Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 18 Gennaio 2017 - Ore 04:56


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
I COMMENTI
ROLFI

Alta Velocità, Rolfi: un'opportunità, ma si riveda il passaggio su Brescia

“Si tratta di una grande opportunità per la città, che adesso sarà collegata in 35 minuti con Milano. Questo collegamento veloce con il capoluogo lombardo rimarca la centralità di Brescia e valorizzerà ulteriormente il suo ruolo di polo attrattivo della Lombardia orientale.” Questo il commento di Fabio Rolfi, vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone sull’avvio dell’Alta Velocità Brescia – Milano.

 

“È la conferma – prosegue Rolfi – della correttezza delle scelte progettuali degli anni passati, in particolare quelle operate dal centrodestra che, sia a livello locale che nazionale, ha fortemente voluto questo collegamento veloce fra Brescia e Milano.

Auspico però che il cambio di Governo faccia riflettere maggiormente sul prolungamento della Tav, in particolare circa il passaggio in Città. Le parole apparentemente rassicuranti di Mazzoncini cozzano con un progetto invasivo, che non tiene conto dell’altissima densità abitativa attorno al tracciato. Viene da sé comprendere, dato che si parla sia di trasporto passeggeri che di trasporto merci, come il prolungamento passando per il centro abitato non potrà non portare conseguenze molto pesanti, non soltanto per chi abita nelle vicinanze della ferrovia, ma anche in termini di viabilità cittadina. Stando alle previsioni generali, relative ai prossimi cinque anni, ci sarà un sensibile aumento del traffico cargo su ferro; ciò non potrà non aver ripercussioni anche per la futura linea bresciana. Senza contare l’aspetto delle case e dei condomini che saranno abbattuti, cosa non certo secondaria se si considera che questi immobili appartengono a bresciani che hanno pagato con sudore, sacrifici e mutui le loro abitazioni.

Infine non ci saranno benefici per Brescia: tutti i vantaggi che si potevano avere sono già stati raggiunti con il collegamento veloce inaugurato oggi. Vedere passare decine di treni, e subirne le conseguenze negative anche in termini di inquinamento acustico, non è certo un beneficio, costituisce anzi un pesante onere. Come ho fortemente sostenuto nei mesi scorsi serve quindi un ripensamento, anche per non abbandonare al suo destino l’aeroporto di Montichiari, che con un progetto alternativo che preveda il collegamento con la TAV, potrebbe essere rilanciato a pieno regime e vantare un punto di grande valenza attrattiva, specialmente nei confronti di Milano.”



Fonte: Comunicato stampa sab 10 dic 2016, ore 14.11
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
Eiss51
(UTENTE NON REGISTRATO)
E bravo Rolfi! Credevi che ci fossero solo vantaggi nel far entare la Tav in città? Dovrà anche uscire ovvio!
sab 10 dic 2016, ore 17.43
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
03:18 radko mladic
18 gen - Vai alla news »
Gia' proprio come Bruxelles...miopi ipocriti responsabili della disfatta etnica di un popolo debole e privo di identita', come gli italiani
02:16 Credit Solution
18 gen - Vai alla news »
Ciao! Hai bisogno di sostegno finanziario? Seguire il denaro e si ottiene tutti i tipi di credito subito! € 1.000 a € 10.000.000,00
00:45 Baffone
18 gen - Vai alla news »
'Sto pubblicista(?) voleva zittire un giornalista? E poi dicono che uno va a Predappio...
00:13 Incredibile !
18 gen - Vai alla news »
Incredibile Fabius ! I dilettanti allo sbaraglo furono dal 2008 al 2013 il duo Parolfi (Paroli e Rolfi) e la loro Giunta di "giovani di stud
21:54 Gino
17 gen - Vai alla news »
Per fortuna che ci sono persone serie che sanno cosa devono fare.Questo candidato avrebbe portato alla sconfitta certa come il precedente Ca
21:25 considerazione
17 gen - Vai alla news »
Vero. Infatti sia la chiesa che i musulmani combattono la modernità, il laicismo, il diritto di scegliere consapevolmente e non costretti da
21:17 klero
17 gen - Vai alla news »
Questi non distruggono la chiesa, che sarà sempre più ricca, ma distruggono noi e le nostre tradizioni. Bisogna assolutamente togliere l'8 p
20:20 Beluhinlgailm
17 gen - Vai alla news »
мос ;квk 2;Бе 83;ух 080;н Дми ;трl 0;
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...