Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 16 Gennaio 2017 - Ore 18:21


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
MILANO-BRESCIA
slot

Regione, Beccalossi annuncia un bando da 2 milioni contro le slot machine

"Un nuovo bando da 2 milioni di euro pronto per l'inizio del 2017 e una serie di iniziative per coinvolgere il mondo delle scuole e quello dello sport. Saranno questi i principali temi con i quali, dopo l'intenso lavoro svolto nel 2016, vogliamo continuare a contrastare il gioco d'azzardo patologico".  Lo afferma l'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo e Citta' metropolitana Viviana Beccalossi, team leader della Giunta per le iniziative di contrasto alla ludopatia, annunciando i prossimi provvedimenti della Regione Lombardia sul tema.

MIGLIORARE ESPERIENZA - "Entro fine gennaio - dichiara Viviana Beccalossi - sara' presentato il testo del Bando dedicato agli enti locali e al mondo del volontariato lombardo. Vogliamo ripetere e se possibile migliorare la grande esperienza dello scorso biennio, che ci ha visti finanziare 68 progetti in grado di coinvolgere oltre 1500 soggetti, tra cui oltre 600 comuni e centinaia di associazioni del terzo settore, scuole, parrocchie, per continuare a mettere in campo sul territorio azioni di comunicazione e informazione, ma anche di mappatura del fenomeno e contrasto".

PREVENZIONE NELLE SCUOLE - "Sul fronte della prevenzione nelle scuole - ha aggiunto l'assessore Beccalossi - ho gia' incontrato il direttore scolastico della Lombardia, Delia Campanelli, con la quale sottoscriveremo un accordo che coinvolgera' il maggior numero possibile di classi lombarde. Auspico novita' anche in tema di sport: ho contattato il presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio Carlo Tavecchio che, dopo l'inopportuna sponsorizzazione di una societa' di scommesse per la Nazionale, si e' dimostrato interessato a collaborare con noi per parlare di ludopatia sui centinaia di campi dei settori giovanili "

CAMPAGNA CON TRENORD - L'assessore ha poi ricordato le attivita' della campagna di comunicazione in corso, anche in collaborazione con Trenord, che partendo dallo slogan 'Non giocarti gli affetti. Smetti col gioco d'azzardo, vinci nella vita' ha visto la presenza di 5.500 'appendini' sui treni, la distribuzione di 10.000 cartoline presso le biglietterie e un video informativo da 30 secondi sui canali del circuito Trenord, alle quali si aggiungono 180.000 cartoline distribuite in 330 spazi pubblici regionali e 100.00 brochure, 15.000 delle quali in lingua cinese, con i regolamenti regionali dedicati agli esercenti.

A RISCHIO CATEGORIE FRAGILI - "I dati sul fenomeno ludopatia - conclude Viviana Beccalossi - ci dimostrano che oltre ad anziani e disoccupati sono proprio i piu' giovani ad essere a rischio. E' per questo che anche grazie a tutta l'esperienza accumulata e ai risultati ottenuti in questo anno rafforzeremo ancora di piu' la nostra battaglia".  



Fonte: Comunicato stampa gio 05 gen 2017, ore 12.25
L'editore si riserva la possibilitÓ di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Immagine profilo
veritas
(UTENTE NON REGISTRATO)
Prima le mettono poi spendono soldi ­čĺ░ pubblici per toglierle ma la Signora Viviana chi l'ha votata ?
gio 05 gen 2017, ore 13.52
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:58 modellotorino
16 gen - Vai alla news »
Magari il centro destra facesse come a Torino, facendo convergere i propri voti (altrimenti inutili) su un candidato 5S, per fare cambiare a
17:38 Viviano
16 gen - Vai alla news »
Ah, ecco, la Viviana adesso pensa di poter anche individuare delle precise gerarchie ecclesiastiche nell'Islam e persino di controllare tutt
17:28 la foto
16 gen - Vai alla news »
Ŕ volgare
17:14 @Temiamoci DelB
16 gen - Vai alla news »
Una Raggi in salsa bresciana non vuol dire niente, oppure basterebbe replicare una Appendino in salsa bresciana visto che proprio la consigl
17:12 @ORIO
16 gen - Vai alla news »
E' vero, ma come tu stesso dici, da noi le donne hanno dovuto lottare per secoli per emergere dalla totale sottomissione e anche adesso il m
17:02 Sondaggio 2
16 gen - Vai alla news »
I sondaggi sono credibili solo quando dicono che siamo bravi... e invece no: Del Bono perde punti!
16:52 Sondaggio
16 gen - Vai alla news »
Questo Ŕ lo stesso sondaggio che leggeva il sindaco di Pavia come il migliore d'Italia poco prima che fosse mandato a casa dai voti reali e
16:52 Sondaggio
16 gen - Vai alla news »
Questo Ŕ lo stesso sondaggio che leggeva il sindaco di Pavia come il migliore d'Italia poco prima che fosse mandato a casa dai voti reali e
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La pi¨ grande comunitÓ italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...