Ordinanza contro camper e roulotte

    0

    L’operato del vicesindaco e assessore alla Sicurezza in Loggia Fabio Rolfi non conosce soste: arriva la quarta ordinanza in pochi mesi. Presentata nel pomeriggio di ieri nella sede dei vigili urbani di via Donegani avrà come obiettivo quello di impedire bivacchi di camper e roulotte nel parcheggi della città. Ovviamente niente a che vedere con turisti appassionati delle case-viaggianti, un modo piuttosto per allontanare i nomadi che a volte si installano in zone periferiche con i loro mezzi e vi rimangono fino a che non vengono cacciati via. Da oggi in poi non sarà possibile nemmeno la sosta per una notte in nessuna area parcheggio cittadina se non in quella a pagamento, appositamente attrezzata per camper, di via Maggia dove ci si può fermare al massimo per 2 giorni. La multa nel caso di violazione dell’ordinanza sarà di 450 euro, oltre alla possibilità di rimozione del mezzo. Ecco le parole del vicesindaco leghista: «Con questa ordinanza, completiamo la serie di questioni che volevamo affrontare con urgenza e diamo una risposta alla richiesta dei cittadini che chiedono ordine nella vita della città. Il provvedimento è anche conseguenza del fatto che spesso tali aree, impropriamente utilizzate, sono state lasciate in condizioni igienico sanitarie precarie».
    Dopo le ordinanze contro l’alcol nei parchi pubblici, quella contro la prostituzione e poi contro l’abusivismo commerciale (leggi: contro i vu-cumprà) derubricato dunque il quarto provvedimento in pochi mesi.
    A.C.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome