Morto uno dei due giovani

    0

    Non ce l’ha fatta Vaqas Alì, uno dei due ragazzi finiti sotto acqua due giorni fa a Moniga, al ritorno da un giro sul pedalò. Il ragazzo 21enne, pakistano residente a Ghedi, di professione meccanico, si era inabissato all’improvviso a pochi metri dal pontile. Non capace di nuotare aveva perso la corda che lo stava trascinando a riva; inutile il tentativo di salvataggio da parte di un amico, anch’egli finito sott’acqua ed ora in ospedale. Inutile il massaggio cardiaco praticato per almeno 15 minuti dai sanitari accorsi. Ieri il suo cuore ha definitivamente smesso di battere.
    a.c.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome