Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



22 Gennaio 2017 - Ore 23:28


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
APPUNTAMENTI
Roberto Rinaldini

Leone di Lonato, arrivano il “più grande pasticcere” Roberto Rinaldini e la Protezione civile

Sabato 3 dicembre il pasticcere Roberto Rinaldini – volto famoso della trasmissione Rai “Il più grande pasticcere” – presenterà il suo nuovo libro, mentre domenica 4 i volontari della Protezione civile locale organizzeranno un’esercitazione straordinaria con i cani molecolari

LONATO DEL GARDA (BS) – Si apre con un doppio appuntamento il primo weekend di shopping natalizio al Leone di Lonato. Sabato 3 dicembre, alle ore 16, il pasticcere Roberto Rinaldini – volto noto della trasmissione Rai “Il più grande pasticcere” e già apprezzatissimo professionista a livello mondiale – presenterà il suo ultimo libro edito da Mondadori “I miei dolci italiani”. Un viaggio del gusto attraverso i dolci della tradizione italiana con ricette riviste e rivisitate dal maestro. La presentazione si terrà all’interno del corner Rinaldini Pastry di Ristò (al piano terra, ingresso Nord), uno dei due unici shop che il maestro ha aperto nel nord Italia.

Il curriculum e i riconoscimenti collezionati negli anni da Roberto Rinaldini compongono davvero una lunga lista. Solo per citare i più recenti: nel 2014 è stato eletto Pasticcere dell’anno durante il XX Simposio AMPI (Accademia Maestri Pasticcieri Italiani) ed è entrato a far parte dei Relais Dessert, la prestigiosa Associazione Francese che riunisce l’élite mondiale dell’alta pasticceria e cioccolateria. Quest’anno ha vinto in Francia il Mondial des Arts Sucrés a Parigi capitanando la squadra italiana. (Altre info al link http://www.rinaldinipastry.com/roberto-rinaldini/)

Domenica 4 dicembre il Leone ospita anche il Gruppo volontari della Protezione Civile di Lonato che proprio nel centro commerciale hanno organizzato una esercitazione straordinaria con le unità cinofile e i cani molecolari, addestrati cioè a riconoscere una traccia odorosa specifica e a seguire soltanto quella. Dalle 10 alle 11.30 circa il centro sarà interessato dall’esercitazione che coinvolgerà una quindicina di persone. Quattro persone si nasconderanno all’interno della struttura e toccherà ai cani seguirne la traccia per ritrovarli nel più breve tempo possibile. “Abbiamo scelto il Leone come ambiente per la nostra esercitazione perché in quel contesto i nostri cani saranno messi davvero a dura prova – spiega il responsabile del Gruppo Fiorenzo Bresciani -. All’interno del centro i cani dovranno trovare e seguire la traccia fra venti o trentamila odori diversi, sarà molto complicato ma riteniamo che i nostri cani molecolari siano stati addestrati al meglio. Due cani più anziani eseguiranno due ricerche complesse, i due più giovani ancora in fase di addestramento saranno testati su piste più facili ma comunque potremo valutare al meglio il loro comportamento”.

L’ospitalità data alla squadra del Gruppo volontari si inserisce in una più ampia collaborazione con il territorio gardesano che contraddistingue il Leone come centro commerciale estremamente radicato nel territorio che lo ospita, con un occhio di riguardo per le realtà che fanno volontariato. Per tutto il mese di dicembre, infatti, si susseguiranno al centro le associazioni della zona che necessitano di incontrare il grande pubblico per promuovere le proprie iniziative. L’8 dicembre toccherà ai volontari dell’Ail essere presenti in galleria per la vendita delle stelle di Natale che finanziano la ricerca medica contro le leucemie, linfomi e mieloma. Domenica 10 dicembre spazio all’associazione Aismme che si occupa di dare una speranza ai piccoli pazienti affetti da Malattie Genetiche Metaboliche, Fibrosi Cistica, Neuroblastoma. L’ultima domenica prima di Natale, il 18 dicembre, in galleria si potrà fare la conoscenza della Dottoressa Takipirina, alias Nice Bonomi, che raccoglierà fondi per la sua associazione Aglio e Peperoncino che si occupa di formare dottori clown che diano sollievo ai malati ospedalizzati, in particolare ai bambini.  



Fonte: Comunicato stampa sab 03 dic 2016, ore 11.45
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:28 Paigeunfor
22 gen - Vai alla news »
Hi! Where I can get the XRumer 16.0 for free?.. It's the best software for SEO and SMM. New 2017 release is incredible!...
20:14 @@considerazion
22 gen - Vai alla news »
Ah, perche' martinazzoli era molto presente, riceveva i cittadini, aveva un occhio di riguardo per la citta'... Si' l'occhio l'aveva: per in
20:04 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma va?
19:58 @NONNA
22 gen - Vai alla news »
Ma piantala! Hai rotto.
19:57 considerazione
22 gen - Vai alla news »
Bene! E' buona cosa. A quando una postazione al quartiere cesare abba? A folzano? Alla pendolina? In costalunga?
19:04 Gino
22 gen - Vai alla news »
Aria fritta, per dire e far sapere queste cose non serviva un comunicato dei presidenti. Cose dette e ridette niente di nuovo sotto il sole
19:04 Gino
22 gen - Vai alla news »
Aria fritta, per dire e far sapere queste cose non serviva un comunicato dei presidenti. Cose dette e ridette niente di nuovo sotto il sole
15:03 @@@considerazio
22 gen - Vai alla news »
Quello a cui la città non interessava proprio è senza ombra di dubbio Paroli: il numero uno dal dopoguerra, totalmente assente a Brescia ma
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...