Tre dispersi nel Lago d’Iseo

0

Un tragico incidente si è verificato nel primo pomeriggio di ieri nelle acque del Sebino tra Clusane e Predore. Tre dispersi mancano all’appello: Lino Foiadelli, titolare dell’omonimo cantiere nautico, e due suoi potenziali clienti nell’acquisto di un motoscafo che i tre stavano provando assieme a Maurizio Finazzi, quarta persona a bordo e unico superstite.
I fatti: Foiadelli e Finazzi stavano stavano mostrando il modello di motoscafo offshore “Cigarette 30 Vice” ai due clienti quando,  per motivi ancora da chiarire, il mezzo ha iniziato a girare vorticosamente catapultando i quattro in acqua. Il motoscafo probabilmente ha investito gli uomini in acqua che non hanno potuto uscire dal vortice creatosi e si sono inabissati. Solo Finazzi, fortunosamente, è riuscito ad allontanarsi ed a chiamare aiuto. Ormai esausto dalla fatica e infreddolito a causa della temperatura dell’acqua l’uomo è stato tratto in salvo da alcuni pescatori del luogo accorsi nel punto dell’incidente con i loro “naecc”. Nulla da fare per i tre uomini che mancano all’appello: vigili del fuoco e sommozzatori si stanno dando da fare per il recupero.
a.c.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome