finiti i miei soldi?
mer 23 nov 2016, ore 23.53
Immagine profilo
bibi
(UTENTE NON REGISTRATO)
Mottinelli vergognatevi, tutti ladri.
mer 23 nov 2016, ore 23.44
Immagine profilo
Giuliano
(UTENTE NON REGISTRATO)
Va bene così: un passo alla volta. Piuttosto chiederei di mettere i segnali con limiti di velocità più ravvicinati in modo che uno sappia sempre con certezza qual è il limite. Ritengo soprattutto doveroso stabilire che l'automobilista venga avvisato entro 6 o 7 giorni che è in arrivo una multa: mi sembra veramente scandaloso che la prima multa ti arrivi dopo 64 giorni!
mer 23 nov 2016, ore 18.43
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mer 23 nov 2016, ore 18.39
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mer 23 nov 2016, ore 18.37
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mer 23 nov 2016, ore 18.36
COMMENTO MODERATO
Messaggio cancellato dalla redazione perché conteneva una o più delle seguenti violazioni alla politica del sito. 1) Insulti o volgarità 2) Affermazioni razziste 3) Spam 4) Denial of service 5) Violazione del Copyright 6) Considerazioni che necessitano di approfondimento legale 7) Considerazioni passibili di denuncia verso terzi 8) Utilizzo di nickname con nome e cognome senza registrazione verificata. Invitiamo l'interessato ad attenersi alle regole del buon senso, della netiquette e alle leggi dello Stato. In caso di gravi e/o ripetute violazioni saremo costretti a segnalare l'identificativo della connessione a chi di dovere. Non si aprono dibattiti pubblici sulle cancellazioni. Chi volesse spiegazioni scriva a: info@bsnews.it
mer 23 nov 2016, ore 18.36
Immagine profilo
Umberto Gobbiii
(UTENTE NON REGISTRATO)
Che sciocchezza congelare le multe, piuttosto doniamo i proventi di esse ai poveri finti rifugiati della Serini!
mer 23 nov 2016, ore 16.52
Immagine profilo
pasticcioni
(UTENTE NON REGISTRATO)
cosa stanno combinando ? Dopo il referendum tirano fuori le multe congelate?
mer 23 nov 2016, ore 16.37
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
18:55 ORIO
07 dic - Vai alla news »
a 17.54 e 1826 - L'intelligenza bisogna possederla per poterla schiaffeggiare. Se ancora non avete capito in quale letamaio l'immigrazione c
18:28 castriota
07 dic - Vai alla news »
castrazione chimica
18:26 @NONNA
07 dic - Vai alla news »
Enciclopedia Treccani: Xenofobia (da ξέν&# 959;Ϛ, straniero, e ϕόβ&# 959;Ϛ, paura) significa paura d
18:25 fidel
07 dic - Vai alla news »
castrazione chimica
17:54 @ORIO
07 dic - Vai alla news »
Rispondere ai tuoi sbavanti neurodeliri significherebbe assestare un potente manrovescio alla propria intelligenza.
14:50 MERKEL
07 dic - Vai alla news »
la Merkel si è svegliata troppo tardi. Ma i nostri media l'hanno appena accennato sottovoce il discorso che ha fatto e piu' che condivisibil
14:50 MERKEL
07 dic - Vai alla news »
la Merkel si è svegliata troppo tardi. Ma i nostri media l'hanno appena accennato sottovoce il discorso che ha fatto e piu' che condivisibil
14:49 Sapienti del NO
07 dic - Vai alla news »
Ci dica (la Repubblica Italiana è nata qualche anno prima di Lei, Sandro Belli) come ridurre davvero Lei i costi della politica che sono ben
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...