Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 16 Gennaio 2017 - Ore 18:23


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
VERSO IL VOTO
NO

Sul Pirellone compare scritta luminosa che invita a votare No. Ed Ŕ polemica

E' polemica per la scritta luminosa “No” comparsa intorno alle 19 sulla facciata di Palazzo Pirelli a Milano. Come noto, la sede della Regione viene spesso utilizzata per mandare messaggi luminosi, ottenuti lasciando accese le luci di alcuni uffici. Ma stavolta, pare, il messaggio non era autorizzato.

“Si tratta di un'iniziativa ne' promossa nè autorizzata dalla Presidenza della Giunta”, ha fatto sapere una nota di Regione Lombardia, “sono in corso verifiche per accertare la responsabilità di chi ha violato la legge sulla par condicio, che la Presidenza ha sempre rigorosamente rispettato”.

E poche ore dopo sono arrivate anche le prese di distanza di alcuni esponenti della giunta, a partire dal presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo. "Condanno fermamente questa iniziativa”, ha dichiarato oggi, “le istituzioni sono di tutti e non possono essere utilizzate per la campagna elettorale di una parte. Ho disposto che venissero immediatamente spente le luci e che venga avviata una indagine interna per verificare le responsabilità. Peraltro sono convinto che iniziative di questo tipo sono solo controproducenti. Da sostenitore del No me ne rammarico doppiamente".  



Fonte: Comunicato stampa sab 03 dic 2016, ore 11.05
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
max73
(UTENTE NON REGISTRATO)
Sono leghista e dico che queste cazzate dobbiamo risparmiarle. Nel bene o nel male sappiamo cosa votare.
dom 04 dic 2016, ore 10.34
Immagine profilo
@trioooo
(UTENTE NON REGISTRATO)
eccolo qua il menestrello , quello della solita frase , ma il trio beccalossi rolfi bordonali non hanno niente da dire..., azz ma sei veramente indecente nella tua pochezza , e oggi voto NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OO
dom 04 dic 2016, ore 07.17
Immagine profilo
SI SI SI
(UTENTE NON REGISTRATO)
SI SI SI SI SI SI SI
dom 04 dic 2016, ore 01.00
Immagine profilo
Trio BBR
(UTENTE NON REGISTRATO)
Non si esprimono i tre tenores, anzi un tenore e due soprano: tutti stonati, molto stonati rispetto alla realtÓ. ed ai fatti.
dom 04 dic 2016, ore 00.12
Immagine profilo
GENI SINISTRI
(UTENTE NON REGISTRATO)
Se l'iniziativa Ŕ controproducente per i sostenitori del NO.....
sab 03 dic 2016, ore 21.04
Immagine profilo
Triioooooo!!!!
(UTENTE NON REGISTRATO)
Ma il trio beccalossi/rolfi/bor donali non ha niente da dire? eppure se dopo pi¨ di 24 ore ancora non esce un responsabile vuol dire che siamo a rischio: se invece di accendere le luci un delinquente avesse piazzato un ordigno? Cosa fanno le Forze dell'Ordine? Dormono? non sanno nemmeno chi va in giro per gli uffici della Regione? Forza, su, indigniamoci e pretendiamo che i responsabili siano processati, condannati, castrati, espulsi secondo la legge. Ekkekkavolo!
sab 03 dic 2016, ore 20.18
Immagine profilo
SI
(UTENTE NON REGISTRATO)
FarÓ votare SI' a pi¨ persone.
sab 03 dic 2016, ore 13.29
Immagine profilo
Ass
(UTENTE NON REGISTRATO)
che caso............
sab 03 dic 2016, ore 13.04
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:58 modellotorino
16 gen - Vai alla news »
Magari il centro destra facesse come a Torino, facendo convergere i propri voti (altrimenti inutili) su un candidato 5S, per fare cambiare a
17:38 Viviano
16 gen - Vai alla news »
Ah, ecco, la Viviana adesso pensa di poter anche individuare delle precise gerarchie ecclesiastiche nell'Islam e persino di controllare tutt
17:28 la foto
16 gen - Vai alla news »
Ŕ volgare
17:14 @Temiamoci DelB
16 gen - Vai alla news »
Una Raggi in salsa bresciana non vuol dire niente, oppure basterebbe replicare una Appendino in salsa bresciana visto che proprio la consigl
17:12 @ORIO
16 gen - Vai alla news »
E' vero, ma come tu stesso dici, da noi le donne hanno dovuto lottare per secoli per emergere dalla totale sottomissione e anche adesso il m
17:02 Sondaggio 2
16 gen - Vai alla news »
I sondaggi sono credibili solo quando dicono che siamo bravi... e invece no: Del Bono perde punti!
16:52 Sondaggio
16 gen - Vai alla news »
Questo Ŕ lo stesso sondaggio che leggeva il sindaco di Pavia come il migliore d'Italia poco prima che fosse mandato a casa dai voti reali e
16:52 Sondaggio
16 gen - Vai alla news »
Questo Ŕ lo stesso sondaggio che leggeva il sindaco di Pavia come il migliore d'Italia poco prima che fosse mandato a casa dai voti reali e
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...