Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 24 Gennaio 2017 - Ore 08:10


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
SPORT
Rugby meta

Rugby, Calvisano vince il derby della solidarietÓ con Brescia

E' stata una bellissima serata quella che si è tenuta venerdì al Peroni Stadium, dove i padroni di casa del Rugby Calvisano e il Rugby Brescia hanno dato vita alla prima edizione del "Derby della Solidarietà". Il risultato finale ha premiato la capolista del campionato di Eccellenza (66-0), ma mai come stasera a uscire vincitrice è stata la solidarietà: il pubblico, infatti, ha risposto presente agli appelli delle due Società, riempiendo gli spalti dell'impianto di Calvisano e dando un grande contributo in termini di generi alimentari e beni di prima necessità destinati alle popolazioni terremotate del Centro Italia.

Calvisano in campo con De Santis, Azzini, Dal Zilio, Alberghini, Susio, Novillo, Semenzato, Tuivati, Belardo, Vezzali, D'Onofrio, Zanetti, Costanzo, Morelli, Milani; Brescia risponde con Antl, Piscitelli, Mambretti, Locatelli, Secchi Villa, Squizzato, Gazzoli, Gandolfi, Bellandi, Rossini, Reboldi, Fierro, Trevisani, Zoli, Aluigi.

Il match si apre al 5' con la meta di Costanzo trasformata da Novillo e prosegue con il monologo dei padroni di casa che trovano subito altre tre mete di Belardo, Azzini e Novillo, con relative trasformazioni dello stesso Novillo. Al 30' il punteggio dice così Calvisano 28-Brescia 0, che diventa 35-0 dopo la meta tecnica trasformata ancora da Novillo. Brescia perde Reboldi per cartellino giallo e subisce prima la meta di Semenzato (non trasformata), poi quella di Dal Zilio, trasformata da Novillo, che valgono il 45-0 di fine primo tempo.

Secondo tempo più equilibrato: Brescia cerca di farsi vedere vicino alla linea di meta, ma al 10' è costretta a rinunciare a Zoli, fuori per infortunio. Quattro minuti dopo Calvisano trova una nuova meta, realizzata da Azzini e trasformata da Minozzi: 52-0. Girandola di cambi poi nelle due formazioni, con coach Pisati che manda in campo tutta la panchina (Saviello, Magli, Franzoni, Ball, Milani, Daniel, Carilli, Bonari, Romano e Bianchini) ad eccezione di Tilola e Piovani. A dieci dalla

fine Calvisano va in meta con Lucchin, con la trasformazione di Minozzi che vale il 59-0. Il match si chiude sul punteggio di 66-0, dopo l'ultima meta di serata di Paz, trasformata ancora da Minozzi.




Fonte: Comunicato stampa sab 26 nov 2016, ore 12.00
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
ascriz
(UTENTE NON REGISTRATO)
w la solidarietÓ
sab 26 nov 2016, ore 12.06
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
03:12 Quello delle 23
24 gen - Vai alla news »
Scusate ma Ŕ BSnews o SARDIGNAnews ??? Venditori di pneumatici...
00:51 ThomasQuith
24 gen - Vai alla news »
Кто ; пос ;овk 7;ту 77;т отл ;ичl 5
23:29 bresciano
23 gen - Vai alla news »
A furia di cacciate resterà solo formentini. Più che un partito somiglia sempre più ad un regime nel quale una ristrett
22:57 porto cervo
23 gen - Vai alla news »
"Con il clima caldo o mite della Sardegna, di sicuro non Ŕ affatto consigliabile tenere montati gli pneumatici invernali". Ma che articoli s
21:17 Elettore Bresci
23 gen - Vai alla news »
Mantelli chi??? Quello che era Dc-Udc-PDL -Ncd ora di nuovo Udc?? giro giro tondo, casca il mondo....
21:07 Scudo Crociato
23 gen - Vai alla news »
A onor del vero bisognerebbe cacciare a pedate nel posteriore Cesa e i suoi compagni di merende per come hanno ridotto il povero Scudo Croci
21:03 Omero
23 gen - Vai alla news »
Auguri ai restanti!!!
20:56 santo b.
23 gen - Vai alla news »
UDC .... chi ??? Ma esistono ancora questi qui ?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...