Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 17 Gennaio 2017 - Ore 10:16


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
L'ACCORDO
Treni

Pendolari Brescia-Milano, arriva l'abbonamento full a 205 euro al mese

L’avvio del servizio ad Alta Velocità tra Milano e Brescia, il prossimo 11 dicembre, si accompagnerà alla nascita di due nuovi abbonamenti integrati, a vantaggio dei pendolari. I nuovi abbonamenti integrati sono frutto di un importante accordo raggiunto oggi tra Trenitalia, Trenord, il Comune di Milano e il Comune di Brescia, referenti, quest’ultimi, dei servizi di mobilità urbana nelle due città.

L’accordo prevede, in via sperimentale, la proposta di due distinte tipologie di abbonamenti, in grado di soddisfare le diverse esigenze di mobilità dei pendolari.

Un abbonamento “Unico rail”, tra il servizio Alta Velocità e il servizio regionale, al prezzo mensile di 160 €. Un abbonamento “integrato full” che, oltre a consentire l’uso dei servizi ferroviari sia ad Alta Velocità di Trenitalia sia regionali di Trenord, associa a questi i servizi del Trasporto Pubblico Locale urbano di Milano e di Brescia, il tutto al prezzo complessivo mensile di 205 €.

La novità consentirà alla clientela di viaggiare su tutti questi mezzi con un unico titolo, beneficiando inoltre di un risparmio di 55 € rispetto alla somma degli attuali distinti abbonamenti.

Analogo meccanismo verrà proposto per i pendolari che si muovono tra Milano e Desenzano del Garda.

La Regione Lombardia ha preso atto dell’importante accordo raggiunto tra le parti, le quali auspicano che la Regione possa mantenere, nelle modalità che riterrà opportune, il sostegno ai pendolari che sta garantendo da molti anni.



Fonte: Comunicato stampa sab 03 dic 2016, ore 10.40
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Dusiburg
(UTENTE NON REGISTRATO)
Alleluia! Finalmente l'accordo a una settimana dall'inzio del nuovo orario. Costa di più rispetto al passato ma è meglio di niente.
dom 04 dic 2016, ore 09.56
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
07:08 CHIAREZZA
17 gen - Vai alla news »
Si spera che la procura analizzi il versetto del Corano "Getterò il terrore nel cuore dei miscredenti, colpiteli tra capo e collo, Non siete
00:01 Ma dai
17 gen - Vai alla news »
Del Bono può non piacere ma non è tra gli ultimi dai, ma avete mai visto come sta messa Pisa Cosenza?
23:34 @Mi piace
16 gen - Vai alla news »
Evidentemente girano droghe pesanti anche tra i commentatori...
21:40 Mi piace
16 gen - Vai alla news »
A mio avviso la Appendino, che è intima di Gamba, ma non il judoka amico di Putin, che telefona a Trump amico di Briatore, ma l'avvocata nos
20:56 20.54
16 gen - Vai alla news »
Tutti contro Del Bono, intanto erano trent'anni che aspettavamo il palazzetto e se fa anche lo Stadio sindaco d'Italia dobbiamo farlo!
20:55 20.54
16 gen - Vai alla news »
Tutti contro Del Bono, intanto erano trent'anni che aspettavamo il palazzetto e se fa anche lo Stadio sindaco d'Italia dobbiamo farlo!
20:55 Palazzetto
16 gen - Vai alla news »
Tutti contro Del Bono, intanto erano trent'anni che aspettavamo il palazzetto e se fa anche lo Stadio sindaco d'Italia dobbiamo farlo!
20:55 Palazzetto
16 gen - Vai alla news »
Tutti contro Del Bono, intanto erano trent'anni che aspettavamo il palazzetto e se fa anche lo Stadio sindaco d'Italia dobbiamo farlo!
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...