Attenzione al “Tutor”

    0

    Il sistema di controllo della velocità (quella media percorsa in determinati tratti di autostrada) chiamato "Tutor", già presente in A4 nel tratto da Brescia Ovest ad Agrate e tra Cavenago e Brescia Ovest in direzione opposta verrà da oggi esteso anche ai tratti autostradali nelle due direzioni tra Brescia e Verona.
    Attenzione! al "Tutor" non si può sfuggire: il sistema è implacabile, effettua una rilevazione della tempo intercorso tra il passaggio di un veicolo in un punto della rete autostradale ed un altro punto a qualche chilometro di distanza, dopodichè calcola la velocità media. Nei primi mesi dall’introduzione si sono registrate moltissime contravvenzioni, oltre ad una significativa diminuzione della velocità media, della velocità di picco e dell’incidentalità. Di conseguenza anche un netto calo della mortalità in seguito ad incidente: addirittura meno 50%.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome