Franciacorta al top

0

Dopo le numerose menzioni di prestigio, 16 sulle 300 complessive in Italia, assegnate dalla guida de "L’Espresso" ai migliori ristoranti di Brescia e provincia arrivano anche i riconoscimenti alle migliori bollicine dove la Franciacorta fa incetta di premi. Quattro le guide di riferimento in Italia: Bibenda (quella degli specialisti dell’Associzione Italiana Sommelier), Gambero Rosso, Veronelli ed Espresso (dedicata questa volta ai vini). Ebbene, in tutte le guide i nostri prodotti si sono piazzati al top per quanto riguarda le bollicine.

Ecco i tre bicchieri del Gambero Rosso assegnati: Extra Brut 2004 di Monzio Compagnoni; Cabochon 2004 di Monte Rossa; Annamaria Clementi 2001 e Dosage Zero 2004 di Ca’ del Bosco; Comarì del Salem 2003 di Uberti; Brut 2004 di Bellavista; Satèn 2004 di Ferghettina, Au Contraire Pas Dosè 2001 di Cavalleri.

Queste invece le eccellenze di Bibenda, la guida dell’AIS: Brut 2002 di Enrico Gatti; Cabochon 2004 Monte Rossa; Cuvée Annamaria Clementi 2001 di Ca’ del Bosco; Dosage Zéro 2004 di Ca’ del Bosco; Extra Brut 2001 di Ferghettina; Gran Cuvée Brut 2004 Bellavista; Gran Cuvée Pas Operé 2002 Bellavista; Non Dosato Sublimis 2002 Uberti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome